19°

34°

Provincia-Emilia

Collecchio - Le rubano la pensione al supermercato

Collecchio - Le rubano la pensione al supermercato
Ricevi gratis le news
1

COLLECCHIO - Hanno colpito ancora i soliti truffatori che hanno la vigliacca abitudine di seguire gli anziani dal momento in cui ritirano la pensione, aspettando l’occasione per riuscire a sottrargliela. Ieri mattina a Collecchio un’anziana signora, dopo aver prelevato la pensione all’ufficio postale, è andata a fare la spesa al supermercato ed in pochi minuti si è trovata alleggerita del libretto.
L'anziana si è accorta di non avere più i soldi solo una volta  arrivata alla cassa del supermercato e inizialmente - in preda al panico - ha pensato di essere stata lei stessa a perderlo tra le corsie del Conad. Ma i giri di perlustrazione effettuati con l’aiuto di tutto il personale del supermercato di Corso dell’eguaglianza non hanno dato alcun esito.
A quel punto è arrivato il sospetto che quella ragazza che le aveva chiesto un’informazione davanti al banco dei latticini volesse solo distrarla ed il fatto che la sua borsetta, posizionata nel cestino, risultasse chiusa una volta arrivata alla cassa, non hanno fatto altro che confermare l’ipotesi di essere stata derubata. La signora ha sporto denuncia ai carabinieri di Collecchio, che sono giunti subito nel supermercato ed hanno preso visione dei nastri delle telecamere di sorveglianza, presenti in ogni punto del Conad.

«Questo è stato un furto compiuto con molta destrezza - hanno commentato Sandro e Valerio Levati, capi negozio del Conad di Collecchio- Quelle sono persone pratiche nel compiere atti di questo tipo. In base allo scontrino d’ingresso in Posta e di quello di uscita qui, che testimoniano che la signora è rimasta nel supermercato per 4 minuti e mezzo, e grazie anche alla descrizione fornita dalla signora della ragazza che l’aveva distratta mentre l’altra le toglieva il libretto coi soldi dalla borsa, si capisce che sono state due ragazze che le nostre telecamere hanno ripreso».
«Sono entrate insieme e sono uscite separate, dopo due minuti e mezzo, senza aver comprato nulla. Fortunatamente le nostre telecamere di sicurezza coprono a 360° il supermercato, comprese casse, uscite e corsie. I carabinieri sono venuti subito ed hanno preso visione dei nastri. Siamo molto dispiaciuti per la signora, speriamo si riesca a recuperare il maltolto, fa male vedere individui che si approfittano dei più deboli con tanta vigliaccheria».
I carabinieri di Collecchio stanno conducendo le indagini sul furto. Ieri è stata una giornata particolare per il Conad di Collecchio: Sandro Levati, il capo negozio, nel pomeriggio ha infatti riconsegnato alle legittime proprietarie, rispettivamente una busta con una consistente cifra di denaro dimenticata alla cassa, ed una borsetta, con denaro contante all’interno, dimenticata nel carrello da una donna e da una solerte cliente consegnata al banco informazioni. Ma il sollievo di queste due persone non fa dimenticare al personale del Conad la disperazione dell’anziana privata della sua pensione. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    04 Marzo @ 18.02

    bisognerebbe farsi versare la pensione sul c/c e cercare di pagare il piu possibile con bancomat....mia madre dopo essere stata quasi derubata ha fatto cosi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bloccata asta oggetti Madonna, tra cui slip usati

musica

Bloccata un'asta di oggetti di Madonna (tra cui slip usati)

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Il papà: voglio riabbracciare Solomon

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

3commenti

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

4commenti

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

1commento

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

PARMA

Famiglie fragili: bando della Fondazione Pizzarotti Insieme per aiutarle

Fidenza

Addio a Crovini, l'artista dei modelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

ROMA

"Mafia Capitale", esclusa l'aggravante mafiosa, 20 anni a Carminati

SPORT

RUGBY

Zebre, fumata "grigia." Il presidente della Fir dà le garanzie

I SEGNI DEL TOUR

Vene in rilievo e muscoli gonfi: le gambe di Poljanski sconcertano il web

SOCIETA'

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel