Provincia-Emilia

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata
0

Nonostante l’inaugurazione della tangenziale San Polo-Colorno risalga ormai a due anni fa, sono ancora troppi i mezzi pesanti che seguono il vecchio percorso per attraversare il centro abitato di San Polo, incuranti dei divieti che campeggiano all’entrata del paese. «Certamente la situazione è molto migliorata rispetto a prima - sostengono i residenti della zona - e il centro è molto più vivibile sia in termini di traffico che di smog». Sta di fatto che ancora oggi non è raro vedere enormi tir transitare sotto le finestre del municipio a qualsiasi ora del giorno e della notte. Al comportamento degli indisciplinati si è aggiunta la deroga temporanea nei confronti dei camion dell’azienda Veronesi che, a seguito dei lavori in corso per la realizzazione della rotatoria all’ingresso sud di San Polo, si troverebbero a dover effettuare manovre troppo pericolose per entrare nel piazzale e quindi sono stati autorizzati al passaggio sulla «vecchia» Asolana. 

Cosa succederà però quando, come già anticipato dal presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, inizieranno i lavori di sistemazione del manto stradale della tangenziale? Il timore dei residenti è che la provinciale che attraversa il paese ritorni a svolgere le funzioni di un tempo tornando così ad essere la più breve via di raccordo tra il casello autostradale e Mantova. Per il momento, sul tavolo della Provincia giace ancora l’accordo firmato tra i Comuni e l’ente di piazzale della pace per la cessione del tratto di strada.

Come detto più volte dal sindaco di Torrile, Giovanni Buttarelli, questa sarebbe la svolta che permetterebbe di adottare una «linea dura» contro gli autisti di Tir che venissero colti a transitare in paese senza autorizzazione. Già dall’apertura della variante, infatti, tutte le aziende del territorio avrebbero dovuto comunicare il nuovo percorso, che permette di evitare il centro abitato, a dipendenti e fornitori. Alla polizia municipale è stato inoltre suggerito di perseguire un’attività di informazione e sensibilizzazione consegnando a tutti i camionisti fermati uno stampato informativo anziché comminare multe. In seguito al cambio di competenza sul tratto si potrebbe quindi dare il «via libera» alle sanzioni e innescare così un «passaparola» che, sicuramente, ridurrebbe il numero dei trasgressori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà