Provincia-Emilia

Soni Masini: «Via Emilia bis con i fondi dell'Autosole»

Soni Masini: «Via Emilia bis con i fondi dell'Autosole»
0

di Umberto Spaggiari

Buone notizie in tema di viabilità: la progettazione e realizzazione della Via Emilia bis potrebbe essere prossima. Come? «Utilizzando i finanziamenti derivati dai lavori per la quarta corsia dell’Autostrada del Sole» ha spiegato il presidente della Provincia di Reggio Emilia Sonia Masini. Se il progetto si concretizzerà,  dopo anni contrassegnati da attese, si arriverà ad avere il tracciato in alternativa alla Via Emilia, non più in grado di sopportare l’attuale carico di traffico sempre più congestionato. Entrando nel merito della questione, la Masini ha  aggiunto: «C'è la recente notizia dell’accordo raggiunto da Autostrade Spa per realizzare la quarta corsia dell’A1 sull'asse Piacenza-Bologna. Come già è accaduto con la Tav, una quota variabile dal 10 al 15% del valore dell’opera, verrà destinato a livello locale per la costruzione di infrastrutture di collegamento con il tratto autostradale».

Una cifra  dai 140 ai 210 milioni di euro sui 1.400 milioni previsti per la quarta corsia autostradale. Ha quindi spiegato i dettagli dell’intervento riguardante la nuova arteria programmata a due corsie e che nel tratto reggiano, partendo da Ponte Enza al confine con Parma, si immetterebbe sulla tangenziale degli abitati di Sant'Ilario e di Taneto di Gattatico già in corso di completamento da parte dei due Comuni. Si congiungerebbe con i tratti previsti da Sant'Ilario a Calerno ed a nord di Cadè, Gaida e Cella, per proseguire sulla tangenziale nord di Reggio Emilia per raccordarsi con la nuova viabilità della Campogalliano-Sassuolo. «Tra l’altro la nuova legge approvata dal governo, una volta partiti ci agevola accelerando le problematiche degli espropri dei terreni interessati al tracciato» ha concluso il presidente Sonia Masini. Soddisfazione è stata espressa dal consigliere provinciale Pd Angelo Paterlini, promotore nel 2006 insieme ad un comitato di cittadini, di una mozione con oltre 7.500 firme, in cui si chiedeva attenzione alla salvaguardia del territorio.

«E' una grande opportunità - ha detto - soprattutto perché libererà i centri abitati dal traffico pesante». Per il collegamento con il versante di Parma, resta da risolvere il problema del ponte sull'Enza. «Dopo cinquant'anni di disagi subiti dal territorio ogni qualvolta l’autostrada viene chiusa - ha sottolineato Paterlini - è giunto il momento di pretendere con forza dalla società che gestisce l’Autosole una contropartita in opere pubbliche. Forze politiche ed enti pubblici dovranno essere uniti nella richiesta che potrebbe riguardare il finanziamento del ponte sull'Enza della via Emilia bis».

 

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti