Provincia-Emilia

Alla polizia provinciale, strumenti per rilevare le impronte digitali

0

Strumenti di comunicazione radio di tipo digitale e un sistema di fotosegnalamento e di gestione delle impronte digitali. È questa la nuova strumentazione di cui sarà dotato il Corpo della Polizia Provinciale, grazie a un finanziamento deliberato dalla Giunta provinciale di 74.754 euro. Di questi, 37.000 euro provengono da un contributo concesso dalla Regione che la Provincia ha ottenuto partecipando al bando regionale mirato al potenziamento delle strutture di Polizia locale.  La restante somma del finanziamento proviene invece direttamente da fondi provinciali.Per svolgere le attività di vigilanza e i servizi d’emergenza, gli agenti della Polizia provinciale di Parma potranno dunque disporre di nuovi apparecchi radio (sistema “Tetra”), composti dalla centrale operativa fissa, terminali veicolari, portatili e relativi accessori. Per vigilare e tutelare i cittadini il Corpo sarà dotato inoltre di un idoneo sistema di fotosegnalamento e gestione informatizzata per la rilevazione delle impronte digitali (sistema “Afis”). Infine specifici corsi di formazione assicureranno la professionalità degli operatori di Polizia nell’uso delle strumentazioni e nelle procedure da tenere nelle situazioni di emergenza. “È fondamentale dotare la Polizia provinciale di strumentazione adeguata attraverso apparecchi d’avanguardia e di alto livello tecnologico”, ha spiegato l’assessore provinciale alle Politiche per la sicurezza Gabriele Ferrari. “In questo modo è possibile garantire un servizio di qualità e quindi contribuire alla sicurezza delle persone”.
 
La Polizia Provinciale- Il personale del Corpo è strutturato in 4 nuclei di specializzazione: gestione faunistica e territoriale, ambiente ed agricoltura,  polizia stradale,  protezione civile e sicurezza pubblica. Il Corpo è formato da un dirigente-comandante, un vice-comandante, due  ispettori, un assistente e 11 agenti scelti. Vi sono inoltre 2 agenti scelti distaccati presso l’assessorato Ambiente. Con il personale della Polizia provinciale collaborano le 245 Guardie Volontarie, con compiti di vigilanza sul territorio provinciale mirata alla salvaguardia faunistica, ecologica ed ambientale.
Tra i compiti e le attività del Corpo vi sono: polizia ambientale ed ittico–venatoria, con coordinamento della vigilanza volontaria; tutela di fauna e flora; tutela di riserve e parchi naturali; protezione e igiene dell’ambiente, tutela e valorizzazione del patrimonio naturale paesistico, difesa del suolo; servizio di polizia stradale; soccorso in caso di calamità, catastrofi ed altri eventi che richiedano interventi di protezione civile; altri compiti di polizia amministrativa, nelle materie di competenza provinciale.
Queste funzioni comportano tra le varie attività la collaborazione con le forze di Polizia dello Stato e con la Protezione Civile in casi di emergenza nonché la collaborazione con l’Autorità giudiziaria, oltre ad attività di informazione, raccolta di notizie, accertamenti, indagini; servizi d’ordine e di scorta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery