-3°

Provincia-Emilia

Albareto - Oratori storici, restauro al via: saranno spesi 210 mila euro

Albareto - Oratori storici, restauro al via: saranno spesi 210 mila euro
0

di Giorgio Camisa
 Saranno spesi 210 mila  euro per il restauro di tre oratori di grande valore storico e architettonico situati nelle frazioni di Buzzò, Folta e Pieve di Campi. Un investimento annunciato dal sindaco Ferrando Botti durante la riunione dell’ultimo consiglio comunale atto a recuperare alcuni dei «monumenti» storici che segnano il passato del paese e della sua gente.
 Il 30% dell’importo necessario per il recupero dei tre oratori sarà a carico del comune e il rimanente 70% verrà suddiviso tra Provincia, Regione e Sovrintendenza per i beni Architettonici e per il Paesaggio delle province di Parma e Piacenza.
 I tre edifici di culto sono ancora meta di turisti, spesso e volentieri alcune comitive provenienti anche dall’estero raggiungono questi posti e ne immortalano i particolari.
 I manufatti, anteriori al 1500 anche se nell’800 sono stati parzialmente modificati o ristrutturati dalle parrocchie o dalle dicesi stesse, sono in prossimità delle frazioni, poco distanti dalle case delle abitazioni e tutti con dediche precise a Santi o alla Madonna: quello di Folta è dedicato a San Rocco, quello di Buzzò alla Madonna del Rosario e quello di Pieve di Campi alla Madonna delle Grazie del Cornale.
Tutti e tre erano ormai in uno stato di totale abbandono e nel caso di Buzzò era sconsigliata la visita all’interno.
Dopo una lunga ed elaborata relazione storico-architettonica il Comune di Albareto ha commissionato il progetto dei lavori a Giovanni Signani e a Barbara Zilocchi che con la collaborazione di Chiara Formaini e Pietro Malanca hanno consegnato le numerose cartelle del loro lavoro corredate da immagini e fotogrammi all’ufficio tecnico del Comune e quindi ne hanno chiesto l’approvazione finanziaria all’amministrazione.
«E' indubbiamente l’opera pubblica più importante prevista in bilancio -  ha detto il vicesindaco e assessore al Bilancio Gianfranco Zanrè -, la ristrutturazione dei tre oratori situati nelle tre frazioni era indispensabile. Con questo atto l’amministrazione vuole dimostrare quanta attenzione sia stata prestata a queste ma anche ad altre realtà territoriali finalizzate al recupero di importanti edifici di culto che, oltre al valore affettivo per le popolazioni delle frazioni, rivestono una considerevole importanza storica sia dal punto di vista artistico che architettonico».
Tutti edifici che erano lasciati da tempo al degrado più assoluto e lentamente si sgretolavano i muri sia interni che esterni e si stavano deteriorando irrimediabilmente le pareti, le volte e le apsidi con il pericolo di perdere anche preziose immagini e decorazioni di grande valore economico e storico.
Ancora qualche adempimento burocratico e poi a presto dovrebbero iniziare i lavori.
L’opera di recupero di questi gioielli che rappresentano secoli della vita dei montanari sarà anche di grande richiamo turistico, e  proprio per gli amanti della storia e dell’arte.
Anche in occasione della ormai tradizionale fiera nazionale del fungo porcino di Albareto numerosi visitatori avevano lamentato questa scarsa attenzione verso i reperti architettonici e i percorsi storici tramandati proprio attraverso questi importanti luoghi di culto.
Ora si pone rimedio a questo  problema: un'iniziativa che contribuirà a una valorizzazione del territorio in una delle sue più convincenti peculiarità.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

MUSICA

Addio al grande Greg Lake, la voce di Elp e King Crimson

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Abusava della nipote e della cugina, due bambine: condannato a sei anni e sei mesi

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate: tutti gli appuntamenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

3commenti

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno posizionati gli autovelox la prossima settimana

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

tg parma

Risorse alle province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

1commento

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift