14°

Provincia-Emilia

Fontanellato, festa della donna fra poesia e diritti

0

Le poesie di Emily Dickinson, le parole di Virginia Woolf, i pensieri messi nero su bianco da Luce Irigaray, i testi di Angeles Mastretta fino alle pagine scritte da Marina Terragni, che due anni fa presentò il suo libro dedicato alle donne proprio a Fontanellato, nel progetto “Intessere le differenze”: sono alcune “voci di donne” che verranno proposte domenica 8 marzo alle 16 in teatro comunale, nell’ambito di una lettura scenica dal titolo “Donne, diritti e altre cose del genere”, progetto di e con Andreina Garella (Festina Lente Teatro).

Si tratta di un evento nuovo presentato in occasione della Festa della Donna, ma nel segno della continuità quello proposto dall’assessorato alle Pari Opportunità del Comune per il pubblico fontanellatese e per gli spettatori della provincia. Intervengono a portare i saluti il sindaco Maria Grazia Guareschi e l’assessore alle Pari Opportunità Lorella Orlandelli. “Abbiamo scelto la formula dello spettacolo teatrale, come l’anno scorso, proprio per valorizzare il teatro comunale restaurato dal Comune e dalla Fondazione Cariparma e per offrire ai fontanellatesi più occasioni possibili per partecipare e frequentarlo - ha specificato il sindaco Maria Grazia
Guareschi, invitando la cittadinanza a venire a teatro - Inoltre Festina Lente è una compagnia teatrale del territorio ed è giusto dare voce anche alle produzioni locali. La Festa della Donna è un momento dove dare spazio a momenti di riflessione non solo sui diritti conquistati dalle donne ma anche sull’impegno costante, spesso ancora nascosto e poco valorizzato, delle donne nella società”.

Lo spettacolo è, infatti, una lettura scenica dedicata ai rapporti fra i generi e alle tematiche delle pari opportunità fra uomini e donne, ribadendo il diritto di recuperare la “differenza femminile”. Vivere pienamente la differenza è il solo modo di essere davvero pari. Lo ha ribadito anche l’assessore alle Pari Opportunità Lorella Orlandelli evidenziando come: “La festa della donna vuole essere un’occasione per riflettere sul concetto di pari opportunità nella soci età odierna: l’invito è che uomini e donne insieme portino avanti una cultura che si basa sul dialogo e sul rispetto reciproco, escludendo ogni forma di arroganza e di violenza. Solo così si potrà camminare insieme, uomini e donne, verso un futuro migliore per tutti. Mi piacerebbe inoltre che le donne riscoprissero, in ogni campo, il piacere della femminilità che le contraddistingue e che è un valore aggiunto”.
Sul palco la voce narrante è quella di Andreina Garella, accompagnata alla fisarmonica da Iuri Vallara e al charango da Gloria Perri. Verranno proposti brani tratti da testi di Fatema Mernissi, Agota Kristof, Clarice Lispector, Marjane Satrapi, Elvira Dones, Inaam Kachachi e Elide La Vecchia. “Il tema è importante, l’obiettivo è sensibilizzare le persone per convivere in modo nuovo tra donne e uomini trovando un dialogo nella differenza. Difficile non ingannarsi non sbagliare la strada, non farsi incantare dalle cose che luccicano, dal potere, difficile non usare l’arroganza, la violenza. “La questione è far ritornare le donne. Tornare donne. Tornare in
noi e fare festa – come ha spiegato nel foglio di sala Andreina Garella - ma è anche un viaggio dentro ai diritti delle donne, quelli acquisiti e quelli ancora negati, tenendo conto anche di un confronto sulla condizione femminile nel mondo, recuperando il piacere della complicità femminile e riconquistando quella alleanza che va al di là della provenienza della cultura dell’età”.

L’ingresso alla lettura scenica è libero. Al termine il Comune offrirà a tutti i partecipanti un “buffet in rosa”. Informazioni: Ufficio Pari
Opportunità del Comune, referente Raffaella Gariscendi, tel. 0521-823238. Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521-823220.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia