19°

30°

Provincia-Emilia

Operazione sull'Appennino reggiano: 73 multe in strada, un arresto e 4 stranieri denunciati

Operazione sull'Appennino reggiano: 73 multe in strada, un arresto e 4 stranieri denunciati
0

Imponente operazione dei Carabinieri della Compagnia  di Castelnovo Monti, che tra sabato e ieri hanno messo sul campo quasi tutte le risorse a loro disposizione per una serie di controlli fra gli automobilisti e nelle case abbandonate. I carabinieri, coordinati dal capitano Mario Amoroso, hanno agito in tutti i Comuni del Crinale appenninico e pedementano reggiano, fino a Castellarano e a San Polo d’Enza. Circa 45 pattuglie hanno  presidiato il territorio.
Durante questi servizi è stato eseguito un provvedimento di custodia cautelare. Agli arresti domiciliari è finito uno straniero residente a Buvolo, frazione di Vetto, ritenuto responsabile di numerosi furti avvenuti a Vetto, Castelnovo Monti, Ciano e San Polo d’Enza. Tre stranieri inoltre sono stati denunciati: uno perché evaso dagli arresti domiciliari, un altro altro è stato identificato come l’autore di un furto di oggetti di valore rubati da un veicolo parcheggiato e infine un terzo straniero è sorpreso alla guida di un veicolo ma senza patente. O meglio, aveva patente straniera che però non è convertibile con quella italiana.

Inoltre l'attività ha portato al controllo di 254 autoveicoli e di  312 persone identificate di cui 35 stranieri. Sono 73 le contravvenzioni fatte. L’attività  è stata condotta anche con l’ausilio di presidio mobile della Croce Rossa Italiana il cui supporto ha consentito ai Carabinieri della Compagnia Castelnovese   di poter effettuare i controlli sulle urine di automobilisti sospettati di far uso di sostanze psicotrope e stupefacenti . Diciotto sono stati gli automobilisti sottoposti a controllo del “DROGA TEST” e di questi tre sono risultati positivi. Per tutti e tre è scattato il ritiro della patente e per due di loro il sequestro preventivo finalizzato alla confisca del proprio autoveicolo e per il terzo automobilista il veicolo è stato affidato al proprio genitore. Nella stessa circostanza sono stati ritirati  3 libretti di autoveicoli.
 

Nel complesso, in due giorni i carabinieri hanno controllato e presidiato le principali strade dell'Appennino reggiano:
* tutta la strada stalale 63 che collega Reggio Emilia al Passo del Cerreto, in particolar modo nei territori dei tratti dei comuni di Vezzano sul Crostolo, Casina, Felina, Castelnovo Monti, Busana e Collagna;
* il centro abitato di Castelnovo Monti e i paesi isolati nei dintorni;
*la provinciale 513 Castelnovo Monti-Buvolo di Vetto-San Polo d’Enza;
* la S.P. 7  Felina - Ca’ Perizzi – Gargola - Montefaraone;
* la S.P. 12 di collegamento San Polo d’Enza – Montecchio;
* la S.P. 23 San Polo Quattro Castella;
* la S.P. 74 La Vecchia -  Montalto – Regnano;
* S.P. 19 Ponte Secchia – Colombaia – Ponte Cavola;
* la S.P. 486 R Castellarano – Roteglia – il Muraglione di Baiso – Ponte Secchia;
* la S.P. 107 – Fondovalle Tresinaro Baiso;
* la s.p. 31 Migliara – Ca’ del Merlo;
* la s.p. 36 Carpineti – Cigarello.

Sono state controllate anche 32 fra case e aree dismesse disseminate su tutto il territorio appenninico, per individuare e perseguire cittadini stranieri in posizione irregolare sul territorio italiano. Particolare attenzione è stata dedicata alla zona di Febbio (vicino a di Villa Minozzo), Civago, Quara di Toano e Ligonchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande