Provincia-Emilia

Sant'Andrea si «risveglia» con l'apertura delle terme

Sant'Andrea si «risveglia» con l'apertura delle terme
1

Roberto Cerocchi


Lunedì ricomincia a Sant' Andrea Bagni la stagione turistico-termale. Un'apertura, nel mese di marzo, che arriva per la prima volta dopo decenni. Stagione anticipata dopo l'affido della gestione del rinnovato «Stabilimento termale e della mescita» dalla società «Sant' Andrea Bagni Terme Srl», di cui il comune di Medesano ne è l’azionista di maggioranza con il 98%, alla «Medical Thermae Sant'Andrea».
Questa apertura anticipata è una novità importante e positiva per tutti coloro che hanno necessità di sottoporsi a cure termali.
 Da lunedì, dunque, stabilimento termale aperto dalle 8,30 alle 12 fino al sabato con la possibilità di effettuare in convenzione con il Ssn le cure tradizionali (inalazioni, aerosol, humages, polverizzazioni, irrigazioni o docce nasali micronizzate), la balneoterapia e, novità di quest’anno, cicli per sordità rinogena, vasculopatie periferiche o rieducazione neuromotoria e funzionale (pure in convenzione Inail).
La stagione idropinica, invece, inizierà a maggio. Se le cure inalatorie sono importanti molto di più sono le possibilità terapeutiche delle diverse acque idropiniche che vanno dalle purgative, alla sulfureo magnesica, dalle quattro acque alcaline leggermente solforose ad un' acqua ferrugginoso-potassica. Una varietà di acque che il bacino termale del rio del Fabbro di Sant'Andrea Bagni può offrire, unico nell’Italia centro-settentrionale.
Da oltre centoventi anni Sant'Andrea Bagni mette a disposizione queste acque per la salute e negli ultimi anni ha visto anche un incremento di presenze. Un rilancio voluto dal Comune di Medesano, dalla società «Sant'Andrea Bagni Terme Srl» e da «Medical Thermae S. Andrea». Un dato sintetizza questo andamento positivo: dal 2006 al 2008 l’incremento degli utenti nelle cure termali è stato del 101%. Ma Sant'Andrea Bagni non è solo cure inalatorie, termali e idroterapiche: è presente un’importante piscina per riabilitazioni e percorsi vascolari per vasculopatie periferiche e rieducazione neuromotoria e funzionale (pure in convenzione Inail). Nella piscina poi è presente un articolato «Programma fitness» che si integra con l’attrezzata palestra per il recupero o il mantenimento della forma fisica. Sant' Andrea Bagni si sta facendo conoscere anche come centro benessere, per chi vuole rigenerare l’equilibrio psicofisico. Poi, per chi ha necessità, vi sono tutte le cure della fisiokinesiterapia con attrezzature e specialisti d’avanguardia. Il centro prelievi è attivo lunedì, mercoledì e venerdì, con consegna dell’esito nel giorno successivo. C'è anche la possibilità per visite specialistiche e di diagnostica.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco camparada

    10 Aprile @ 16.56

    Sino a qualche anno fa a Sant'Andrea Bagni era organizzata anche la Gran Fondo ciclistica del Lambrusco Ceci, che, per la bellezza dei luoghi e del percorso, attirava centinaia di partecipanti e di persone al seguito. Perchè non riproporla ? Era un bellissimo appuntamento sportivo molto apprezzato! Marco Camparada

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà