12°

Provincia-Emilia

La rocca museo regionale?

La rocca museo regionale?
Ricevi gratis le news
0

Pietro Furlotti

Nel corso dell’ultimo Consiglio comunale è stato approvato il regolamento del Castello della musica che racchiude al suo interno il museo del disco e di liuteria. Tra gli articoli del regolamento è prevista l’approvazione, da parte della giunta comunale, della Carta dei servizi che stabilizza i servizi erogati come la modalità di tutela dei diritti agli utenti.
Grazie all’approvazione del regolamento della Carta dei servizi, il Comune potrà fare richiesta agli organi competenti affinché il castello della musica possa essere riconosciuto, dalla Provincia e dal servizio Musei e beni culturali dell’istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia Romagna, come museo regionale. Nel caso in cui la richiesta fosse accettata, il castello della musica di Noceto entrerà nel circuito dei musei a livello informativo, pubblicitario e degli sponsor aggiudicandosi anche il logo identificativo del riconoscimento da esporre all’ingresso dell’edificio. Per il sindaco di Noceto Fabio Fecci, che ha mantenuto l’assessorato alla Cultura, si tratta di un altro passo in avanti: «La richiesta di entrare a fare parte del circuito dei musei regionali  è volta a fornire al visitatore un pacchetto completo in vista della realizzazione del museo archeologico. Negli ultimi anni abbiamo investito molto nell’ambito della cultura, per dare un ulteriore impulso al nostro paese al fine di renderlo sempre più appetibile». Dal 2005, la rocca di Noceto è tornata ad essere un punto di riferimento per i cittadini che amano al cultura in tutte le sue sfaccettature. Nella fortezza medievale sono ospitate diverse realtà operanti nell’ambito musicale come la scuola internazionale di liuteria del maestro Renato Scrollavezza, nata nel 1975 tra le mura del conservatorio di Parma Arrigo Boito. Nel piano nobile è custodita la collezione di strumenti ad arco e a pizzico costruiti dal maestro Scrollavezza.
Il museo del disco è un’altra particolarità della rocca di Noceto, dato che segue un percorso articolato formato da postazioni di ascolto e una sala audiovisivi. Il patrimonio discografico è frutto della donazione che il giornalista nocetano Bruno Slawitz ha fatto a Noceto e comprende più di 1400 dischi a 78 giri in vinile a tema concertistico e melodrammatico. La rocca è inoltre la sede dello storico coro nocetano «I cantori del mattino» e del corpo bandistico «La noce».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

4commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery