13°

25°

Provincia-Emilia

Addio al salone parrocchiale di Bazzano: via alla demolizione

Addio al salone parrocchiale di Bazzano: via alla demolizione
0

di Elio Grossi
NEVIANO - Fra pochi giorni avranno inizio i lavori di demolizione del vecchio salone parrocchiale di Bazzano. Obsoleto, avrebbe avuto bisogno di una completa e costosa messa a norma di tutti gli ambienti nei quali si sono svolte per oltre 50 anni spettacoli teatrali, conferenze, riunioni per i giovani. Al suo posto sorgerà, entro il 2010, il nuovo polo scolastico: occuperà un’area di 4.500 metri quadrati (di cui 900 coperti) unirà i tre gradi di scuola: nido, materna ed elementari. Sono previsti 16 posti per il nido, 30 per la scuola materna e 60 per le elementari. 
Il progetto è dello Studio Artec di Parma. Il costo complessivo della nuova opera è di 1 milione e 800 mila euro. «Questa opera - ha detto il sindaco, Giordano Bricoli - sarà realizzata grazie al contributo di un milione di euro da parte della Fondazione Cariparma e della Provincia per 321 euro. La restante somma, 500 mila euro è a carico dell’Amministrazione comunale». L'assessore ai Lavori pubblici, Francesco Ugolotti, spiega: «L'attuale edificio scolastico è una costruzione del 1936, (la prima a sorgere nel nevianese con questo solo specifico uso). Pure questa vecchia costruzione oltre che insufficiente, non era più a norma». Bazzano, con 700 abitanti (compresi i residenti nella località Villa San Giovanni), è la più popolosa e vasta delle 17 frazioni di Neviano, da alcuni anni registra anche un evidente incremento demografico.
«Inoltre - continua il sindaco - abbiamo tenuto presente, che il complesso scolastico del capoluogo, anche con la riforma Gelmini, non potrebbe contenere tutti gli alunni attualmente nel plesso di Bazzano. Insomma la necessità di una scuola nuova più ampia e tutta a norma, per la sola frazione di Bazzano era quasi impellente, tenendo lo sguardo al futuro». Ovviamente, sia il plesso di Bazzano che quello di Scurano dipendono dalla direzione didattica di Neviano il cui dirigente scolastico è Luigi Ughetti. La vecchia scuola, con i suoi 73 anni di vita, andrà in pensione con la fine del dell’anno scolastico 2009-2010.
L'edificio sarà alienato e il ricavato sarà «ossigeno per il Comune, che potrà meglio affrontare la spesa del nuovo insediamento scolastico». Questa vecchia scuola elementare è però una parte importante per Bazzano. Vi hanno imparato a leggere a scrive ben 12 generazioni di ragazzi.
Il sindaco ha concluso ricordando che: «per il nuovo polo scolastico, opera complessa e importante, ogni fase è stata sempre discussa con i cittadini della frazione di Bazzano riuniti ogni volta in sedute pubbliche. Così come è stato discusso e risolto, in quello che tutti abbiamo ritenuto il migliore dei modi, il problema dell’acquisto, dalla chiesa parrocchiale di Sant'Ambrogio in Bazzano dell’area su cui sorgerà questo nuovo complesso scolastico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le 5 annunciatrici che hanno fatto sognare gli italiani

L'INDISCRETO

Le 5 annunciatrici che hanno fatto sognare gli italiani Foto

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Il video di San Dunèn dei Masa

musica

Il video di San Dunèn dei Masa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Speciale Mercanteinfiera

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Lealtrenotizie

Incidente mortale tra Fontevivo e Busseto

ULTIMA ORA

Incidente mortale tra Fontevivo e Busseto

Motociclista si schianta contro un trattore

LEGA PRO

Sambenedettese-Parma 2-1. Parma di nuovo sotto

Di Nocciolini il gol del momentaneo pareggio

politica

Pizzarotti, lunedì l'addio ai 5 Stelle Video

5commenti

tg parma

Legionella, per ora i casi registrati restano 19. Stabile il 73enne Video

maxi-sequestro

Due cuori, una "capanna" e otto chili di marijuana

teatro regio

Dal raro Jerusalem al Falstaff: ecco il cartellone del Festival Verdi 2017

Guarda tutto il calendario

meteo

Protezione civile, preallarme per temporali di notevole intensità tra Parma e provincia

LEGA PRO

Samb-Parma, che trasferta. Diretta dalle 14.30

Collecchio

Si schianta contro un cinghiale

3commenti

cosa fare

Un weekend con Verdi, la Duchessa e un'esplosione di sapori: l'agenda

emergenza casa

Occupata la casa cantoniera di Ponte Ghiara

4commenti

Parma che vorrei

Isa Guastalla: «Vorrei una città più viva»

Proiezione

"Verdi Off" sulle mura della Pilotta: e per una sera "ritorna" il monumento Foto

Politica

Cattabiani presenta «Cittadini per Parma»

2commenti

Musica

La sonata da Guinness di un parmigiano

«Don Carlo»

Il «duetto» di Bros e Stoyanov

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi dice “scusa” ha già vinto

1commento

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Spagna

Il sesso era previsto nel contratto da segretaria: assolto

Milano

E' morto Bernardo Caprotti, Mr Esselunga

2commenti

WEEKEND

SORBOLO

Un Po di sport, ultima tappa. A tutto wellness

IL DISCO

Caravan: 45 anni e non sentirli

SPORT

Formula 1

Raikkonen: "Domani è un altro giorno"

Altri sport

Lutto nella boxe, morto Towell

CURIOSITA'

gazzareporter

E sotto al ponte Caprazucca spuntano sette montoni Foto

Apple

Il prossimo iPhone? "Sarà in vetro e acciaio"