20°

Provincia-Emilia

Carta d'identità elettronica A Montechiarugolo si fa

Carta d'identità elettronica A Montechiarugolo si fa
0

di Nicoletta Fogolla
La nuova carta d’identità elettronica che guarda al futuro oppure quella «vecchia», cartacea e un po' obsoleta. D’ora in poi, i cittadini di Montechiarugolo potranno scegliere tra queste due possibilità.
L’innovazione anagrafica, di fatto introdotta da qualche giorno e costata circa 30mila euro, è stata presentata ieri nel Municipio. Ad oggi, la carta d’identità elettronica (Cie) viene rilasciata unicamente dal Comune di Parma e da nessun altro ente della provincia parmense.

Alla presentazione hanno preso parte: Fabrizio Bolzoni e Brenno Buratti, nell’ordine sindaco e vicesindaco montechiarugolesi, Franco Zasa, viceprefetto di Parma, Anna Maria Pelosi, direttore generale del Comune di Montechiarugolo, Brenno Barigazzi, Cinzia Dacci e Roberta Filippi, rispettivamente responsabile dei servizi demografici, dello Sportello multifunzione e dell’area servizi interni, Arnaldo Li Vigni della Data Management, ditta fornitrice del software di gestione dell’anagrafe comunale.
 Dopo un breve intervento di Bolzoni, Buratti ha sottolineato che «con la Cie è stato fatto un percorso d’informatizzazione e d’investimento sulle risorse umane, inteso come formazione del personale».

«E' un momento - ha detto Pelosi - di svecchiamento della Pubblica amministrazione, per scrollarci di dosso la vecchia burocrazia. La carta d’identità elettronica è uno strumento che dovrà permetterci, in futuro, di poter usufruire di ulteriori servizi, elaborati a livello comunitario. Il rilascio, però, non si può definire semplice dal punto di vista dell’operatività». Tra qualche anno, la carta d’identità elettronica potrebbe andare definitivamente in soffitta. A Montechiarugolo, come nel resto d’Italia. La strada da percorrere, però, pare ancora lunga visto che, «tuttora, i Comuni italiani ad aver adottato la Cie sono solo circa 700». Begani ha detto: «Abbiamo fatto un grosso lavoro d’allineamento dei codici fiscali, con l’Agenzia delle entrate».

La Cie è una tessera con le dimensioni di un Bancomat e riporta una serie di dati, fra cui la cittadinanza, l’indirizzo, la foto e il codice fiscale. Le informazioni sono anche memorizzate su un microchip e su una banda ottica, al fine di permettere il controllo dell’identità del cittadino e di garantire l’inalterabilità dei dati riportati sul documento, rendendone più difficile la falsificazione.Secondo il viceprefetto Zasa «con la Cie, il Comune di Montechiarugolo ha compiuto un atto di coraggio, in quanto parliamo di un investimento. Peraltro, in Italia, in genere, ad adottarla sono i Comuni di medie dimensioni».  Per richiedere la Cie occorre aver compiuto almeno 15 anni ed effettuare la prenotazione telefonica ai numeri 0521/687727-42.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery