20°

31°

Provincia-Emilia

Collecchio - "Pochi spazi per i cani": firme per un'area attrezzata

Collecchio - "Pochi spazi per i cani": firme per un'area attrezzata
1

COLLECCHIO - I collecchiesi amano i cani, questo traspare guardando i dati dell’anagrafe canina. Sono infatti 1441 i cani che vivono a Collecchio. Dai bassotti ai pastori tedeschi ai meticci, è possibile vederli in passeggiata per le vie del paese, anche negli orari più insoliti, rigorosamente portati al guinzaglio dai loro proprietari. Ma molti proprietari di cani, soprattutto coloro che non hanno a disposizione un giardino, rischiano ogni giorno multe e improperi perché, pur di concedere al proprio cane qualche momento di corsa libera, lo portano in campagna, lo liberano dal guinzaglio. Ma appunto questo è vietato. Per questo qualche mese fa 70 cittadini hanno firmato una lettera, protocollata da Francesco Fedele, consigliere di Collecchio Futura, con la quale chiedono all’amministrazione comunale l’installazione di un’area verde attrezzata per cani. L’assessore alle opere e servizi pubblici Costantino Merosini ha affermato: «Si sta pensando di trovare un luogo nel quale sperimentare per un periodo un’area verde attrezzata per cani nel capoluogo, per valutarne problemi e benefici, prima di prendere una decisione definitiva».
Ad oggi i cani possono transitare nelle aree verdi comunali accompagnati al guinzaglio. Per non privare gli animali della gioia di una passeggiata nelle aree verdi ed evitare ai cittadini disagi infatti, è stata dal 2006 avviata l’iniziativa «Io posso entrare», grazie alla quale ai cani è consentito entrare in aiuole o aree verdi comunali, sottostando a semplici regole, ricordate in 30 pannelli informativi, ideati dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Guatelli, che incitano a rispettare il verde ed il vivere civile, accompagnando i cani non muniti di museruola al guinzaglio e raccogliendo immediatamente le deiezion, pena una sanzione pecunaria da 25 a 150 euro.
 Sono 1441 gli «amici a quattro zampe» registrati a Collecchio, con ben 34 nuove iscrizioni dai primi giorni del 2009 ad oggi.
 E’ all’anagrafe canina all’Ufficio Relazioni con il Pubblico in Comune che tutti i neo proprietari hanno l’obbligo di iscrivere il loro cane, entro 30 giorni dalla nascita dell’animale o da quando ne vengono in possesso. All’atto dell’iscrizione, l’U.R.P. rilascia per ciascun cane un microchip, al costo di 3,10 euro, che dovrà poi essere applicato sottocute da un medico veterinario privato o dall’Ausl. All’anagrafe canina i proprietari devono segnalare lo smarrimento e la sottrazione del cane, entro 3 giorni: in quelle malaugurate situazioni sarà il Comune a trasmettere la segnalazione ai servizi per il controllo della popolazione canina.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola

    31 Marzo @ 11.02

    finalmente un area cani a collecchio... speriamo sia la volta buona

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

5commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

12commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

17commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

7commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

3commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

16commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

3commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

26commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

2commenti

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

delitto

Italiano assassinato a Londra: è giallo sulla morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse