17°

30°

Provincia-Emilia

Scontro frontale sull'Asolana: fugge, ci ripensa e torna

Scontro frontale sull'Asolana: fugge, ci ripensa e torna
Ricevi gratis le news
0

Scontro frontale con omissione di soccorso nella notte tra venerdì e ieri sull'Asolana. Ad essere coinvolte nell’incidente sono state una Lancia, con a bordo un 80enne colornese, ed un Suv, condotto da un cinquantenne di Viadana. Ad avere la peggio è stato l’80enne colornese, geometra molto stimato in paese, che è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Parma dai volontari della Pubblica assistenza di Colorno. Le sue condizioni, tuttavia, non sarebbero gravi e non desterebbero, quindi, particolari preoccupazioni.
L’incidente, però, è stato caratterizzato, nell’immediato, anche da un piccolo giallo poiché, subito dopo l’impatto, il 50enne alla guida del Suv, che avrebbe dichiarato di aver accusato un malore, non si è fermato per prestare soccorso all’80enne. Ha infatti abbandonato il luogo dell’incidente, salvo farvi ritorno dopo oltre un’ora.
Era all’incirca mezzanotte quando, poco prima del centro abitato della frazione colornese di Sacchetta, i due veicoli sono entrati in collisione. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il 50enne viadanese alla guida del Suv stava procedendo in direzione di Casalmaggiore quando, probabilmente a causa di un malore, ha perso il controllo della propria vettura che, dopo aver invaso la corsia di marcia opposta, ha impattato frontalmente con la Lancia condotta dall’80enne colornese.
A quel punto il viadanese, forse stordito per quanto successo, non si è fermato per prestare soccorso all’80enne la cui auto, in seguito all’impatto, è finita nel fosso adiacente alla strada.
Il viadanese, che avrebbe poi dichiarato di non essersi accorto di quanto effettivamente accaduto, ha continuato il proprio tragitto verso casa.

Nel frattempo, alcuni passanti hanno dato l’allarme e, così, sul luogo dell’incidente, sono immediatamente intervenute ambulanza ed automedica della Pubblica assistenza di Colorno unitamente ad una pattuglia dei carabinieri di Colorno. I volontari della Pubblica hanno prestato le prime cure al geometra colornese direttamente sul posto, prima di trasportarlo al pronto soccorso del Maggiore affinchè potesse essere sottoposto ad ulteriori accertamenti.
Nonostante l’impatto sia stato piuttosto violento, tuttavia, le condizioni dell’uomo non sarebbero preoccupanti. Mentre il ferito ha ricevuto le prime cure, tra i detriti presenti sul manto stradale, è stata rinvenuta la targa del Suv: un fatto, questo, che avrebbe, comunque, consentito alle forze dell’ordine di risalire, in pochissimi istanti, alle generalità del proprietario.
Dopo circa un’ora, tuttavia, il conducente del Suv si è presentato spontaneamente sul luogo dell’incidente. Ora per l’uomo scatterà una denuncia per omissione di soccorso in seguito ad incidente stradale oltre alla sospensione della patente di guida. A Sacchetta è intervenuta anche una squadra dei vigili del fuoco di Parma allertata per provvedere alla messa in sicurezza della Lancia.
Solo in seguito al recupero della vettura, grazie all’intervento dei mezzi della carrozzeria Prati di Colorno, la viabilità sull'Asolana è tornata alla normalità dopo che, per oltre un’ora, i veicoli sono stati deviati su strade alternative.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

4commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

SPORT

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

gusto

I Maestri del lievito madre ingolosiscono la piazza Foto

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori