15°

Provincia-Emilia

Colorno - Sicurezza: il Comune «accende» le telecamere

Colorno - Sicurezza: il Comune «accende» le telecamere
0

Rino Tamani


Nell’ultimo Consiglio comunale è stato approvato, con la sola astensione della Lega Nord, il regolamento per la disciplina di videosorveglianza nel territorio comunale.
Il sindaco, Stefano Gelati, ha affermato che «l'approvazione è il requisito indispensabile per attivare in via definitiva l’impianto di videosorveglianza già installato in piazza Garibaldi, via Cavour, e nell’area retrostante il municipio».
Il primo cittadino ha aggiunto che «la videosorveglianza è una componente importante del tema sicurezza, come il potenziamento dell’illuminazione pubblica e la cooperazione costante tra polizia municipale e carabinieri della stazione che trova anche nell’utilizzo del nuovo impianto concreta realizzazione». Infine, ha auspicato che «questo primo impianto costituisca un inizio per poi estendere la videosorveglianza in altre aree particolarmente sensibili».  Le telecamere, di ultima generazione, sono particolarmente efficaci anche per i rilievi notturni.   Il Consiglio, inoltre, ha adottato gli atti preliminari all’approvazione del bilancio. In primo luogo il piano finanziario per la gestione dei rifiuti urbani, approvato dalla maggioranza di centro sinistra, cui si è aggiunto il consigliere di minoranza Roberto Pasini, mentre si sono astenuti Lega Nord e Forza Italia. Alla relazione dell’assessore ai Pubblici servizi, Mirko Reggiani, hanno fatto seguito gli interventi dei consiglieri Michela Canova, Emilio Mestri e Roberto Pasini, che hanno messo in risalto l’importanza del riciclo, l’informazione ai cittadini e l’adozione di sanzioni per i trasgressori.  La tariffa rifiuti resta invariata, nonostante l’incremento del 3,5% dei costi di gestione, ma con sconti diversificati per zona a seconda della raccolta differenziata. Restano confermate tutte le aliquote Ici. Parimenti è conferma anche per l’addizionale Irpef allo 0,6 per cento, con soglia d’esenzione fino a 13 mila euro complessivi. È stata approvata la demolizione e l’acquisizione del relativo sedime della vecchia cabina elettrica situata vicino alla facciata sud dell’Aranciaia. L’acquisizione al demanio del Comune delle aree in via IV novembre e via Barilli situate nel territorio comunale, destinate all’uso pubblico, chiude in modo definitivo una questione che si trascina da anni.  Da ultimo, il consiglio ha approvato l’aggiornamento del piano comunale di protezione civile, formato da ventitrè elaborati, illustrati dal sindaco e dal consigliere Emilio Maestri, responsabile del gruppo comunale. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Anna, pilastro del volontariato

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv