11°

29°

Provincia-Emilia

Una centralina meteo per "salvare" Contignaco

Una centralina meteo per "salvare" Contignaco
0

In tempi di grandi paure sul cosiddetto riscaldamento globale sarebbe bene pensare che sono i piccoli atti quotidiani di un’amministrazione che possono incidere pesantemente sul microclima di zone sottoposte a  interventi antropici: il ponentino di Roma, la brezza gentile cantata dai poeti, è scomparsa non per le emissioni di CO2, ma perché è stato edificato un nuovo quartiere che ha modificato i flussi atmosferici».
A lanciare un allarme sulla quotidiana sconfitta dell’ambiente in cui viviamo è il professor Teodoro Georgiadis, primo ricercatore dell’Istituto di Biometereologia del Cnr di Bologna, durante un incontro pubblico che si è svolto a Salso, voluto dalla Biblioteca del Viaggiatore di Salsomaggiore nel quadro del progetto Bellalavalle per la salvaguardia e lo sviluppo della Valle di Contignaco.
«Io non  sono né un catastrofista né un negazionista, ma penso che dare alla CO2 la colpa di tutti i problemi climatici causi una colpevole deresponsabilizzazione delle istituzioni locali. Se una anziana muore per un colpo di calore attraversando un parcheggio in estate non è perché si produce CO2 in Cina, è perché nella programmazione urbanistica locale non si è tenuto conto del microclima».
Il riscaldamento globale è quindi una bufala?
«Io cerco di attenermi ai dati. E gran parte dei dati forniti dall’Ipcc (l’ente Onu che ha formulato le teorie del riscaldamento globale, ndr) nascono da cattive misurazioni. Negli Usa, per esempio, il 50 per cento delle centraline meteo (su cui dati si basano gli studi climatici, anche se non sono le più adatte alle rilevazioni) è stato valutato sotto la sufficienza qualitativa».
Il caso di Contignaco?
«Ne parleremo meglio quando avremo i dati della centralina che la Biblioteca vuole installare. Da un primo sopralluogo direi però che in una valle così piccola e instabile su cui si erge una montagna di 800 metri, la costruzione di alcune migliaia di metri quadrati di abitazioni in un’area specifica potrebbe tra l’altro creare potenti correnti ascensionali. Queste richiamerebbero aria fredda e ciò, specie in inverno, potrebbe significare danni ambientali».
Accennava anche a Salsomaggiore?
«Di nuovo, non  ho dati certi. Ma mi si dice dell’ipotesi un parco a tema capace di portare centinaia di migliaia di persone in zona, con relative auto. Il particolato sottile delle loro emissioni ha la proprietà di inibire le precipitazioni, modificando notevolmente il ciclo dell’acqua: in una città termale questo potrebbe portare a conseguenze notevoli».
«Sarebbe interessante a questo punto avviare un monitoraggio del clima della valle, per capirne meglio caratteristiche e possibili fruizioni» ha sottolineato durante l'incontro dell'altra sera Georgiadis  che, incalzato dalle domande, ha anche spiegato come da sempre «il clima muta a seconda dell’impatto umano sull'ambiente. Il cambiamento territoriale comporta una serie di cambiamenti climatici».
 Il suggerimento del Cnr sarebbe quello «di misurare i dati recepiti dal monitoraggio per capire un microclima caratteristico di una vallata chiusa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari ai Grondelli Video

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

2commenti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

1commento

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

palermo

Bimbo di un anno muore soffocato da un'oliva

VISITA

Il Papa a Genova: "Oggi il lavoro è a rischio. No alla speculazione" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima