15°

Provincia-Emilia

L'ospedale di Borgotaro diventerà sempre più grande

L'ospedale di Borgotaro diventerà sempre più grande
0

Franco Brugnoli


L’ospedale «Santa Maria» di Borgotaro diventerà ancora «più grande».
Se n'è parlato ieri, nel corso del consiglio comunale, ove sono intervenuti, il direttore generale dell’Ausl di Parma Massimo Fabi ed il vice-presidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, che ha sostituito il presidente della Conferenza territoriale sociale e sanitaria Vincenzo Bernazzoli, impossibilitato a presenziare.
 Era presente anche il consigliere regionale Renato Delchiappo ed i massimi responsabili della sanità locale.
Gli ospiti hanno illustrato all’assemblea consiliare tutte le novità in cantiere per il nosocomio valligiano.
L’impegno di spesa, per tutti gli interventi presentati, è di 3,4 milioni di euro,  sostenuti dalla Regione, dalla Provincia, dall’Ausl, dalla Fondazione Cariparma, in collaborazione con l’associazione di volontariato «Insieme per vivere», che opera da anni, localmente, per la prevenzione dei tumori.
Va detto - come è stato spiegato ieri - che si tratta di un ospedale dotato di 121 posti letto, una struttura in continua crescita che può contare sull'opera di professionisti di alto livello.
Il primo dei tre progetti («una conquista - si è detto - per il territorio»), riguarda la realizzazione dell'attesa  «elisuperficie», che sorgerà nelle immediate vicinanze della struttura, un'opera che consentirà di ridurre decisamente i tempi di intervento, sia in caso di emergenza sanitaria, sia per necessità di «Protezione Civile».
«Il territorio dell’alta Valtaro e Valceno - è stato rimarcato - è molto vasto e prevalentemente montuoso, con una viabilità spesso inadeguata e difficoltosa, soprattutto nelle frazioni più isolate, ed, in modo particolare, nella stagione invernale».
La zona è, attualmente, sprovvista di una «elisuperficie» e l’intervento di elicotteri di soccorso può avvenire solo utilizzando delle aree «di fortuna» (campi sportivi, spazi privati di aziende ecc.), situati nelle vicinanze e quindi non ordinariamente predisposti per l'atterraggio dell’eliambulanza del «118» o dei mezzi della Protezione Civile. Inoltre - particolare decisamente importante - l'area annessa a quella della costruenda «elisuperficie», verrà adibita a parcheggio.
 L’attuale dotazione di posti-auto, come spesso segnalato, è infatti del tutto insufficiente alle necessità della struttura e, pertanto, la realizzazione di una nuova area per le auto in sosta è da ritenersi anch'essa un’opera urgente, indispensabile e prioritaria per l’ospedale.
Altro progetto presentato ieri, è l’acquisto ed installazione di un apparecchio tomografo a risonanza magnetica ad alto campo, una macchina a 16 strati, di ultima generazione, che consentirà di visualizzare l’interno del corpo umano, senza effettuare operazioni chirurgiche o somministrare pericolose radiazioni ionizzanti.
L’ultimo progetto in cantiere riguarda infine un scelta eco-sostenibile: la realizzazione di una centrale per la produzione di calore e di acqua calda sanitaria, da biomassa locale, in grado di soddisfare il 50 per cento del fabbisogno termico dell’ospedale di Borgotaro.
Un sistema, che farà anche riferimento alle attività produttive locali, con grande soddisfazione per tutti. La speranza, ovviamente, è  che la realizzazione dei tre progetti avvenga il più presto possibile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa