21°

33°

Provincia-Emilia

Colorno - Sicurezza: il Comune «accende» le telecamere

Colorno - Sicurezza: il Comune «accende» le telecamere
Ricevi gratis le news
0

Rino Tamani


Nell’ultimo Consiglio comunale è stato approvato, con la sola astensione della Lega Nord, il regolamento per la disciplina di videosorveglianza nel territorio comunale.
Il sindaco, Stefano Gelati, ha affermato che «l'approvazione è il requisito indispensabile per attivare in via definitiva l’impianto di videosorveglianza già installato in piazza Garibaldi, via Cavour, e nell’area retrostante il municipio».
Il primo cittadino ha aggiunto che «la videosorveglianza è una componente importante del tema sicurezza, come il potenziamento dell’illuminazione pubblica e la cooperazione costante tra polizia municipale e carabinieri della stazione che trova anche nell’utilizzo del nuovo impianto concreta realizzazione». Infine, ha auspicato che «questo primo impianto costituisca un inizio per poi estendere la videosorveglianza in altre aree particolarmente sensibili».  Le telecamere, di ultima generazione, sono particolarmente efficaci anche per i rilievi notturni.   Il Consiglio, inoltre, ha adottato gli atti preliminari all’approvazione del bilancio. In primo luogo il piano finanziario per la gestione dei rifiuti urbani, approvato dalla maggioranza di centro sinistra, cui si è aggiunto il consigliere di minoranza Roberto Pasini, mentre si sono astenuti Lega Nord e Forza Italia. Alla relazione dell’assessore ai Pubblici servizi, Mirko Reggiani, hanno fatto seguito gli interventi dei consiglieri Michela Canova, Emilio Mestri e Roberto Pasini, che hanno messo in risalto l’importanza del riciclo, l’informazione ai cittadini e l’adozione di sanzioni per i trasgressori.  La tariffa rifiuti resta invariata, nonostante l’incremento del 3,5% dei costi di gestione, ma con sconti diversificati per zona a seconda della raccolta differenziata. Restano confermate tutte le aliquote Ici. Parimenti è conferma anche per l’addizionale Irpef allo 0,6 per cento, con soglia d’esenzione fino a 13 mila euro complessivi. È stata approvata la demolizione e l’acquisizione del relativo sedime della vecchia cabina elettrica situata vicino alla facciata sud dell’Aranciaia. L’acquisizione al demanio del Comune delle aree in via IV novembre e via Barilli situate nel territorio comunale, destinate all’uso pubblico, chiude in modo definitivo una questione che si trascina da anni.  Da ultimo, il consiglio ha approvato l’aggiornamento del piano comunale di protezione civile, formato da ventitrè elaborati, illustrati dal sindaco e dal consigliere Emilio Maestri, responsabile del gruppo comunale. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Finta ricerca su Star Wars finisce su 3 riviste scientifiche

cinema

Finta ricerca su Star Wars finisce su tre riviste scientifiche

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

23commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

Ricercato per condanna a Parma, arrestato a confine Trieste

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

3commenti

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

il caso

Preziosa Bibbia in ebraico, Klaus Davi attacca la biblioteca Palatina

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori