10°

Provincia-Emilia

Colorno - Sicurezza: il Comune «accende» le telecamere

Colorno - Sicurezza: il Comune «accende» le telecamere
0

Rino Tamani


Nell’ultimo Consiglio comunale è stato approvato, con la sola astensione della Lega Nord, il regolamento per la disciplina di videosorveglianza nel territorio comunale.
Il sindaco, Stefano Gelati, ha affermato che «l'approvazione è il requisito indispensabile per attivare in via definitiva l’impianto di videosorveglianza già installato in piazza Garibaldi, via Cavour, e nell’area retrostante il municipio».
Il primo cittadino ha aggiunto che «la videosorveglianza è una componente importante del tema sicurezza, come il potenziamento dell’illuminazione pubblica e la cooperazione costante tra polizia municipale e carabinieri della stazione che trova anche nell’utilizzo del nuovo impianto concreta realizzazione». Infine, ha auspicato che «questo primo impianto costituisca un inizio per poi estendere la videosorveglianza in altre aree particolarmente sensibili».  Le telecamere, di ultima generazione, sono particolarmente efficaci anche per i rilievi notturni.   Il Consiglio, inoltre, ha adottato gli atti preliminari all’approvazione del bilancio. In primo luogo il piano finanziario per la gestione dei rifiuti urbani, approvato dalla maggioranza di centro sinistra, cui si è aggiunto il consigliere di minoranza Roberto Pasini, mentre si sono astenuti Lega Nord e Forza Italia. Alla relazione dell’assessore ai Pubblici servizi, Mirko Reggiani, hanno fatto seguito gli interventi dei consiglieri Michela Canova, Emilio Mestri e Roberto Pasini, che hanno messo in risalto l’importanza del riciclo, l’informazione ai cittadini e l’adozione di sanzioni per i trasgressori.  La tariffa rifiuti resta invariata, nonostante l’incremento del 3,5% dei costi di gestione, ma con sconti diversificati per zona a seconda della raccolta differenziata. Restano confermate tutte le aliquote Ici. Parimenti è conferma anche per l’addizionale Irpef allo 0,6 per cento, con soglia d’esenzione fino a 13 mila euro complessivi. È stata approvata la demolizione e l’acquisizione del relativo sedime della vecchia cabina elettrica situata vicino alla facciata sud dell’Aranciaia. L’acquisizione al demanio del Comune delle aree in via IV novembre e via Barilli situate nel territorio comunale, destinate all’uso pubblico, chiude in modo definitivo una questione che si trascina da anni.  Da ultimo, il consiglio ha approvato l’aggiornamento del piano comunale di protezione civile, formato da ventitrè elaborati, illustrati dal sindaco e dal consigliere Emilio Maestri, responsabile del gruppo comunale. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

8commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti