19°

Provincia-Emilia

Carta d'identità elettronica A Montechiarugolo si fa

Carta d'identità elettronica A Montechiarugolo si fa
Ricevi gratis le news
0

di Nicoletta Fogolla
La nuova carta d’identità elettronica che guarda al futuro oppure quella «vecchia», cartacea e un po' obsoleta. D’ora in poi, i cittadini di Montechiarugolo potranno scegliere tra queste due possibilità.
L’innovazione anagrafica, di fatto introdotta da qualche giorno e costata circa 30mila euro, è stata presentata ieri nel Municipio. Ad oggi, la carta d’identità elettronica (Cie) viene rilasciata unicamente dal Comune di Parma e da nessun altro ente della provincia parmense.

Alla presentazione hanno preso parte: Fabrizio Bolzoni e Brenno Buratti, nell’ordine sindaco e vicesindaco montechiarugolesi, Franco Zasa, viceprefetto di Parma, Anna Maria Pelosi, direttore generale del Comune di Montechiarugolo, Brenno Barigazzi, Cinzia Dacci e Roberta Filippi, rispettivamente responsabile dei servizi demografici, dello Sportello multifunzione e dell’area servizi interni, Arnaldo Li Vigni della Data Management, ditta fornitrice del software di gestione dell’anagrafe comunale.
 Dopo un breve intervento di Bolzoni, Buratti ha sottolineato che «con la Cie è stato fatto un percorso d’informatizzazione e d’investimento sulle risorse umane, inteso come formazione del personale».

«E' un momento - ha detto Pelosi - di svecchiamento della Pubblica amministrazione, per scrollarci di dosso la vecchia burocrazia. La carta d’identità elettronica è uno strumento che dovrà permetterci, in futuro, di poter usufruire di ulteriori servizi, elaborati a livello comunitario. Il rilascio, però, non si può definire semplice dal punto di vista dell’operatività». Tra qualche anno, la carta d’identità elettronica potrebbe andare definitivamente in soffitta. A Montechiarugolo, come nel resto d’Italia. La strada da percorrere, però, pare ancora lunga visto che, «tuttora, i Comuni italiani ad aver adottato la Cie sono solo circa 700». Begani ha detto: «Abbiamo fatto un grosso lavoro d’allineamento dei codici fiscali, con l’Agenzia delle entrate».

La Cie è una tessera con le dimensioni di un Bancomat e riporta una serie di dati, fra cui la cittadinanza, l’indirizzo, la foto e il codice fiscale. Le informazioni sono anche memorizzate su un microchip e su una banda ottica, al fine di permettere il controllo dell’identità del cittadino e di garantire l’inalterabilità dei dati riportati sul documento, rendendone più difficile la falsificazione.Secondo il viceprefetto Zasa «con la Cie, il Comune di Montechiarugolo ha compiuto un atto di coraggio, in quanto parliamo di un investimento. Peraltro, in Italia, in genere, ad adottarla sono i Comuni di medie dimensioni».  Per richiedere la Cie occorre aver compiuto almeno 15 anni ed effettuare la prenotazione telefonica ai numeri 0521/687727-42.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro