11°

17°

Provincia-Emilia

Albareto - Oratori storici, restauro al via: saranno spesi 210 mila euro

Albareto - Oratori storici, restauro al via: saranno spesi 210 mila euro
Ricevi gratis le news
0

di Giorgio Camisa
 Saranno spesi 210 mila  euro per il restauro di tre oratori di grande valore storico e architettonico situati nelle frazioni di Buzzò, Folta e Pieve di Campi. Un investimento annunciato dal sindaco Ferrando Botti durante la riunione dell’ultimo consiglio comunale atto a recuperare alcuni dei «monumenti» storici che segnano il passato del paese e della sua gente.
 Il 30% dell’importo necessario per il recupero dei tre oratori sarà a carico del comune e il rimanente 70% verrà suddiviso tra Provincia, Regione e Sovrintendenza per i beni Architettonici e per il Paesaggio delle province di Parma e Piacenza.
 I tre edifici di culto sono ancora meta di turisti, spesso e volentieri alcune comitive provenienti anche dall’estero raggiungono questi posti e ne immortalano i particolari.
 I manufatti, anteriori al 1500 anche se nell’800 sono stati parzialmente modificati o ristrutturati dalle parrocchie o dalle dicesi stesse, sono in prossimità delle frazioni, poco distanti dalle case delle abitazioni e tutti con dediche precise a Santi o alla Madonna: quello di Folta è dedicato a San Rocco, quello di Buzzò alla Madonna del Rosario e quello di Pieve di Campi alla Madonna delle Grazie del Cornale.
Tutti e tre erano ormai in uno stato di totale abbandono e nel caso di Buzzò era sconsigliata la visita all’interno.
Dopo una lunga ed elaborata relazione storico-architettonica il Comune di Albareto ha commissionato il progetto dei lavori a Giovanni Signani e a Barbara Zilocchi che con la collaborazione di Chiara Formaini e Pietro Malanca hanno consegnato le numerose cartelle del loro lavoro corredate da immagini e fotogrammi all’ufficio tecnico del Comune e quindi ne hanno chiesto l’approvazione finanziaria all’amministrazione.
«E' indubbiamente l’opera pubblica più importante prevista in bilancio -  ha detto il vicesindaco e assessore al Bilancio Gianfranco Zanrè -, la ristrutturazione dei tre oratori situati nelle tre frazioni era indispensabile. Con questo atto l’amministrazione vuole dimostrare quanta attenzione sia stata prestata a queste ma anche ad altre realtà territoriali finalizzate al recupero di importanti edifici di culto che, oltre al valore affettivo per le popolazioni delle frazioni, rivestono una considerevole importanza storica sia dal punto di vista artistico che architettonico».
Tutti edifici che erano lasciati da tempo al degrado più assoluto e lentamente si sgretolavano i muri sia interni che esterni e si stavano deteriorando irrimediabilmente le pareti, le volte e le apsidi con il pericolo di perdere anche preziose immagini e decorazioni di grande valore economico e storico.
Ancora qualche adempimento burocratico e poi a presto dovrebbero iniziare i lavori.
L’opera di recupero di questi gioielli che rappresentano secoli della vita dei montanari sarà anche di grande richiamo turistico, e  proprio per gli amanti della storia e dell’arte.
Anche in occasione della ormai tradizionale fiera nazionale del fungo porcino di Albareto numerosi visitatori avevano lamentato questa scarsa attenzione verso i reperti architettonici e i percorsi storici tramandati proprio attraverso questi importanti luoghi di culto.
Ora si pone rimedio a questo  problema: un'iniziativa che contribuirà a una valorizzazione del territorio in una delle sue più convincenti peculiarità.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto a un passo dall'obiettivo quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive