-1°

Provincia-Emilia

Fincuoghi, annunciata la chiusura dello stabilimento di Bedonia

Fincuoghi, annunciata la chiusura dello stabilimento di Bedonia
Ricevi gratis le news
0

BORGOTARO -  «Un esito sconcertante». Questo il secco commento dei sindacati. Nel tardo pomeriggio di ieri, si è infatti concluso, nello stabilimento di Borgotaro delle «Industrie Fincuoghi spa», l’atteso definitivo incontro (come sempre, a porte chiuse), sulle sorti dello stabilimento (della stessa azienda) di Bedonia. Si è trattato di una «fumata nera», in quanto, come temuto da più parti, lo stablimento di Bedonia, cessa, di fatto, la sua attività.
I rappresentanti delle organizzazioni sindacali, visibilmente contrariati, sono quindi usciti dal tavolo delle trattative con la proprietà attorno alle 18,15, con un «non-accordo».
 L’azienda ha, in pratica, presentato (ribadendo il proprio piano industriale, che prevedeva la chiusura dello stabilimento di Bedonia), la richiesta di accedere ad un periodo di un anno, di cassa Integrazione straordinaria, per cessazione di attività.
 «Noi non siamo assolutamente d’accordo - ha spiegato Paolo Spagnoli, responsabile di zona della Cgil - con una simile soluzione, anche se dilazionata nel tempo. Noi avevamo già fissato per il 13 marzo, a Bedonia (al di là dell’esito di questo incontro), un momento pubblico con le istituzioni, la popolazione ed i lavoratori, con quattro ore di sciopero. Prossimo momento importante (a questo punto quello definitivo davvero) sarà il primo di aprile prossimo, nello stabilimento, ancora, di Borgotaro, dove noi, come organizzazioni sindacali, chiederemo un tavolo di confronto negoziale di crisi, non più istituzionale quindi, in quanto riteniamo inaccettabile e sconcertante, come solo ed unico percorso, l’addivenire ad un periodo di cassa integrazione speciale del periodo di un anno».
Verrà altresì aumentata, per quanto riguarda lo stabilimento di Borgotaro, di una settimana (oltre alle quattro già programmate) la cassa integrazione ordinaria. «Anche questo - secondo i sindacati - è un percorso inaccettabile di ulteriore grande preoccupazione». Il gruppo «Fincuoghi» avrebbe ribadito il fatto che questo percorso riguardante lo stabilimento di Bedonia, per loro «necessario», servirà per poi dare un futuro ed una maggiore prospettiva, allo stabilimento di Borgotaro.
 I sindacati non trovano assolutamente corretto e giusto che il mantenimento ed il potenziamento dell’opificio borgotarese, debba necessariamente passare attraverso la chiusura di quello di Bedonia. Pare invece che sia proprio così.
Ora tutte le varie istituzioni, interessate a vario titolo a questa vicenda, si mobiliteranno «per far sì che per la data del 1° di aprile - ha detto Spagnoli - si riesca a trovare qualche soluzione, che possa evitare, in qualche modo, questo autentico dramma sociale, abbattutosi sull'intera vallata, in quanto la cassa integrazione straordinaria, prevede, (in questo caso dopo un anno), il non rientro in attività».
Al termine dell’incontro di Borgotaro, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, si sono trasferiti, in serata, a Bedonia, per incontrare i lavoratori della «Fincuoghi» ed illustrare loro il triste e peraltro temuto esito di quest’ultimo confronto.
«E' un grave momento, su cui dobbiamo meditare e valutare cercando di individuare quali possano essere ora le possibilità di manovra che possano attivare le istituzioni», ha commentato ieri sera, dopo l'esito dell'incontro il sindaco di Borgotaro Salvatore Oppo.
Mentre per il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, «si tratta ora di trovare tutte le forme di utilizzo pieno degli ammortizzatori sociali. Noi infatti consideriamo lo stabilimento di Bedonia intimamente connesso con quello di Borgotaro, ovvero entrambi appartenenti ad un unico comparto produttivo di vallata».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto