10°

24°

Provincia-Emilia

Risse, furti, stalking: otto denunce in Valtaro

Risse, furti, stalking: otto denunce in Valtaro
Ricevi gratis le news
2

Furti, risse, violazioni al codice della strada, stalking: è stato un Carnevale intenso, quello per i carabinieri in Valtaro. I militari, nell'ultima settimana hanno attuato un controllo straordinario del territorio che ha interessato i centri abitati e le principali arterie stradali (sp 523, sp308), oltre che ai locali dei festeggiamenti. 581 persone sono state controllate, 8 denunciate. 

RUBANO UNA BORSETTA: DENUNCIATI DUE 17ENNI - Al "PalaSabione", luogo di ritrovo di Borgotaro,due 17enni residenti in provincia di Massa Carrara sono stati denunciati per concorso in furto aggravato.  I due, approfittando della confusione, avevano infatti rubato una borsetta di una ragazza che stava ballando.  I ragazzi sono stati segnalati in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna.

ALCOL E RISSE - Sempre al "PalaSabione" di Borgotaro è stato multato per "ubriachezza molesta" un cittadino straniero di 23anni, regolarmente residente a Solignano, che ubriaco aveva avuto una discussione con altre persone. Un 45enne operaio è stato invece denunciato per "violenza privata, danneggiamento ed ingiuria" dopo aver litigato animatamente nel suo condominio.

MOLESTIE AL TELEFONO PER SEI MESI: GUAI PER UN 37ENNE - Un 37enne di Bedonia è stato denunciato a piede libero per  “molestie a mezzo telefono“. L'uomo è stato identificato dopo specifiche indagini a seguito della denuncia di una donna che aveva detto di essere stata perseguitata con messaggi e telefonate.

LICENZIATI DA UNA DITTA, SE NE VANNO CON L'ATTREZZATURA DA LAVORO - A Solignano, un operaio di 37anni e un bracciante di 34anni, entrambi residenti nella provincia di Brescia, sono stati denunciati per "appropriazione indebita".  due, infatti, già dipendenti di un’azienda agricola di Solignano, concluso tale rapporto di lavoro, si erano allontanati senza restituire al proprietario l’attrezzatura di lavoro (tuta, scarpe, telefonino). Sempre a Solignano sono stati denunciati due stranieri di 34 anni per  “mancanza di valido documento di identità” e altre due persone di 34 e 35 anni per “inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”. 
 
Traversetolo, fingono di essere stati derubati: denunciati

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorenzo

    25 Febbraio @ 20.16

    Concordo con quanto scritto da Valerio: usiamo per favore la lingua italiana, che è così bella e decisamente più ricca di quella anglosassone. Comunque, stalking sarebbe traducibile con molestia, persecuzione (spesso per via telefonica, ma non solo).

    Rispondi

  • valerio

    25 Febbraio @ 15.19

    Scusate lo sfogo, ma volete spiegare che cacchio significa "stalking"? Ogni tanto sui media appaiono dei termini stranieri (mobbing, breafing ecc.)e nessuno, dico nessuno, si prende la briga e la decenza di o parlare con termini italiani comprensibili a tutti oppure tradurre sti cacchi di termini. Ora c'è in voga stalking...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery