12°

25°

Provincia-Emilia

Corniglio, la minoranza se ne va. "Quella seduta era illegittima"

Corniglio, la minoranza se ne va. "Quella seduta era illegittima"
0

CORNIGLIO - Ieri sera un simbolico quanto duro gesto  di protesta: appena iniziata la seduta i consiglieri di minoranza hanno manifestato il loro «profondo dissenso sull'operato della maggioranza e del sindaco» e hanno abbandonato i banchi del Consiglio comunale. 
La vicenda è complicata. A scatenare la reazione del gruppo di opposizione è il «pasticcio» relativo alla seduta del Consiglio  dedicata al bilancio e all'approvazione del piano triennale delle opere pubbliche. La più importante dell'anno, dunque: più volte convocata, più volte rinviata all'ultimo minuto o quasi (quella del 13 gennaio addirittura è stata rimandata a poche ore dallo svolgimento del Consiglio),  e infine  svoltasi lo scorso 20 gennaio con la presenza della sola maggioranza.
«E per forza c'erano  solo loro - reagisce Antonio Corvo, capogruppo di opposizione -: Molti  consiglieri, e non solo del nostro gruppo,  non hanno ricevuto la notifica della  convocazione nei tempi previsti. E non abbiamo potuto legittimamente essere presenti e svolgere il nostro ruolo».
La minoranza  è convinta: in assenza di regolari convocazioni  la seduta è da considerarsi illegittima  e nulla. «E a questo punto dovrebbero essere illegittime - aggiunge Corvo - anche  le delibere prese in quell'occasione (in particolare l'approvazione del bilancio e del piano triennale, ndr.) e le delibere di giunta arrivate successivamente».
     Per rafforzare la sua  tesi, l'opposizione indica  proprio il Consiglio comunale di ieri sera. «Dopo il 20 gennaio abbiamo chiesto chiarimenti: ci siamo rivolti al segretario comunale e dopo un primo scambio di lettere e la nostra replica non abbiamo più saputo nulla. Ma poi è arrivata la convocazione del Consiglio  di oggi (ieri, ndr.), e - guarda caso - all'ordine del giorno c'era anche  l'approvazione dei verbali della seduta del 20 gennaio, che prevedono l'approvazione  del bilancio e del piano triennale. Una cosa del genere non si è mai vista. Abbiamo sempre cercato di essere collaborativi e anche in occasioni in cui si sarebbe potuto “giocare” coi cavilli, abbiamo assunto un atteggiamento conciliante e responsabile. Ma stavolta non possiamo far finta di niente».
Corvo continua il suo attacco: «La maggioranza ha dimostrato  un atteggiamento arrogante e prevaricatore, che non rispetta i ruoli. Non solo per questa “strana” convocazione, ma anche per gli slittamenti ingiustificati della seduta, che hanno più volte costretto i consiglieri a modificare i propri impegni. Tra l'altro nell'ordine del giorno discusso il 20 gennaio c'era anche un punto sull'organizzazione della macchina comunale che avevamo chiesto proprio noi di inserire già all'inizio di novembre. Leggere nei verbali della seduta “preso atto che nessun membro della minoranza è presente” ci sembra assolutamente provocatorio».
Perchè   abbandonare la seduta di  ieri? «Per assurdo, i consiglieri di maggioranza assenti sia il 20 gennaio scorso che stasera (ieri, ndr.) potrebbero - e giustamente - rivolgersi al Tar per invocare la nullità dei due Consigli. E noi non volevamo renderci complici di quello che consideriamo un illecito amministrativo». Dopo la porta sbattuta ieri sera, la battaglia continua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina infiamma ancora il gossip

La diva

Parma o LA? Angelina infiamma ancora il gossip

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

17commenti

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Parma

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

M5S, con le nuove regole Pizzarotti non può ricandidarsi

CINQUE STELLE

M5S, con le nuove regole Pizzarotti non può ricandidarsi

Il sindaco rischia una sospensione fino a 24 mesi. Sale la tensione tra i grillini. E si parla già di lodo "ad personam"

1commento

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

6commenti

Parma

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30 Video

1commento

lega pro

Parma, Coly fermo per un mese. E intanto la Reggiana vince su rigore

Fuori anche Mazzocchi per alcuni giorni

ANTEPRIMA GAZZETTA

Disagio psichico fra i minori, dati allarmanti

Borgotaro

Ruba l'incasso alla Fiera del fungo: inseguita e arrestata Video

Guastalla

In treno senza biglietto, inveisce contro i passeggeri: caos sul Parma-Suzzara

Un 21enne già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato

7commenti

tg parma

Scuola di Alice: lavori finiti

A breve un altro cantiere

1commento

Medesano

Gilda: "Scuola chiusa per mancanza di insegnanti, un fatto gravissimo"

2commenti

GAZZAREPORTER

Rifiuti in strada Conservatorio davanti alle Orsoline

Sommersi dall'immondizia: si moltiplicano le segnalazioni

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

17commenti

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

1commento

Lutto

Addio ad Aleotti: internato in Germania, per due anni mangiò bucce di patata

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Parma

Gettò pneumatici nei cassonetti: condannato

Pena sospesa per il titolare di una concessionaria

4commenti

"Puliamo il Mondo"

Rifiuti di ogni genere fra i torrenti Parma e il Baganza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Rivoluzionari con le case degli altri

3commenti

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

ITALIA/MONDO

incidenti

L'auto travolta dal Tir: l' autista ubriaco non si è accorto di nulla Video

LA POLEMICA

Aereo Air France svuota il serbatoio sull'Ile-de-France

CURIOSITA'

fumetti

Milano invasa dagli zombie per i 30 anni Dylan Dog

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

SPORT

Parlano gli ex

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

1commento

Calciomercato

Napoli, Gabbiadini rinnova

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri