12°

Provincia-Emilia

Fornovo - Sicurezza, in campo il prefetto

Fornovo - Sicurezza, in campo il prefetto
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali
FORNOVO - Un incontro particolarmente proficuo, quello riservato ieri mattina ad una cittadina fornovese, ricevuta in Prefettura dallo stesso prefetto, Paolo Scarpis. Tema dell’incontro la sicurezza a Fornovo, messo in discussione pochi giorni or sono dalla lettera di B.S., la giovane signora che, in seguito di un furto subito nella propria abitazione, era rimasta spaventata e amareggiata, soprattutto in considerazione dei diversi fatti di microcriminalità che il paese ha registrato negli ultimi mesi. Attraverso una lettera aperta a tutta la cittadinanza, rivolta anche al prefetto, al questore di Parma, al sindaco e all’amministrazione e ai comandanti dei carabinieri, polizia stradale, guardia di finanza, polizia ferroviaria di Fornovo aveva perciò richiesto un potenziamento della locale stazione dei carabinieri e, in generale, di tutte le forze dell’ordine ed un prolungamento del servizio sulle 24 ore. Nel testo si chiede di potenziare la sicurezza pubblica nel paese e nelle frazioni e, innanzitutto, di poter vivere il paese senza paura, soprattutto la sera, avviando nel contempo una raccolta di firme. La sottoscrizione ha ottenuto in pochi giorni un notevole risultato, raccogliendo 750 firme di cittadini di Fornovo e delle frazioni.
«Il tema - ha spiegato l’ideatrice dell’iniziativa - è stato ampiamente discusso e non certo sottovalutato nel corso dell’incontro. Il prefetto ha infatti apprezzato la mia lettera ma ancora di più le 750 persone che hanno appoggiato l’iniziativa che ha sicuramente sensibilizzato la popolazione e le stesse forze dell’ordine».
Da quanto appreso il prefetto Scarpis non intende sottovalutare la situazione, che peraltro già conosceva, considerando che nei primi 40 giorni del 2009 si sono verificati in paese ben 30 furti, sia in appartamento che in forma di borseggio. L’impegno che, nell’immediato, si è sentito di garantire è quello di fare in modo che le forze dell’ordine pattuglino il territorio più frequentemente: una delle principali richieste contenute nella lettera. In questo momento non c'è, infatti, la possibilità di aumentare il numero di carabinieri e di agenti di polizia in forza sul territorio ma si potrà organizzare una sorveglianza ancora più capillare da parte delle unità già presenti.
A breve lo stesso prefetto avrà a disposizione pattuglie regionali di supporto, che verranno inviate periodicamente anche a Fornovo. «Un altro aspetto che è emerso durante il colloquio - ha proseguito B.S. - è l’invito ai cittadini ad aiutarsi a vicenda e a collaborare, non facendo finta di niente: se si nota qualcosa che non va, riferire a chi di dovere, denunciare sempre i fatti e diffondere le notizia, per creare una rete di collaborazione e di aiuto tra gli abitanti. Sono importanti le forze dell’ordine ma siamo altrettanto importanti noi singoli individui e possiamo contribuire in maniera significativa a costruire la nostra sicurezza, lasciando da parte l’egoismo, parlando e collaborando di più perché alla fine lo Stato siamo noi. Questo non significa certo organizzare ronde o altre attività di propria iniziativa: solo essere più attenti, per sé e per gli altri. Ringrazio il prefetto per la sua disponibilità e i fornovesi che hanno aderito all’iniziativa». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery