18°

32°

Provincia-Emilia

Felino, cosa c'è da migliorare «Spazi di incontro e per lo sport»

Felino, cosa c'è da migliorare «Spazi di incontro e per lo sport»
Ricevi gratis le news
0

Massimo Morelli
Sala civica gremita a Felino per quello che potrebbe essere definito come il primo incontro pubblico proposto in vista delle elezioni amministrative del prossimo giugno. L’idea è venuta qualche settimana fa all’associazione «Officina delle idee e del confronto» che ha chiamato a raccolta tutti coloro che fossero interessati a fare proposte interessanti per migliorare la vita del paese.
Flavio Tosi, in un breve intervento, ha presentato l’associazione, spiegando i motivi che hanno indotto alcuni cittadini di Felino a trovarsi periodicamente per discutere dei problemi del paese. «Non c'è mai stata l’intenzione di dare vita ad un partito - ha detto Tosi - ma da parte nostra si vuole puntare ad una politica di qualità. Ecco perché sino a questo momento abbiamo affrontato argomenti quali la Variante al tracciato della Pedemontana, il Piano Regolatore, la riqualificazione di spazi pubblici esterni, la destinazione edilizia di Corte Gambara, il nuovo centro commerciale che sta sorgendo alle porte del paese, la trasformazione dell’Associazione Pedemontana in Unione di comuni.

 Perché questa serata? Crediamo che nel programma di ogni candidato sindaco sia giusto dare spazio al contributo dei singoli cittadini - ha concluso Tosi - che diventano così parte attiva nella vita politica del paese in cui vivono».
La parola è passata poi a Luigi Fereoli, che ha parlato dei punti che l’associazione vorrebbe proporre ai cittadini: «Pensiamo che sia importante avere una vita politica all’interno della quale il cittadino è coinvolto in modo attivo, con una maggiore trasparenza negli atti, con procedure più snelle in merito alle richieste dei cittadini e delle associazioni profit o no-profit, attivazione dell’Urp e del difensore civico». Un altro tema molto attuale riguarda gli spazi di aggregazione.

 «Servono spazi di incontro per persone di ogni età - ha detto Fereoli - con attenzione alle fasce più critiche perché maggiormente esposte ai rischi che tutti conosciamo, ed ancora necessità di migliorare i rapporti tra genitori, scuola e parrocchia da una parte, e gestori di locali pubblici, associazionismo e luoghi di lavoro dall’altra». Il terzo punto ha riguardato il lavoro. «Viviamo momenti difficili - ha detto l’esponente dell’associazione - per cui crediamo sia importante incrementare l’attività lavorativa su Felino, puntando su nuovi posti di lavoro che potrebbero nascere valorizzando ancor di più i nostri prodotti alimentari, chiedendo al riguardo l’Igp, quindi creare rapporti con l’Università e con l’Efsa per per offrire servizi ed opportunità». A turno hanno preso la parola esponenti di partiti e di coalizioni. Gli organizzatori della serata avevano chiesto di elencare un massimo di due cose da chiedere agli amministratori. Le richieste hanno toccato diversi argomenti. Si è parlato di organizzazione amministrativa, rifiuti, politiche giovanili, di piste ciclabili e di piste pedonali, ed ancora di giunta di soli 4 assessori, di uso di energie rinnovabili, 5 per mille destinato ai comuni, interventi sulla viabilità, necessità di strutture sportive e molto altro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente