Provincia-Emilia

Corniglio, la minoranza se ne va. "Quella seduta era illegittima"

Corniglio, la minoranza se ne va. "Quella seduta era illegittima"
Ricevi gratis le news
0

CORNIGLIO - Ieri sera un simbolico quanto duro gesto  di protesta: appena iniziata la seduta i consiglieri di minoranza hanno manifestato il loro «profondo dissenso sull'operato della maggioranza e del sindaco» e hanno abbandonato i banchi del Consiglio comunale. 
La vicenda è complicata. A scatenare la reazione del gruppo di opposizione è il «pasticcio» relativo alla seduta del Consiglio  dedicata al bilancio e all'approvazione del piano triennale delle opere pubbliche. La più importante dell'anno, dunque: più volte convocata, più volte rinviata all'ultimo minuto o quasi (quella del 13 gennaio addirittura è stata rimandata a poche ore dallo svolgimento del Consiglio),  e infine  svoltasi lo scorso 20 gennaio con la presenza della sola maggioranza.
«E per forza c'erano  solo loro - reagisce Antonio Corvo, capogruppo di opposizione -: Molti  consiglieri, e non solo del nostro gruppo,  non hanno ricevuto la notifica della  convocazione nei tempi previsti. E non abbiamo potuto legittimamente essere presenti e svolgere il nostro ruolo».
La minoranza  è convinta: in assenza di regolari convocazioni  la seduta è da considerarsi illegittima  e nulla. «E a questo punto dovrebbero essere illegittime - aggiunge Corvo - anche  le delibere prese in quell'occasione (in particolare l'approvazione del bilancio e del piano triennale, ndr.) e le delibere di giunta arrivate successivamente».
     Per rafforzare la sua  tesi, l'opposizione indica  proprio il Consiglio comunale di ieri sera. «Dopo il 20 gennaio abbiamo chiesto chiarimenti: ci siamo rivolti al segretario comunale e dopo un primo scambio di lettere e la nostra replica non abbiamo più saputo nulla. Ma poi è arrivata la convocazione del Consiglio  di oggi (ieri, ndr.), e - guarda caso - all'ordine del giorno c'era anche  l'approvazione dei verbali della seduta del 20 gennaio, che prevedono l'approvazione  del bilancio e del piano triennale. Una cosa del genere non si è mai vista. Abbiamo sempre cercato di essere collaborativi e anche in occasioni in cui si sarebbe potuto “giocare” coi cavilli, abbiamo assunto un atteggiamento conciliante e responsabile. Ma stavolta non possiamo far finta di niente».
Corvo continua il suo attacco: «La maggioranza ha dimostrato  un atteggiamento arrogante e prevaricatore, che non rispetta i ruoli. Non solo per questa “strana” convocazione, ma anche per gli slittamenti ingiustificati della seduta, che hanno più volte costretto i consiglieri a modificare i propri impegni. Tra l'altro nell'ordine del giorno discusso il 20 gennaio c'era anche un punto sull'organizzazione della macchina comunale che avevamo chiesto proprio noi di inserire già all'inizio di novembre. Leggere nei verbali della seduta “preso atto che nessun membro della minoranza è presente” ci sembra assolutamente provocatorio».
Perchè   abbandonare la seduta di  ieri? «Per assurdo, i consiglieri di maggioranza assenti sia il 20 gennaio scorso che stasera (ieri, ndr.) potrebbero - e giustamente - rivolgersi al Tar per invocare la nullità dei due Consigli. E noi non volevamo renderci complici di quello che consideriamo un illecito amministrativo». Dopo la porta sbattuta ieri sera, la battaglia continua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panicucci

TELEVISIONE

Insulti fuorionda, le scuse della Panicucci - Guarda i due video

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

4commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la badante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

olimpiadi

Giochi, nuova delusione Italia. Tonetti illude, Hirscher Gigante

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto