Provincia-Emilia

Felino-Pilastro: in arrivo il nuovo asse pedemontano

Felino-Pilastro: in arrivo il nuovo asse pedemontano
0

Cristina Pelagatti
FELINO - «Oggi presentiamo un intervento fondamentale, destinato a cambiare i connotati del territorio, rilevante non solo per l’impegno economico del finanziamento della Regione 16 milioni di euro ma anche perché si inserisce nel contesto più ampio del disegno dell’asse pedemontano che stiamo perseguendo nell’ottica di dotare il territorio di una rete infrastrutturale moderna. Quest’opera, che sarà trainante per la possibilità di migliorare le condizioni di sviluppo economico, è stata resa possibile da un’ambiente favorevole agli investimenti ed alla progettualità, grazie ad un ottimo tessuto imprenditoriale ed ad enti locali coesi»: queste le parole del presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli riguardo all’intervento che, grazie ad un finanziamento regionale di 16 milioni di euro, realizzerà un ulteriore tratto sull'asse pedemontano, tra Pilastro e Felino,  collegando la rotatoria sulla «Massese», all’altezza dell’Arianna, fino all’intersezione della Balestra, lungo la provinciale 15 di Calestano.
L’opera progettata, illustrata dall’assessore provinciale alla viabilità Ugo Danni, consiste in un tratto della lunghezza di 5. 640 metri, in una piattaforma stradale di 10,50 metri di larghezza, e lungo il quale sono previste 4 rotatorie.
Nell’ambito dell’appalto verrà anche realizzato un allargamento del ponte esistente sul Baganza, che unisce Felino e Sala, per la messa in sicurezza delle utenze deboli: «Abbiamo scelto di inserire rotatorie invece che sottopassi o sovrappassi perché l’opera sia maggiormente accessibile, così da invitare il maggior numero possibile di utenti ad utilizzare questa arteria, invece della viabilità ordinaria - ha affermato Danni -. Bandiremo la gara d’affidamento entro gli inizi di maggio, per far si che a fine estati inizino i lavori, potendo prevederne il completamento in due anni, nell’estate 2011».
Molta soddisfazione per la realizzazione dell’intevento è stata espressa dal sindaco di Felino, Barbara Lori: «Quest’opera risponde ad un problema molto sentito dai cittadini e dal tessuto produttivo il quale, oggi più che mai, deve poter contare su infrastrutture che ne agevolino il lavoro quotidiano. E' grazie ad un lavoro intenso effettuato in sinergia che oggi siamo qui con un risultato concreto, che avrà ricadute positive su tutto il territorio».
L'assessore regionale alla Mobilità Alfredo Peri ha ricordato il lavoro svolto dalla Regione, plaudendo al ruolo della Provincia e delle istituzioni locali «se ogni istituzione si professionalizza nel proprio mestiere, senza mettersi in competizione con le altre, crea valore aggiunto e consente di realizzare le opere bene ed in tempi ragionevoli.
 La regione sta realizzando la Pedemontana da Bologna a Parma, dei 16 lotti previsti, 6 sono stati terminati, mentre 7 sono in corso di realizzazione oppure già finanziati. Le grandi cifre stanziate per le opere, con un sistema che finanzia solo opere condivise con i territori e pronte ad andare a cantiere significano opportunità non solo per la viabilità, ma anche per altri numerosi aspetti della vita sociale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery