19°

34°

Provincia-Emilia

«Al lavoro per sostenere i Comuni»

«Al lavoro per sostenere i Comuni»
Ricevi gratis le news
0

Una situazione «di emergenza», «straordinaria», «drammatica», «davvero pesante». «Un groviglio di situazioni d'emergenza notevoli». Le parole dell'assessore regionale alla Protezione civile e alla difesa del suolo Marioluigi Bruschini cambiano, ma il senso della crisi resta. E fatti i primi conti dei danni, ora c'è da cercare soluzioni concrete ai problemi.
«Sono soddisfatto perché c'è una Comunità montana e ci sono sindaci volenterosi. Quando c'è questo tipo di collaborazione anche il lavoro della Regione è facilitato - spiega Bruschini -. Da quattro mesi abbiamo a che fare con le nevicate, i parziali scioglimenti  e la messa in moto di un numero impressionante di frane piccole ma sufficienti a interrompere e a mettere in difficoltà la viabilità del territorio. Lo sappiamo tutti com'è fatto l'Appennino: tanti comuni, tantissime frazioni e un numero enorme, esagerato di chilometri di strade comunali messe in crisi. Una situazione preceduta dai venti forti di ottobre e  dalla “ciliegina sulla torta”: il  terremoto».
I risarcimenti per il sisma
Parte proprio dal sisma, Bruschini, per illustrare i prossimi passi. «La dichiarazione di emergenza nazionale sul terremoto ormai sta per diventare operativa e consentirà di intervenire immediatamente sui danni più gravi. Grazie anche al sostegno del Direttore del dipartimento della Protezione Civile Guido Bertolaso sarà possibile ottenere 15 milioni di euro per le tre province coinvolte. Le priorità d’intervento riguarderanno il ripianamento delle spese anticipate dalle Amministrazioni nella gestione contingente della crisi, poi le attività immediate di ripristino dei danni subiti dalle prime case e dagli edifici pubblici, e infine i lavori di recupero per gli edifici d’arte e le chiese. Siamo comunque in trattativa col Governo per la concessione di ulteriori fondi legati alla tutela dell’ambiente».
Forti venti: è stato di emergenza 
 Per quanto riguarda invece i danni causati dai forti venti e dalle trombe d'aria dell'ottobre 2008, la scorsa settimana il presidente della Regione ha firmato stato di emergenza regionale, «e non appena il ministero del Tesoro renderà  disponibili i fondi - assicura Bruschini -potremo iniziare una serie di interventi di aiuto ai Comuni ed eventualmente ai privati danneggiati».
Finanziamenti per le frane
Terzo punto,  la crisi idrogeologica: «Per ora stiamo cercando di far fronte con strumenti di bilancio regionali. Personalmente però ho già chiesto ulteriori finanziamenti perchè la situazione è davvero pesante - prosegue l'assessore regionale -. L’intenzione della Regione è di valutare, anche grazie al supporto  degli enti territoriali come la Comunità Montana, una graduatoria dei danni subiti. Oltre a circa 2 milioni e 300 mila euro derivanti dall’economia effettuata sui fondi speciali, si spera in ulteriori e più significativi finanziamenti in arrivo dopo aprile. Sono al vaglio anche ulteriori interventi, provenienti dalla Regione stessa».
Sgombero neve: aiuti ai Comuni
In tema di bilanci in rosso a causa dei costi triplicati dello sgombero neve, Bruschini sottolinea: «Stiamo studiando il modo per concorrere ad aiutare i Comuni. In generale cercheremo di rispondere in maniera significativa a questo stress. Purtroppo non è ancora del tutto finita: c'è ancora molta neve che deve sciogliersi sul crinale e dobbiamo aspettarci ancora qualcosa di importante. Solo a fine marzo o ai primi di aprile avremo il quadro completo».
Bovis: «Messi a dura prova»
La chiusura dell'incontro è del presidente della Comunità montana Est Stefano Bovis: «Ringrazio l’assessore regionale per la risposta franca e concreta.  Lo sforzo eccezionale al quale siamo stati costretti ci ha messo a dura prova e perdura tuttora. Alcune risposte all’emergenza sono state date, altre riguardano interventi a lunga scadenza, per i quali è importante predisporre un piano d’intervento che metta in evidenza le priorità secondo un metro di giudizio organico e condiviso. Sono fiducioso».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti