14°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza - Bruno Casoni dona un violino d'ottone al Comune

San Polo d'Enza - Bruno Casoni dona un violino d'ottone al Comune
0

SAN POLO D'ENZA - È un giorno che ha atteso da tanto tempo e ora che è arrivato non riesce a nascondere l’emozione. Lui è Bruno Casoni, 88enne, che ha donato al comune di San Polo d'Enza un violino da lui realizzato trent’anni fa. Si tratta di un violino particolare, non di legno ma d’ottone, costruito da Casoni quasi per sfida con un altro illustre cittadino sampolese, suo amico,  il maestro liutaio Sesto Rocchi. Il maestro gli aveva fornito un disegno di un vero violino di Paganini.

Figlio di una famiglia di ramai (il nonno Antonio e il padre Attilio giravano per le case ed erano specializzati anche nella produzione di caldere per caseifici), Bruno Casoni ha continuato a coltivare questa sua passione, nonostante un’intensa vita lavorativa. È stato un esperto elettricista ed  anche uno dei primi operatori cinematografici della provincia.

Elegante, con la giacca e la cravatta, un po’ incerto nel cammino, Casoni ieri mattina è stato accolto in Comune dal sindaco Mirca Carletti, che per l’occasione ha indossato la fascia tricolore, e dagli assessori Edmondo Grasselli e Alessandro Succi. Casoni è stato accompagnato dai famigliari, la figlia Germana, il genero Achille Buffagni (marito dell’altra figlia, Marta). C'erano anche la badante ucraina Maria e Giacomo Sulpizio, ex sindaco nonché vicino di casa di Casoni.

TERZO DONO. Questo è il terzo regalo che il signor Bruno fa al Comune di San Polo d'Enza ed è quello più bello, quello che gli è costato più fatica: «Mi ricordo che parecchio tempo fa un cliente austriaco di Sesto Rocchi - ricorda Casoni - venne a trovarmi per vedere il mio violino d’ottone. Gli piacque talmente tanto che lo voleva comprare a qualsiasi prezzo. Ma io, d’accordo con mia moglie Elvira, decidemmo di tenerlo. Adesso mia moglie non c’è più ma prima che morisse avevamo deciso insieme di donarlo al Comune».
Nel corso Casoni degli anni ha donato al Comune una grande riproduzione dello stemma comunale, lavorato a sbalzo su rame (che ora campeggia proprio nella sala degli affreschi sopra alla porta dell’ufficio del sindaco) e un’altra opera che riproduce la torre dell’Orologio, anch’essa nella sala affreschi. In un’apposita teca, adesso c’è anche il suo violino d’ottone. Nella sua casa di via di Vittorio Casoni mostra orgoglioso i tanti premi e gli attestati che ha ricevuto per tutte le sue opere di rame. Alcune sue Madonne sono in varie chiese della provincia di Reggio e di Parma e una si trova anche in Francia, nella chiesa di Chatillon sur Loire.

OPERATORE CINEMATOGRAFICO. Grazie al padre Attilio, Bruno Casoni ha cominciato giovanissimo a lavorare alle Reggiane, nel reparto degli impianti elettrici. Dopo il bombordamento delle officine durante la Seconda guerra mondiale ha iniziato l’attività di elettricista, aprendo anche un negozio in centro a San Polo. Molti elettricisti sampolesi sono stati suoi allievi.
Un’altra grande passione di Casoni è stato il cinema: grazie a don Mario Baroncini, parroco si San Polo, riuscì a sostenere l’esame per ottenere il patentino di operatore cinematografico. «Avevo imparato grazie al mio vicino di casa Archimede Zarotti - spiega -. In seguito proiettavo i film nel ricreatorio della parrocchia della Pieve. Ero diventato anche esperto nella riparazione dei proiettori e mi chiamavano dappertutto».
Casoni ha lavorato successivamente nella sala cinema della parrocchia di San Polo d'Enza, in quella privata di Bellocchi (che adesso non ci sono più) e anche in quella di Ciano d'Enza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia