Provincia-Emilia

Neviano, vandali scatenati sulle strade: distrutti 10 specchi

Neviano, vandali scatenati sulle strade: distrutti 10 specchi
Ricevi gratis le news
2

NEVIANO - Nella notte tra sabato e domenica scorsi, lungo la Valle del Termina, da Castione Baratti fino a Sella di Lodrignano e anche a Lodrignano, sono stati compiuti numerosi atti vandalici. Per un tratto di circa otto chilometri sono stati ridotti in frantumi i vetri di 10 specchi convessi che si trovavano nelle immissioni delle strade comunali o in uscite da case private, con la strada provinciale Traversetolo-Vetto. E' stato gettato fuori strada, in una scarpata, un cassonetto per i rifiuti. Sono stati abbattuti cartelli segnaletici stradali, provinciali e comunali nonché sono state rotte le vetrate di ingresso di varie abitazioni.

Sono stati anche distrutti i vetri di due semafori lampeggianti, che la Provincia aveva, di recente, collocati al chilometro 28 e che indicavano la presenza, tra l’altro in una curva, di una frana caduta con le ultime piogge e l’obbligo di procedere adagio e a senso alternato. Per fortuna il mattino di lunedì i semafori sono stati subito sostituiti.  La gente, alquanto preoccupata, si domanda il perché di questi gesti distruttivi, anche perché gli specchi convessi sono un ausilio molto importante al fine di evitare incidenti stradali.

Adesso tutti coloro che da qualsiasi strada (comunale o provinciale o privata) devono immettersi nella fondovalle 17, per un po' di tempo, dovranno ricordarsi che non possono più contare sull'aiuto della maggiore visibilità che dava lo specchio convesso. E, di conseguenza, si dovrà prestare molta più attenzione.  Lunedì sono state fatte molte denunce ai carabinieri che hanno effettuato tutti i rilievi e stanno cercando di risalire ai vandali.  I danni sono pesanti perché gli specchi convessi di medio diametro costano intorno ai 60 euro ciascuno, escluso il montaggio. Si aggiungano ad essi il semaforo lampeggiante e le diverse vetrate di case.

«Questi gesti non sono di sola inciviltà (come chi abbandona i propri oggetti vecchi in una scarpata della strada) - ha detto il sindaco Giordano Bricoli - c'è qualcosa di più, ma di più brutto che non si capisce dove abbia le radici. Un cattivo segno sul quale si deve riflettere».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luciano

    04 Marzo @ 19.55

    PENSO CON MIO GRANDE RAMMARICO CHE ORMAI VIVIAMO PURTROPPO IN UNA SOCIETà MALATA TUTTI SI INTERROGANOSUL PERCHè SUCCEDANO QUESTE COSE UN FATTO è CERTO CI VORREBBERO PENE ESEMPLARI PER CERTA GENTE POI FORSE POTREMMO SPERARE IN UN FUTURO MIGLIORE

    Rispondi

  • luciano

    04 Marzo @ 19.49

    PENSO CON MIO GRANDE RAMMARICO CHE ORMAI VIVIAMO PURTROPPO IN UNA SOCIETà MALATA TUTTI SI INTERROGANOSUL PERCHè SUCCEDANO QUESTE COSE UN FATTO è CERTO CI VORREBBERO PENE ESEMPLARI PER CERTA GENTE POI FORSE POTREMMO SPERARE IN UN FUTURO MIGLIORE

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS