-3°

14°

Provincia-Emilia

Vaio, da lunedì un pediatra in ospedale 24 ore su 24

Vaio, da lunedì un pediatra in ospedale 24 ore su 24
Ricevi gratis le news
0

Cresce l’assistenza pediatrica all’ospedale di Vaio. In una conferenza che si è tenuta ieri mattina è stato annunciato il nuovo servizio. Erano presenti il direttore generale Massimo Fabi, il direttore del presidio ospedaliero, Gianluca Giovanardi, il responsabile facente funzione pediatrica di Vaio, il dottor Paolo Ernesto Villani, il direttore sanitario Ettore Brianti, il direttore del Distretto, Maria Rosa Salati, il direttore amministrativo dell’ospedale, Mario Cantini, i primari Giuliano Vezzani, Gianni Rastelli, Giuseppe Crovini, il professore Giulio Bevilacqua, direttore dipartimento materno-infantile e altri. Per le amministrazioni locali, il sindaco Giuseppe Cerri e il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli. Mentre per il volontariato, Enore Artusi, coordinatore Ctdm, Gianni Aimi, del Comitato per la Pediatria e Fernanda Campanini, presidente Comitato consultivo misto distretto di Fidenza.
Sono tre le principali novità che riguardano l'assistenza pediatrica all’ospedale di Vaio. La prima riguarda la presenza del pediatra, a disposizione 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana, a partire da lunedì.
Un servizio, questo, particolarmente utile per garantire la presenza immediata del pediatra per tutti i parti a rischio e al Pronto soccorso, che pur mantenendo una valenza generalista, avrà a disposizione le consulenze pediatriche sulle 24 ore. Raddoppiano dunque le ore di presenza in servizio dello specialista, finora dalle 8 alle 20. La seconda novità consiste nell’attivazione, entro il prossimo 30 aprile, di due posti di osservazione breve pediatrica, collocati in Medicina d’urgenza. I posti letto sono a disposizione di quei bambini che, dopo un accesso al pronto soccorso, necessitano di essere tenuti in «osservazione» per un periodo non superiore alle 24 ore, al fine di decidere, sulla base della risposta clinica dei pazienti alla terapia, se questi possano essere dimessi o trasferiti in un altro reparto di degenza per ulteriori cure. In fase sperimentale il servizio è riservato ai bambini di età superiore ai 24 mesi.
La terza novità riguarda il potenziamento delle attività specialistiche ambulatoriali. Si tratta del potenziamento dell’ambulatorio di cardiologia, passato da due a quattro sedute mensili, dell’avvio degli ambulatori di auxoendocrinologia e di gastroenterologia pediatrica. Inoltre sarà potenziata anche l’attività di neurologia pediatrica, già in funzione da settembre 2008. Restano funzionanti i servizi già attivi, quali l'ambulatorio neonatologico - pediatrico, di allergologia, di chirurgia pediatrica, il day hospital pediatrico con due posti letto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

BRASILE

Auto su un marciapiede a Rio: almeno 15 feriti Video

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova