13°

Provincia-Emilia

Mille fiori bianchi e tante lacrime per l'addio a «Nik»

Mille fiori bianchi e tante lacrime per l'addio a «Nik»
Ricevi gratis le news
0

La città ha tributato ieri l’ultimo commosso saluto a Nicholas Bernazzoli, il ventitreenne fidentino, morto in un incidente stradale all’alba di domenica, a Cabriolo. Ad accompagnare «Berna» nell’ultimo viaggio c'erano tanti giovani e tutti i colleghi, dei genitori Marta e Angelo, della Polizia municipale di Fidenza e Noceto.
Il corteo funebre si è mosso dall’abitazione di Nicholas in via Salvo D’Acquisto, preceduto dagli agenti di Polizia municipale, per arrivare alla chiesa parrocchiale dei Frati Cappuccini. La bara di «Nik» era sommersa di fiori bianchi, con dediche di mamma, papà, del fratello Matteo, di parenti e amici. A fianco l’altare due agenti di Polizia municipale in alta uniforme. Il parroco, padre Alfredo, che ha concelebrato con altri religiosi, nell’omelia ha sottolineato che la morte di Nicholas non deve rimanere «morta» ma deve essere una «morte di vita», che possa servire agli altri giovani.
«Se Nicholas in questo momento potesse parlare - ha sottolineato padre Alfredo - direbbe: "Mamma, papà, Matteo, amici, state tranquilli, non mi avete perso, perchè io vi guarderò e vi aiuterò dal cielo". E lui, generoso, altruista, amico di tutti, state tranquilli, perchè lo farà sicuramente».
Padre Alfredo ha portato come esempio il Vangelo di Luca, dove a Nain, una vedova aveva perso il solo figlio che aveva. Vedendola il Signore ne ebbe compassione e le disse di non piangere. E accostandosi alla bara disse al giovinetto di alzarsi. Il ragazzo si alzò e cominciò a parlare. E il Signore lo diede alla madre. Adesso sarebbe bello che anche Nicholas si alzasse svegliato dal Signore, ma Lui lo avrà già fatto, accogliendolo fra le sue braccia».
 Un toccante momento è stato quando il padre di Nicholas ha ringraziato tutti per «le innumerevoli e profonde dimostrazioni di amore ricevute in questi giorni». Fra i tanti intervenuti alla cerimonia il commissario prefettizio Francesco Vinci,  il sindaco di Noceto Fabio Fecci, gli ispettori Bergamaschi e Marchinetti della Polizia municipale di Parma, rappresentanze di Medesano e a di altri Comuni, l'ex sindaco Giuseppe Cerri, il comandante del Nucleo sicurezza urbana e Centrale operativa Unione Terre verdiane, Luciano Soranno, il comandante del Distretto di Fidenza, Gabriele Cassi, una folta rappresentanza di carabinieri e tanti altri ancora. All’uscita tutti gli amici di Nicholas, in cerchio attorno alla bara, lo hanno salutato con le struggenti note di «Over the rainbow», che significa «Oltre l’arcobaleno». E qui nessuno è riuscito a trattenere le lacrime. La bara è stata portata al camposanto scortata dagli agenti della Polizia municipale di Noceto in moto e dalla macchine degli agenti di Fidenza con le lucciole accese.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

8commenti

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

1commento

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

1commento

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

7commenti

SEMBRA IERI

L'alta Val Ceno devastata da una tromba d'aria (1996)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica