-2°

Provincia-Emilia

Soni Masini: «Via Emilia bis con i fondi dell'Autosole»

Soni Masini: «Via Emilia bis con i fondi dell'Autosole»
0

di Umberto Spaggiari

Buone notizie in tema di viabilità: la progettazione e realizzazione della Via Emilia bis potrebbe essere prossima. Come? «Utilizzando i finanziamenti derivati dai lavori per la quarta corsia dell’Autostrada del Sole» ha spiegato il presidente della Provincia di Reggio Emilia Sonia Masini. Se il progetto si concretizzerà,  dopo anni contrassegnati da attese, si arriverà ad avere il tracciato in alternativa alla Via Emilia, non più in grado di sopportare l’attuale carico di traffico sempre più congestionato. Entrando nel merito della questione, la Masini ha  aggiunto: «C'è la recente notizia dell’accordo raggiunto da Autostrade Spa per realizzare la quarta corsia dell’A1 sull'asse Piacenza-Bologna. Come già è accaduto con la Tav, una quota variabile dal 10 al 15% del valore dell’opera, verrà destinato a livello locale per la costruzione di infrastrutture di collegamento con il tratto autostradale».

Una cifra  dai 140 ai 210 milioni di euro sui 1.400 milioni previsti per la quarta corsia autostradale. Ha quindi spiegato i dettagli dell’intervento riguardante la nuova arteria programmata a due corsie e che nel tratto reggiano, partendo da Ponte Enza al confine con Parma, si immetterebbe sulla tangenziale degli abitati di Sant'Ilario e di Taneto di Gattatico già in corso di completamento da parte dei due Comuni. Si congiungerebbe con i tratti previsti da Sant'Ilario a Calerno ed a nord di Cadè, Gaida e Cella, per proseguire sulla tangenziale nord di Reggio Emilia per raccordarsi con la nuova viabilità della Campogalliano-Sassuolo. «Tra l’altro la nuova legge approvata dal governo, una volta partiti ci agevola accelerando le problematiche degli espropri dei terreni interessati al tracciato» ha concluso il presidente Sonia Masini. Soddisfazione è stata espressa dal consigliere provinciale Pd Angelo Paterlini, promotore nel 2006 insieme ad un comitato di cittadini, di una mozione con oltre 7.500 firme, in cui si chiedeva attenzione alla salvaguardia del territorio.

«E' una grande opportunità - ha detto - soprattutto perché libererà i centri abitati dal traffico pesante». Per il collegamento con il versante di Parma, resta da risolvere il problema del ponte sull'Enza. «Dopo cinquant'anni di disagi subiti dal territorio ogni qualvolta l’autostrada viene chiusa - ha sottolineato Paterlini - è giunto il momento di pretendere con forza dalla società che gestisce l’Autosole una contropartita in opere pubbliche. Forze politiche ed enti pubblici dovranno essere uniti nella richiesta che potrebbe riguardare il finanziamento del ponte sull'Enza della via Emilia bis».

 

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria