16°

31°

Provincia-Emilia

Sala giochi o tappeto verde? I voti dei salsesi

Sala giochi o tappeto verde? I voti dei salsesi
Ricevi gratis le news
0

Paola Tanzi
I salsesi preferiscono l’apertura di un casinò alla realizzazione di una sala giochi «elettronica».
All’indomani delle dichiarazioni del sindaco, propenso all’apertura di una sala  giochi elettronica indicativamente posizionata all’interno dell’Hotel Tiffany, i salsesi  danno il loro parere favorevole al ritorno del tradizionale Casinò, in tipico stile Montecarlo, piuttosto dei ventilati Kursaal, che dovrebbero nascere come società miste tra privati e comune.
Una sala giochi  che, secondo il nuovo progetto promosso dall’Anit, ospiterebbe roulette, black jack elettronici e poker live.
Ed assieme alle preferenze, nell’inchiesta sono usciti anche i timori delle persone nei confronti di un potenziale incremento di delinquenza e di possibili problemi per le famiglie dei giocatori.
«Un casinò porterebbe un circuito economico maggiore, una clientela di un certo livello» dice  Corrado Quarantelli. «Ci sarebbero molti pro, ma anche molti contro - aggiungono Sandra e Laura Abati -, ma indubbiamente qualcosa va inventato per questo paese fantasma. Il casinò attirerebbe più gente di un certo tipo, ma forse aumenterebbe la delinquenza. Bisognerebbe, quindi, incentivare la sorveglianza e la sicurezza dei cittadini».
In trasferta da Fidenza, Giuliana Sanella e Bruno Pellegrini  spiegano il proprio punto di vista su due tipologie di locali nettamente differenti: «Il casinò, se ben pensato e gestito, può portare un incremento di turismo ed economia che senza dubbio attualmente serve a Salso. La sala giochi ci lascia perplessi: sarebbe indirizzata ad un pubblico giovanile che potrebbe creare anche problemi seri. Ragazzi che giocano soldi, tanti soldi, come se ne sente spesso, mettendo in grave difficoltà le famiglie».
 «Si, senza dubbio è il casinò che porta gente - spiega Serena Campotaro accennando all’esperienza valdostana di Saint Vincent -. La sala giochi mi lascia perplessa».
Conferma Gianni Piazza: «Non è tanto un problema di delinquenza, che c'è ovunque, quanto quella della sala giochi che porterebbe solo gioventù intenta a giocare con macchinette che fanno perdere i soldi. Il casinò è un’altra cosa».
«Io sono favorevole ad una sala giochi se può veramente portare un beneficio per la città» commenta Francesca Silva. «Bisogna provare» le fa eco Jessica Berardi.
«Io sono contrario sia al casinò che alla sala giochi» spiega Alessio Pedretti a cui fa eco Mauro Frambati: «Una casa da gioco non può risollevare una città, ma può creare un indotto pericoloso». Per entrambi la sala gioco creerebbe  problemi alle famiglie e favorirebbe fenomeni come quello  dell'usura e, forse, del riciclaggio di denaro sporco. Motivazione condivisa dal signor Giorgio che spiega come «qualcosa di innovativo va fatto. Ma il casinò, o la sala giochi, ci lascia perplessi per la possibile delinquenza che comporterebbe». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

8commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

10commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

12commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente