23°

32°

Provincia-Emilia

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata
Ricevi gratis le news
0

Nonostante l’inaugurazione della tangenziale San Polo-Colorno risalga ormai a due anni fa, sono ancora troppi i mezzi pesanti che seguono il vecchio percorso per attraversare il centro abitato di San Polo, incuranti dei divieti che campeggiano all’entrata del paese. «Certamente la situazione è molto migliorata rispetto a prima - sostengono i residenti della zona - e il centro è molto più vivibile sia in termini di traffico che di smog». Sta di fatto che ancora oggi non è raro vedere enormi tir transitare sotto le finestre del municipio a qualsiasi ora del giorno e della notte. Al comportamento degli indisciplinati si è aggiunta la deroga temporanea nei confronti dei camion dell’azienda Veronesi che, a seguito dei lavori in corso per la realizzazione della rotatoria all’ingresso sud di San Polo, si troverebbero a dover effettuare manovre troppo pericolose per entrare nel piazzale e quindi sono stati autorizzati al passaggio sulla «vecchia» Asolana. 

Cosa succederà però quando, come già anticipato dal presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, inizieranno i lavori di sistemazione del manto stradale della tangenziale? Il timore dei residenti è che la provinciale che attraversa il paese ritorni a svolgere le funzioni di un tempo tornando così ad essere la più breve via di raccordo tra il casello autostradale e Mantova. Per il momento, sul tavolo della Provincia giace ancora l’accordo firmato tra i Comuni e l’ente di piazzale della pace per la cessione del tratto di strada.

Come detto più volte dal sindaco di Torrile, Giovanni Buttarelli, questa sarebbe la svolta che permetterebbe di adottare una «linea dura» contro gli autisti di Tir che venissero colti a transitare in paese senza autorizzazione. Già dall’apertura della variante, infatti, tutte le aziende del territorio avrebbero dovuto comunicare il nuovo percorso, che permette di evitare il centro abitato, a dipendenti e fornitori. Alla polizia municipale è stato inoltre suggerito di perseguire un’attività di informazione e sensibilizzazione consegnando a tutti i camionisti fermati uno stampato informativo anziché comminare multe. In seguito al cambio di competenza sul tratto si potrebbe quindi dare il «via libera» alle sanzioni e innescare così un «passaparola» che, sicuramente, ridurrebbe il numero dei trasgressori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti