10°

Provincia-Emilia

Felino, cosa c'è da migliorare «Spazi di incontro e per lo sport»

Felino, cosa c'è da migliorare «Spazi di incontro e per lo sport»
0

Massimo Morelli
Sala civica gremita a Felino per quello che potrebbe essere definito come il primo incontro pubblico proposto in vista delle elezioni amministrative del prossimo giugno. L’idea è venuta qualche settimana fa all’associazione «Officina delle idee e del confronto» che ha chiamato a raccolta tutti coloro che fossero interessati a fare proposte interessanti per migliorare la vita del paese.
Flavio Tosi, in un breve intervento, ha presentato l’associazione, spiegando i motivi che hanno indotto alcuni cittadini di Felino a trovarsi periodicamente per discutere dei problemi del paese. «Non c'è mai stata l’intenzione di dare vita ad un partito - ha detto Tosi - ma da parte nostra si vuole puntare ad una politica di qualità. Ecco perché sino a questo momento abbiamo affrontato argomenti quali la Variante al tracciato della Pedemontana, il Piano Regolatore, la riqualificazione di spazi pubblici esterni, la destinazione edilizia di Corte Gambara, il nuovo centro commerciale che sta sorgendo alle porte del paese, la trasformazione dell’Associazione Pedemontana in Unione di comuni.

 Perché questa serata? Crediamo che nel programma di ogni candidato sindaco sia giusto dare spazio al contributo dei singoli cittadini - ha concluso Tosi - che diventano così parte attiva nella vita politica del paese in cui vivono».
La parola è passata poi a Luigi Fereoli, che ha parlato dei punti che l’associazione vorrebbe proporre ai cittadini: «Pensiamo che sia importante avere una vita politica all’interno della quale il cittadino è coinvolto in modo attivo, con una maggiore trasparenza negli atti, con procedure più snelle in merito alle richieste dei cittadini e delle associazioni profit o no-profit, attivazione dell’Urp e del difensore civico». Un altro tema molto attuale riguarda gli spazi di aggregazione.

 «Servono spazi di incontro per persone di ogni età - ha detto Fereoli - con attenzione alle fasce più critiche perché maggiormente esposte ai rischi che tutti conosciamo, ed ancora necessità di migliorare i rapporti tra genitori, scuola e parrocchia da una parte, e gestori di locali pubblici, associazionismo e luoghi di lavoro dall’altra». Il terzo punto ha riguardato il lavoro. «Viviamo momenti difficili - ha detto l’esponente dell’associazione - per cui crediamo sia importante incrementare l’attività lavorativa su Felino, puntando su nuovi posti di lavoro che potrebbero nascere valorizzando ancor di più i nostri prodotti alimentari, chiedendo al riguardo l’Igp, quindi creare rapporti con l’Università e con l’Efsa per per offrire servizi ed opportunità». A turno hanno preso la parola esponenti di partiti e di coalizioni. Gli organizzatori della serata avevano chiesto di elencare un massimo di due cose da chiedere agli amministratori. Le richieste hanno toccato diversi argomenti. Si è parlato di organizzazione amministrativa, rifiuti, politiche giovanili, di piste ciclabili e di piste pedonali, ed ancora di giunta di soli 4 assessori, di uso di energie rinnovabili, 5 per mille destinato ai comuni, interventi sulla viabilità, necessità di strutture sportive e molto altro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

8commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti