Provincia-Emilia

La Comunità est non si riduce

La Comunità est non si riduce
0

Procede secondo i passi stabiliti il riordino delle Comunità Montane voluto nel 2008 da Stato e Regioni e che sta portando, per l’Emilia Romagna, al dimezzamento degli enti montani sul territorio: da 18 si passerà a 9 Comunità Montane attive.
L'ultimo e più recente avanzamento in questa direzione è stato fatto nei giorni scorsi quando il Presidente della Regione  Vasco Errani ha sottoscritto i decreti di ridelimitazione territoriale che andranno a ridefinire la geografia amministrativa della montagna.

L'iter istituzionale ha infatti previsto che la Giunta regionale proponesse agli enti coinvolti delle ipotesi di scioglimento e accorpamento delle realtà amministrative che comportassero, nelle previsioni, razionalizzazione nei costi e nella gestione dei servizi.  Unica realtà a mantenere il profilo geografico storicamente assegnato è la Comunità Montana Appennino Parma Est, che in virtù dell’attività svolta negli anni per il potenziamento delle gestioni associate, del Distretto Turistico nonché per l'impegno nella razionalizzazione dei costi è stata valutata idonea a conservare la sua identità attuale, andando a ricomprendere i Comuni di Langhirano, Lesignano, Neviano, Tizzano, Calestano, Corniglio, Palanzano e Monchio.

 Malgrado le polemiche che hanno visto protagonista il Comune di Calestano ed il suo sindaco, Filippo Abelli, la Comunità Montana  Est si trova oggi riconfermata nella sua estensione territoriale. Il percorso di ridelimitazione è stato un processo ampiamente condiviso, vista le delicatezza delle decisioni in ballo. 
Le proposte della Giunta regionale sono state consegnate ai Comuni che costituiscono le attuali Comunità Montane, ai quali è stata richiesta una delibera in merito al documento. A fine gennaio degli otto comuni parte della Comunità Montana  Est, sette avevano votato a favore del documento, mentre Calestano aveva espresso valutazione negativa. «Gli sforzi  – ha commentato il presidente  Stefano Bovis – che negli anni hanno caratterizzato l’attività di un ente all’avanguardia nei servizi al territorio montano, hanno fatto sì che oggi la nostra Comunità abbia guadagnato un peso significativo per il territorio, valore che è stato riconosciuto anche di fronte alla necessità di un riordino nazionale. Mi riempie di soddisfazione sapere che l’importanza della nostra Comunità Montana è un valore condiviso a tutti i livelli amministrativi, e specialmente in questo momento di crisi generalizzata sono convinto dell’importanza della nostra attività a sostegno degli abitanti della montagna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery