21°

Provincia-Emilia

Sparatoria di Meletole: affidata una perizia sulla dinamica dell'inseguimento

Sparatoria di Meletole: affidata una perizia sulla dinamica dell'inseguimento
1

L'autopsia sul corpo del 28 albanese morto. E soprattutto una serie di perizie: da quella medico-legale a quella balistica, ad un ulteriore e apporfondito esame sulla dinamica dell'inseguimento, attraverso i segni delle frenate, le tracce dei pneumatici e tutti gli elementi a disposizione,

Sarà soprattutto questa la atrsda per accertare come si sono effettivamente svolti i fatti durante il tragico inseguimento di alcune sere fa, culminato nella morte di una delle persone che si trovavano su un'auto non fermatasi al posto di blocco dei carabinieri, dopo un probabile tentativo di furto.

Intanto, continuano ad arrivare al nostro sito messaggi di solidarietà per i due carabinieri, che sono indagati per eccesso di legittima difesa. Qui sotto pubblichiamo il testo del comunicato diffuso a Reggio dal Movimento per la sicurezza:

COMUNICATO STAMPA

Desideriamo esprimere la nostra completa ed incondizionata solidarietà ai due membri dell’equipaggio della pattuglia dei Carabinieri coinvolti nel drammatico inseguimento che ha avuto come conseguenze finali l’uccisione di un fuggitivo, il loro stesso ferimento e che oggi si vedono indagati per omicidio colposo.
La magistratura reggiana ha deciso di adottare questo provvedimento, che il Movimento per la Sicurezza rispetta, partendo dalla contestazione del reato meno grave, quindi escludendo la volontarietà di causare la morte dell’uomo albanese facente parte di una pericolosa banda che aveva appena compiuto una serie di reati prima di incappare nei posti di blocco dell’Arma.
Dunque pare si tratti del famoso “atto dovuto” che tuttavia comporta per i due militari una serie di atti e di provvedimenti che avranno dei costi economici notevoli e che dovranno essere sostenuti personalmente a partire dalle parcelle degli avvocati, dei periti e quant’altro.
Ebbene, molte voci di autorevoli esponenti politici si sono levate in questi giorni per esprimere apprezzamento nell’operato delle Forze di Polizia, nel dichiarare nella fattispecie la vicinanza ai carabinieri coinvolti nell’episodio, ma nessuno al momento ha fatto qualcosa di concreto al fine di dimostrare con i fatti il sostegno ai nostri tutori dell’ordine.
Il Movimento per la Sicurezza desidera lanciare una proposta che consiste nel concedere il patrocinio gratuito a tutti quegli operatori delle forze di Polizia che nell’adempimento del loro dovere vengono indagati per reati colposi e non dolosi, come appunto il caso in fattispecie.
Gli operatori delle forze dell’ordine, nell’esercizio delle loro funzioni, rappresentano lo Stato e noi consideriamo giusto che sia lo Stato che si faccia carico delle spese legali qualora la magistratura abbia escluso sin dall’inizio la volontarietà dell’evento.
In questi giorni è stato approvato un decreto che prevede il patrocinio gratuito per le donne vittime di ogni tipo di violenza: nell’apprezzare questa norma, noi chiediamo di valutare lo stesso principio con chi è destinato a proteggere la collettività da una criminalità sempre più violenta e priva di scrupoli poiché questo sarebbe un bel gesto per dimostrare la nostra gratitudine, visto che delle parole ormai i nostri  angeli custodi non sanno più cosa farsene.
Il Movimento per la Sicurezza continua i propri incontri con vari esponenti politici: infatti, incontreremo a breve l’On.Angelo Alessandri che ha dimostrato grande sensibilità  riguardo queste problematiche, speriamo voglia farsi carico di questa nostra proposta in Parlamento.

 


Il Consigliere Comunale      Il Presidente
Comune di Reggio Emilia               Roberto Butelli
    Emiliano Malato

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    02 Marzo @ 14.05

    Hanno fatto il loro dovere! Basta spaventare chi cerca, facendo il proprio dovere,di fermare un pericolo imminente per i cittadini. Per come si sono svolti i fatti I malviventi se la sono proprio cercata. Basta tutelare i delinquenti ! ! Così facendo sempre più ladri e spacciatori.Lo vede anche un bambino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cose buone e belle di Parma

SONDAGGIO

Le cose buone e belle di Parma: da oggi si vota per O, P e Q. Fate le proposte per le ultime 6 lettere

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara