12°

Provincia-Emilia

La Felino del futuro? Più gente a piedi e la piazza senz'auto

La Felino del futuro? Più gente a piedi e la piazza senz'auto
0

Massimo Morelli


In una sala civica, gremita di gente, sono stati presentati i risultati di «Pensare Felino», lo studio commissionato dal Comune di Felino all’Università di Parma, dipartimento di Studi politici e sociali. Preceduti da Fabrizio Leccabue, assessore alla Cultura, sono intervenuti Alessandro Bosi ed Alessandra Pozzi, sociologi dell’ateneo parmigiano. Il progetto, come ha illustrato Bosi, non intendeva raccogliere prevalentemente idee di carattere urbanistico, ma studiare il paese anche dal punto di vista sociologico.
«Abbiamo stilato una lista di 37 persone - ha spiegato Bosi - che hanno preso parte ad appositi forum, più 7 personaggi, che chiamerei “testimoni”, che in paese rivestono o hanno rivestito incarichi di prestigio. Sulla carta può sembrare riduttivo il numero di persone coinvolte da noi, ma devo dire che si è trattato di interviste che hanno toccato tanti argomenti».
Prima di dare il via agli incontri, sia Alessandro Bosi che Alessandra Pozzi hanno visitato Felino, passeggiando per il paese, fermandosi nei negozi e nei bar, osservando le persone, con l’obiettivo di farsi una personale opinione della situazione. «Più che interviste abbiamo raccolto delle narrazioni - ha aggiunto Alessandra Pozzi - raccogliendo il tutto in tre contenitori: quello delle osservazioni, delle critiche e delle proposte».
Il primo dato che è emerso riguarda il traffico, «Felino è assediata dalle auto, tutto sembra favorire le macchine, mentre i cittadini incontrano difficoltà a muoversi per via della carenza di marciapiedi; per i cittadini è molto difficile passeggiare, infatti chi va a piedi lo fa perché ha un obiettivo mirato e ben preciso, nessuno cammina per farsi una semplice passeggiata - ha detto Bosi -: ecco allora che il progetto “Pensare Felino” significa credere che si possa cambiare il modo di pensare la città. Bisogna pensare alla città come al luogo delle comunicazioni, un luogo dove si fanno i conti con le proprie storie». Uno dei punti più dibattuti è stato quello riguardante la piazza: «Alle persone abbiamo chiesto cosa pensassero di piazza Miodini come parcheggio - ha affermato la Pozzi - e loro hanno risposto che andava ben così, non vedevano una soluzione differente, perché a Felino c'è l’ostinazione a conservare le cose come sono, anche se sono brutte; poi però andando più a fondo della questione, parlando a ruota libera, le stesse persone hanno in pratica detto altre cose, arrivando ad immaginare un parcheggio sotterraneo oppure parcheggi alle porte del paese, con piazza Miodini liberata dalle macchine, con la gente che si appropria del luogo».  «Felino luogo del traffico - si è chiesto Bosi - può divenire un parco urbano con la ricerca di soluzioni per muoversi che non siano le autovetture? Credo di sì, occorre sperimentare, studiare, riflettere, pensando magari ad un tapis-roulant che possa collegare i parcheggi con il centro del paese, come avviene in altre città della penisola. Allo stesso tempo non si può demolire ciò che oggi appare brutto, ma occorre invece contestualizzare. L’obiettivo finale - ha concluso Bosi - è riportare la gente in strada, in particolare i bambini, senza tralasciare che la strada serve d’aiuto alla scuola per dare una maggiore educazione ai bambini».
Il pubblico ha accolto i risultati dello studio in parte con favore ed in parte con qualche critica. Al termine della serata, Alessandro Pozzi ha detto che «dai dati in nostro possesso è emerso che Felino ha grandi potenzialità, ma secondo me deve decidere cosa fare, perché non si può solo criticare ma occorre prendere posizioni precise sui vari argomenti che stanno a cuore ai felinesi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida