12°

22°

Provincia-Emilia

Reggio Emilia: 900mila euro per i restauri dei castelli matildici

Reggio Emilia: 900mila euro per i restauri dei castelli matildici
Ricevi gratis le news
0

La Giunta provinciale di Reggio Emilia ha approvato finanziamenti per 1,97 milioni di euro per i beni ambientali e culturali del territorio.
«Si tratta di fondi europei dell'Asse 4 che finanzieranno per circa il 50% tre progetti di grande rilievo - dice il vicepresidente della Provincia Pierluigi Saccardi - due dei quali finalizzati a una migliore fruizione turistica deibeni culturali ubicati nella zona della Bassa e nelle Terre di Canossa, mentre il terzo progetto ha una valenza più ambientale e riguarda l'area del Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano».
Per il territorio della Bassa reggiana, il contributo al progetto “Le piccole capitali del Po: riqualificazione a fini culturali di Palazzi storici" è pari a 500mila euro ed interessa diversi contenitori culturali: sono previsti lavori di completamento ai musei di San Martino in Rio, Correggio, Guastalla, Gualtieri e Novellara.

Per le Terre di Canossa gli interventi finanziati con 900mila euro riguardano i principali castelli matildici della zona: Bianello, Canossa, Carpineti e Sarzano. «Anche in questo caso si tratta di completare lavori di restauro e recupero funzionale per fini turistici che già erano stati realizzati, ma che attendevano una decisiva rifinitura - spiega Saccardi -. Anche per le Terre di Canossa fondamentale è l'aspetto del coordinamento, reso in questo caso più forte dall'idea, anch'essa finanziata nel progetto, di dotare i castelli di potenti riflettori che in determinate occasioni potranno connettere visivamente i vari monumenti per ricreare idealmente quella rete di segnalazioni che al tempo di Matilde consentivano ai difensori di tenersi in collegamento fra loro con segnali di fumo e di luce».

Per quanto riguarda infine montagna, l'eccezionale realtà del Parco nazionale aveva bisogno di visibilità, specialmente nei luoghi di accesso. Da qui, in accordo con il parco stesso, è nata l'idea di creare delle vere e proprie "porte del parco" (in tutto 8, per un contributo complessivo di 576mila euro) dove il turista potesse trovare alcuni servizi di base, adeguate informazioni e la possibilità di una sosta confortevole. «Alcune di queste porte sono in realtà delle strutture altamente specializzate che, oltre a funzioni di visibilità e accoglienza, forniranno veri e propri servizi al visitatore, come a Ligonchio, dove la storica centrale dell'Enel ospiterà l'Atelier dell'acqua e dell´energia realizzato in accordo con la prestigiosa realtà cittadini di Reggio Children o come a Febbio, dove si realizzerà un centro dedicato al turismo sportivo in ambiente naturale che saprà valorizzare la vocazione dell'area e gli impianti già presenti», conclude il vicepresidente della Provincia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

31commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

I soldi degli sms mai arrivati a Amatrice: indaga la procura

2commenti

chiesa

Papa Francesco "accusato" di sette eresie. Lettera firmata anche da Gotti Tedeschi

SPORT

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery