19°

34°

Provincia-Emilia

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata
Ricevi gratis le news
0

Nonostante l’inaugurazione della tangenziale San Polo-Colorno risalga ormai a due anni fa, sono ancora troppi i mezzi pesanti che seguono il vecchio percorso per attraversare il centro abitato di San Polo, incuranti dei divieti che campeggiano all’entrata del paese. «Certamente la situazione è molto migliorata rispetto a prima - sostengono i residenti della zona - e il centro è molto più vivibile sia in termini di traffico che di smog». Sta di fatto che ancora oggi non è raro vedere enormi tir transitare sotto le finestre del municipio a qualsiasi ora del giorno e della notte. Al comportamento degli indisciplinati si è aggiunta la deroga temporanea nei confronti dei camion dell’azienda Veronesi che, a seguito dei lavori in corso per la realizzazione della rotatoria all’ingresso sud di San Polo, si troverebbero a dover effettuare manovre troppo pericolose per entrare nel piazzale e quindi sono stati autorizzati al passaggio sulla «vecchia» Asolana. 

Cosa succederà però quando, come già anticipato dal presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, inizieranno i lavori di sistemazione del manto stradale della tangenziale? Il timore dei residenti è che la provinciale che attraversa il paese ritorni a svolgere le funzioni di un tempo tornando così ad essere la più breve via di raccordo tra il casello autostradale e Mantova. Per il momento, sul tavolo della Provincia giace ancora l’accordo firmato tra i Comuni e l’ente di piazzale della pace per la cessione del tratto di strada.

Come detto più volte dal sindaco di Torrile, Giovanni Buttarelli, questa sarebbe la svolta che permetterebbe di adottare una «linea dura» contro gli autisti di Tir che venissero colti a transitare in paese senza autorizzazione. Già dall’apertura della variante, infatti, tutte le aziende del territorio avrebbero dovuto comunicare il nuovo percorso, che permette di evitare il centro abitato, a dipendenti e fornitori. Alla polizia municipale è stato inoltre suggerito di perseguire un’attività di informazione e sensibilizzazione consegnando a tutti i camionisti fermati uno stampato informativo anziché comminare multe. In seguito al cambio di competenza sul tratto si potrebbe quindi dare il «via libera» alle sanzioni e innescare così un «passaparola» che, sicuramente, ridurrebbe il numero dei trasgressori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Alessio Turco guardato a vista

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017

24enne, barista, viene da Borgotaro

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MAFIA CAPITALE

Carminati lascia via Burla: trasferito in carcere Oristano

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video