21°

Provincia-Emilia

Anziani e disabili, crescono i servizi

0

Più assistenza agli anziani non autosufficienti, più sostegno per le famiglie che se ne prendono cura, più servizi per le disabilità. Nel 2009 aumentano del 33% le risorse destinate agli anziani e ai disabili, che ammontano a quasi 42 milioni di euro, con un incremento di circa 10 milioni rispetto al 2008.

I finanziamenti, assegnati dalla Regione Emilia Romagna alla provincia di Parma attraverso il Fondo regionale per la non autosufficienza, sono stati ripartiti oggi dalla Conferenza territoriale sociale e sanitaria tra i quattro Distretti sanitari del Parmense e andranno a potenziare tutti gli interventi a supporto della domiciliarità. “Investire in questo momento di crisi in servizi a sostegno delle fasce più deboli della nostra società significa non solo sostenere le persone in difficoltà, ma dare anche forme concrete di supporto alle loro famiglie – commenta il Presidente della Conferenza territoriale sociale e sanitaria Vincenzo Bernazzoli – Nessuno deve rimanere indietro, e con questo noi diamo un messaggio forte, perché è proprio in momenti di difficoltà che le fasce più a rischio devono essere maggiormente tutelate. Nelle opportunità come nelle condizioni di accesso, ed è per questo che la ripartizione delle risorse tra i quattro Distretti sanitari ha tenuto conto dei diversi contesti territoriali, per assicurare equità ed efficienza dei servizi su tutto il territorio provinciale”.

Le risorse serviranno a creare più posti in case protette e centri diurni, aumentare la disponibilità di assegni di cura e incrementare tutti quei servizi che permettono alla persona non autosufficiente di essere assistita nella propria abitazione, e di mantenere la propria rete di relazioni familiari e sociali. Nello specifico, al Distretto di Parma andranno 15 milioni euro per gli anziani e circa 5 per i disabili, a Fidenza 8 milioni di euro gli anziani e 2 per i disabili, al Distretto Sud Est 5 milioni e mezzo di euro per gli anziani e circa 1 milione per i disabili e al Distretto Valli Taro e Ceno 4,7 milioni di euro gli anziani e 745 mila euro per i disabili. Con i finanziamenti 2009, Parma mira allo sviluppo di servizi e progetti, anche sperimentali, per interventi a favore delle famiglie che si trovano ad affrontare la problematica della demenza. A Fidenza, oltre a potenziare i percorsi assistenziali domiciliari, si punta all’estensione del sistema dei centri diurni. Per il Distretto di Valli Taro e Ceno le prerogative principali sono il raggiungimento di un livello omogeneo della rete dei servizi su tutto il territorio e la strutturazione del servizio disabili, mentre nel Sud Est si definiranno percorsi individualizzati ponderati sui bisogni della persona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Razziava gli armadietti di una piscina, 33enne arrestato

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

12commenti

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa