13°

27°

Provincia-Emilia

Anziani e disabili, crescono i servizi

0

Più assistenza agli anziani non autosufficienti, più sostegno per le famiglie che se ne prendono cura, più servizi per le disabilità. Nel 2009 aumentano del 33% le risorse destinate agli anziani e ai disabili, che ammontano a quasi 42 milioni di euro, con un incremento di circa 10 milioni rispetto al 2008.

I finanziamenti, assegnati dalla Regione Emilia Romagna alla provincia di Parma attraverso il Fondo regionale per la non autosufficienza, sono stati ripartiti oggi dalla Conferenza territoriale sociale e sanitaria tra i quattro Distretti sanitari del Parmense e andranno a potenziare tutti gli interventi a supporto della domiciliarità. “Investire in questo momento di crisi in servizi a sostegno delle fasce più deboli della nostra società significa non solo sostenere le persone in difficoltà, ma dare anche forme concrete di supporto alle loro famiglie – commenta il Presidente della Conferenza territoriale sociale e sanitaria Vincenzo Bernazzoli – Nessuno deve rimanere indietro, e con questo noi diamo un messaggio forte, perché è proprio in momenti di difficoltà che le fasce più a rischio devono essere maggiormente tutelate. Nelle opportunità come nelle condizioni di accesso, ed è per questo che la ripartizione delle risorse tra i quattro Distretti sanitari ha tenuto conto dei diversi contesti territoriali, per assicurare equità ed efficienza dei servizi su tutto il territorio provinciale”.

Le risorse serviranno a creare più posti in case protette e centri diurni, aumentare la disponibilità di assegni di cura e incrementare tutti quei servizi che permettono alla persona non autosufficiente di essere assistita nella propria abitazione, e di mantenere la propria rete di relazioni familiari e sociali. Nello specifico, al Distretto di Parma andranno 15 milioni euro per gli anziani e circa 5 per i disabili, a Fidenza 8 milioni di euro gli anziani e 2 per i disabili, al Distretto Sud Est 5 milioni e mezzo di euro per gli anziani e circa 1 milione per i disabili e al Distretto Valli Taro e Ceno 4,7 milioni di euro gli anziani e 745 mila euro per i disabili. Con i finanziamenti 2009, Parma mira allo sviluppo di servizi e progetti, anche sperimentali, per interventi a favore delle famiglie che si trovano ad affrontare la problematica della demenza. A Fidenza, oltre a potenziare i percorsi assistenziali domiciliari, si punta all’estensione del sistema dei centri diurni. Per il Distretto di Valli Taro e Ceno le prerogative principali sono il raggiungimento di un livello omogeneo della rete dei servizi su tutto il territorio e la strutturazione del servizio disabili, mentre nel Sud Est si definiranno percorsi individualizzati ponderati sui bisogni della persona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella: 19 casi in tutto. Morta un'anziana

Foto d'archivio

Parma

Legionella: c'è la prima vittima. In tutto 19 casi

Morta un'anziana

maltempo

Temporali in arrivo nel Parmense: preallarme della Protezione civile

Pizzarotti ha subito convocato il Comitato operativo comunale

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

10commenti

tg parma

Addio a Civiltà Parmigiana: nasce "Cittadini per Parma" Video

Università

Parma "a tutta scienza" con la Notte dei ricercatori Foto

Inflazione

Prezzi in calo a Parma fra agosto e settembre Dati

Dati di Parma superiori alle medie nazionali: +0,6% inflazione tendenziale, - 0,5% quella mensile

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

7commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

Pallavolo

Un codice etico per le società

8commenti

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

LA VIGILIA

Apolloni: "Basta sprecare occasioni da gol" Video

1commento

INCHIESTA

Parmacotto, il concordato va avanti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

GORGONZOLA

Tenta di dare fuoco alla moglie ma si ustiona, gravissimo

Bologna-Firenze

Furgoncino contromano in A1: patente ritirata a un 46enne

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

malattie rare

Giornata contro la Sma: anche le famiglie di Parma (e Zalone) ci sono Video

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video