21°

31°

Provincia-Emilia

Fidenza - Nuovo direttivo, in lizza le due anime dell'Ap

Fidenza - Nuovo direttivo, in lizza le due anime dell'Ap
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri 


La Pubblica assistenza si prepara al rinnovo delle cariche direttive. Alla scadenza naturale del proprio secondo mandato, il presidente Alessandro Chiari ha deciso di non ripresentarsi.
La data fissata per eleggere il nuovo presidente e i nuovi consiglieri è quella di domenica 22 marzo.
Due le liste che si presenteranno: una guidata da Alessandro Dondi, l’altra guidata da Stefano Gardini. Le votazioni si svolgeranno solamente nella giornata del 22, dalle 8 alle 20, nella sede di Vaio della Pubblica. Potranno votare tutti gli intestatari della tessera del sodalizio fidentino.
La «lista 1» vede come candidato presidente Alessandro Dondi, laureando in Biologia all’Università di Parma. Nel caso in cui venisse eletto, Maurizio Cropera diventerebbe vicepresidente, Elda Omodei tesoriere, Tiziana Vietta segretario. Insieme a lui, come candidati consiglieri, ci sono Gianluigi Antelmi, Harry Barbieri, Giuseppe Mareschi, Michele Sbarbori, Matteo Zatorri.
La «lista 2» vede come candidato presidente Stefano Gardini, 46 anni, sovrintendente della Polizia stradale. Nel caso in cui venisse eletto, Gabriele Perotti diventerebbe vicepresidente, Mario Elviri tesoriere, Enny Gambazza segretario. Insieme a lui, come candidati consiglieri, ci sono Yuri Tosini, Salvatore Gandolfo, Paolo Biazzi, Chiara Pezzali, Alberto Gardini.
Oltre al rinnovo del consiglio direttivo, è previsto quello del collegio dei probiviri e quello dei revisori dei conti. Tutte le cariche rimarranno valide per il prossimo triennio, fino al 2012. Dondi è socio attivo della Pubblica dal 2003. Nel 2004 è diventato consigliere, nel 2006 consigliere addetto ai servizi e ai trasporti.
«Ho deciso di candidarmi come presidente - afferma Dondi - poiché sono convinto che la nostra associazione, in un periodo di così marcata crisi per il volontariato, debba poter contare su un buon mix di entusiasmo, competenza e progettualità. Ritengo che la lista presentata possa rappresentare un giusto insieme di esperienza e capacità, oltre ad essere in grado, con le proprie componenti, di offrire un impegno costante e quotidiano al servizio della Pubblica e per la cittadinanza».
«Vogliamo aprire sempre più l’associazione verso la città, con il duplice scopo di reclutare nuovi volontari e potenziare e migliorare i servizi. In quest’ottica sono fermamente intenzionato a ribadire in tutte le sedi istituzionali l’importanza della presenza dell’infermiere professionale sull'ambulanza di emergenza».
Gardini è volontario della Pubblica dal 1981 e ne è stato vicepresidente dal 1997 al 1999 e dal 2003 al 2005. «La lunga militanza nell’associazione e la sua profonda conoscenza - dice Gardini - mi hanno spinto a formare il gruppo con cui mi presento alle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo. Una squadra unita dalla condivisione di progetti e valori, ma soprattutto consapevole che chi pratica il volontariato dona la sua capacità di aiutare, prestare ascolto e attenzione ai bisogni dell’uomo rispettandone la dignità a differenza della nostra società che regola i rapporti sull'interesse e lo scambio. Ci proponiamo di valorizzare in modo ottimale le risorse a disposizione per far crescere ulteriormente l’associazione e, in collaborazione con gli enti e le istituzioni, rendere alla città il miglior servizio socio-sanitario possibile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti