12°

23°

Provincia-Emilia

Borgotaro - Albergo Appennino: le polemiche non si placano

Borgotaro - Albergo Appennino: le polemiche non si placano
Ricevi gratis le news
0

BORGOTARO - Ancora polemiche sull’Albergo Appennino. Anche se, nel frattempo, i lavori procedono   e  la finalità ricettiva  verrà, come annunciato, sostituita con quella  di uffici pubblici. Nei giorni scorsi, il Popolo della Libertà, l’Udc e «Borgotaro verso un nuovo futuro» hanno inviato a tutte le famiglie di Borgotaro un volantino, riprodotto in un mega-manifesto gigante, nel quale si ripercorre la cronistoria  che  ha portato alla soppressione definitiva dello storico albergo Appennino.
Con toni molto duri, le forze politiche di minoranza fanno rilevare «le inadempienze gravi - si legge - dell’Amministrazione comunale, specie in questo momento di grave crisi economica. Oggi, occorre fare anche l’impossibile per salvare ogni attività industriale, artigianale, commerciale, alberghiera, ma gli amministratori di Borgotaro cosa fanno? Sopprimono l’Albergo Appennino».
Gli estensori del documento si appellano poi ai cittadini, affinchè giudichino «se gli amministratori non siano colpevoli, per aver dormito per lunghi anni, senza pretendere e sollecitare, come da obblighi di delibere comunali, la costruzione del piccolo albergo. Inoltre nel manifesto si rimarca che «a danno del paese, gli amministratori avrebbero recepito ciò che ha dettato l’impresa proprietaria e le ha fatto comodo».
Ma l’accento è posto in particolare sulla «permuta di beni immobiliari tra il Comune e la parte privata», nella quale - secondo i rappresentanti dell’opposizione - l’amministrazione comunale risulterebbe «molto penalizzata».
Infine, il volantino distribuito ai cittadini dalle varie forze di opposizione evidenzia come, all’atto della delibera  fosse inesistente la perizia «Ute», con cui si deriva la valutazione stessa dei beni.
Le forze di minoranza chiedono, in conclusione, il giudizio dei cittadini, sulla base di quanto esposto nel loro resoconto, poiché gli amministratori, «più volte invitati ad un dibattito pubblico, non hanno mai accettato il confronto, ma hanno risposto con una querela, sulla quale la Procura di Parma ha già chiesto, in data 7 gennaio, l’archiviazione».
 Il manifesto accusa la Giunta comunale e la maggioranza di «arroganza antidemocratica, perchè alla richiesta di archiviazione da parte della Procura, hanno risposto con una ulteriore delibera di ricorso in data 26 gennaio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...