15°

29°

Provincia-Emilia

Basilicagoiano: addio a don Bajoli, sacerdote di grande carisma

Basilicagoiano: addio a don Bajoli, sacerdote di grande carisma
Ricevi gratis le news
0

di Nicoletta Fogolla

La comunità parrocchiale di Basilicagoiano piange il suo ex parroco. Don Luigi Bajoli, per ben 36 anni alla guida della chiesa del paese, si è spento venerdì casa di cura «Piccole Figlie» di Parma, dov'era ricoverato da qualche ora. Da un mese a questa parte, le sue condizioni erano via via peggiorate. Circa due anni fa, per motivi di salute, il sacerdote si era ritirato a vita privata, andando a vivere a Traversetolo, a casa di una nipote.

La notizia della morte di Don Bajoli, persona dotata di grande intelligenza, dinamismo, riservatezza e di un carattere forte, ha colto di sorpresa e commosso i parrocchiani e, in generale, gli abitanti di Basilicagoiano e quanti, conoscendolo, gli hanno voluto bene. «Resteranno indelebili - dice una parrocchiana, a nome di tutti - alcuni tratti della personalità di don Luigi e del suo carisma, quali la capacità di vicinanza discreta e solidale verso coloro che avvertivano la solitudine, lo sconforto, il bisogno e l’attitudine ad ispirare, con le sue prediche brevi e chiare, il senso di consapevolezza dell’essere cristiani, nella disponibilità verso gli altri».
 
Il 78enne sacerdote rappresentava un punto di riferimento per gli anziani e per i giovani, ai quali sapeva proporre in modo incisivo e contemporaneamente, la riflessione e la preghiera e momenti d’aggregazione e di divertimento. Dietro ad un aspetto un po' burbero, don Luigi nascondeva «una generosità prorompente, che dimostrava in ogni circostanza. Aveva una grande abilità nel muoversi, nella corposa schiera di amici, a tutti i livelli». Il sacerdote scomparso nutriva una grande passione per il calcio. A lui si deve l’organizzazione delle «storiche» partite, nel campo sportivo di Basilicagoiano, a cui partecipavano i giocatori della squadra del Parma. Amava lo sci, la lettura, la buona «tavola» e la montagna, luogo dove aveva iniziato il suo servizio sacerdotale. Nel settembre del '70, al suo ingresso nella parrocchia di Basilicagoiano, aveva detto: «Non vengo come maestro, nè come padre, ma come amico». E così è stato. Don Luigi non ha mancato d’essere vicino in ogni modo ai suoi parrocchiani. Anche attraverso la creazione di strutture, come il Centro sportivo e l’organizzazione d’iniziative, quali la Festa degli sposi, il Centro estivo per ragazzi. I funerali si svolgeranno alle 15 di domani, nella chiesa di Basilicagoiano e saranno celebrati dal vescovo di Parma monsignor Solmi.

La sua vita Nativo di Neviano e sacerdote dal '54 Don Luigi Bajoli nasce a Neviano Arduini nel '30. La sua ordinazione risale al 1954, ad opera di monsignor Evasio Colli. La sua esperienza sacerdotale comprende una permanenza di 4 anni, a Lugagnano di Monchio. Nel '58 si sposta a Corniglio, per restarvi fino al '70. Dopo la lunga permanenza in montagna, approda a Basilicagoiano, dove riesce a dare un grande impulso alla locale comunità. Nel corso degli anni, don Luigi ha saputo circondarsi di una nutrita schiera di validi collaboratori: dalla Polisportiva alla corale degli adulti e a quella dei giovani, dal consiglio pastorale alle suore, dai catechisti agli animatori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti