13°

26°

Provincia-Emilia

Fontanellato, festa della donna fra poesia e diritti

0

Le poesie di Emily Dickinson, le parole di Virginia Woolf, i pensieri messi nero su bianco da Luce Irigaray, i testi di Angeles Mastretta fino alle pagine scritte da Marina Terragni, che due anni fa presentò il suo libro dedicato alle donne proprio a Fontanellato, nel progetto “Intessere le differenze”: sono alcune “voci di donne” che verranno proposte domenica 8 marzo alle 16 in teatro comunale, nell’ambito di una lettura scenica dal titolo “Donne, diritti e altre cose del genere”, progetto di e con Andreina Garella (Festina Lente Teatro).

Si tratta di un evento nuovo presentato in occasione della Festa della Donna, ma nel segno della continuità quello proposto dall’assessorato alle Pari Opportunità del Comune per il pubblico fontanellatese e per gli spettatori della provincia. Intervengono a portare i saluti il sindaco Maria Grazia Guareschi e l’assessore alle Pari Opportunità Lorella Orlandelli. “Abbiamo scelto la formula dello spettacolo teatrale, come l’anno scorso, proprio per valorizzare il teatro comunale restaurato dal Comune e dalla Fondazione Cariparma e per offrire ai fontanellatesi più occasioni possibili per partecipare e frequentarlo - ha specificato il sindaco Maria Grazia
Guareschi, invitando la cittadinanza a venire a teatro - Inoltre Festina Lente è una compagnia teatrale del territorio ed è giusto dare voce anche alle produzioni locali. La Festa della Donna è un momento dove dare spazio a momenti di riflessione non solo sui diritti conquistati dalle donne ma anche sull’impegno costante, spesso ancora nascosto e poco valorizzato, delle donne nella società”.

Lo spettacolo è, infatti, una lettura scenica dedicata ai rapporti fra i generi e alle tematiche delle pari opportunità fra uomini e donne, ribadendo il diritto di recuperare la “differenza femminile”. Vivere pienamente la differenza è il solo modo di essere davvero pari. Lo ha ribadito anche l’assessore alle Pari Opportunità Lorella Orlandelli evidenziando come: “La festa della donna vuole essere un’occasione per riflettere sul concetto di pari opportunità nella soci età odierna: l’invito è che uomini e donne insieme portino avanti una cultura che si basa sul dialogo e sul rispetto reciproco, escludendo ogni forma di arroganza e di violenza. Solo così si potrà camminare insieme, uomini e donne, verso un futuro migliore per tutti. Mi piacerebbe inoltre che le donne riscoprissero, in ogni campo, il piacere della femminilità che le contraddistingue e che è un valore aggiunto”.
Sul palco la voce narrante è quella di Andreina Garella, accompagnata alla fisarmonica da Iuri Vallara e al charango da Gloria Perri. Verranno proposti brani tratti da testi di Fatema Mernissi, Agota Kristof, Clarice Lispector, Marjane Satrapi, Elvira Dones, Inaam Kachachi e Elide La Vecchia. “Il tema è importante, l’obiettivo è sensibilizzare le persone per convivere in modo nuovo tra donne e uomini trovando un dialogo nella differenza. Difficile non ingannarsi non sbagliare la strada, non farsi incantare dalle cose che luccicano, dal potere, difficile non usare l’arroganza, la violenza. “La questione è far ritornare le donne. Tornare donne. Tornare in
noi e fare festa – come ha spiegato nel foglio di sala Andreina Garella - ma è anche un viaggio dentro ai diritti delle donne, quelli acquisiti e quelli ancora negati, tenendo conto anche di un confronto sulla condizione femminile nel mondo, recuperando il piacere della complicità femminile e riconquistando quella alleanza che va al di là della provenienza della cultura dell’età”.

L’ingresso alla lettura scenica è libero. Al termine il Comune offrirà a tutti i partecipanti un “buffet in rosa”. Informazioni: Ufficio Pari
Opportunità del Comune, referente Raffaella Gariscendi, tel. 0521-823238. Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521-823220.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

7commenti

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

22commenti

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

teatro

Busseto punta sulla leggerezza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri