Provincia-Emilia

"Jazz e confini" a Traversetolo: giovedì Flaco Biondini e David Pecetto

"Jazz e confini" a Traversetolo: giovedì Flaco Biondini e David Pecetto
0

Continua giovedì 26 febbraio alla Corte Agreste di Traversetolo  la rassegna “Jazz e Confini” promossa dalla Provincia e organizzata dall’Associazione Accademia degli Incogniti per avvicinare i giovani alle sonorità del jazz e valorizzare gli artisti di casa nostra. 
Un “viaggio” nel jazz per gli amanti del genere, ma anche per i tanti non appassionati che hanno voglia di lasciarsi trascinare dai suoni di batterie, chitarre, piano e contrabbasso. Lo spettacolo di giovedì sarà un omaggio al tango argentino con Flaco Biondini e la sua chitarra e David Pecetto con il bandoneòn, strumento fondamentale delle orchestre di tango argentine.  La serata, che avrà inizio alle 22, è realizzata in collaborazione con il comune di Traversetolo.
Il prossimo e ultimo appuntamento di “Jazz e confini” si terrà il 13 marzo alla Sala Imbriani di Borgotaro con un omaggio a John Coltrane proposto da Emiliano Vernizzi (sax tenore), Paolo Mozzoni (batteria), Gianmarco Scaglia (contrabbasso) e Andrea Dondi (piano).

FLACO BIONDINI - Chitarrista argentino originario di Junin (nei pressi di Buenos Aires), dopo aver lavorato professionalmente per diversi anni nel proprio Paese, Juan Carlos "Flaco" Biondini si trasferisce in Italia nel 1974. Dal 1976 lavora con Francesco Guccini, con il quale realizza innumerevoli esecuzioni dal vivo e incisioni discografiche. Sono infatti molteplici gli album nei quali Flaco è presente come chitarrista solista: Amerigo (1978), Metropolis (1981), Guccini (1983), Fra la via Emilia e il West (1984), Signora Bovary (1987), Quasi come Dumas (1988), Quello che non (1990), Parnassius Guccinii (1993), D’amore, di morte e di altre sciocchezze (1996). Diverse sono anche le composizioni realizzate insieme a Guccini: Cencio, Le ragazze della notte, Luna fortuna, Il caduto e Scirocco.  Ha collaborato anche con altri artisti italiani tra i quali Paolo Conte, Bruno Lauzi, Vinicio Capossela, Sergio Endrigo, Roberto Vecchioni, Ligabue, Eugenio Finardi e stranieri come il cantautore spagnolo Manolo Galván, José Angel Trelles, già vocalista di Astor Piazzolla, e il bandoneonista Carlos Bruno.

DAVID PECETTO - Inizia all'età di 8 anni a suonare la fisarmonica con diversi maestri. A 13 anni vince il concorso “Piccoli Fisarmonicisti”. Negli anni continua gli studi e lavora in diversi gruppi musicali. Nel 1998 inizia a studiare il Bandoneòn, nel mese di aprile dello stesso anno viene chiamato in Rai per suonare nella trasmissione “Mestieri di vivere”. Ha partecipato, come musicista, al film di Gianni Amelio “Così ridevano” prodotto dalla Cecchi Gori, film vincitore del Leone d'Oro alla 55ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (1998). Pecetto ha anche collaborato con diversi artisti, tra cui Daniele Silvestri.
Attualmente è impegnato in serate di tango argentino con il bandoneòn.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti