12°

24°

Provincia-Emilia

Corniglio, la minoranza se ne va. "Quella seduta era illegittima"

Corniglio, la minoranza se ne va. "Quella seduta era illegittima"
Ricevi gratis le news
0

CORNIGLIO - Ieri sera un simbolico quanto duro gesto  di protesta: appena iniziata la seduta i consiglieri di minoranza hanno manifestato il loro «profondo dissenso sull'operato della maggioranza e del sindaco» e hanno abbandonato i banchi del Consiglio comunale. 
La vicenda è complicata. A scatenare la reazione del gruppo di opposizione è il «pasticcio» relativo alla seduta del Consiglio  dedicata al bilancio e all'approvazione del piano triennale delle opere pubbliche. La più importante dell'anno, dunque: più volte convocata, più volte rinviata all'ultimo minuto o quasi (quella del 13 gennaio addirittura è stata rimandata a poche ore dallo svolgimento del Consiglio),  e infine  svoltasi lo scorso 20 gennaio con la presenza della sola maggioranza.
«E per forza c'erano  solo loro - reagisce Antonio Corvo, capogruppo di opposizione -: Molti  consiglieri, e non solo del nostro gruppo,  non hanno ricevuto la notifica della  convocazione nei tempi previsti. E non abbiamo potuto legittimamente essere presenti e svolgere il nostro ruolo».
La minoranza  è convinta: in assenza di regolari convocazioni  la seduta è da considerarsi illegittima  e nulla. «E a questo punto dovrebbero essere illegittime - aggiunge Corvo - anche  le delibere prese in quell'occasione (in particolare l'approvazione del bilancio e del piano triennale, ndr.) e le delibere di giunta arrivate successivamente».
     Per rafforzare la sua  tesi, l'opposizione indica  proprio il Consiglio comunale di ieri sera. «Dopo il 20 gennaio abbiamo chiesto chiarimenti: ci siamo rivolti al segretario comunale e dopo un primo scambio di lettere e la nostra replica non abbiamo più saputo nulla. Ma poi è arrivata la convocazione del Consiglio  di oggi (ieri, ndr.), e - guarda caso - all'ordine del giorno c'era anche  l'approvazione dei verbali della seduta del 20 gennaio, che prevedono l'approvazione  del bilancio e del piano triennale. Una cosa del genere non si è mai vista. Abbiamo sempre cercato di essere collaborativi e anche in occasioni in cui si sarebbe potuto “giocare” coi cavilli, abbiamo assunto un atteggiamento conciliante e responsabile. Ma stavolta non possiamo far finta di niente».
Corvo continua il suo attacco: «La maggioranza ha dimostrato  un atteggiamento arrogante e prevaricatore, che non rispetta i ruoli. Non solo per questa “strana” convocazione, ma anche per gli slittamenti ingiustificati della seduta, che hanno più volte costretto i consiglieri a modificare i propri impegni. Tra l'altro nell'ordine del giorno discusso il 20 gennaio c'era anche un punto sull'organizzazione della macchina comunale che avevamo chiesto proprio noi di inserire già all'inizio di novembre. Leggere nei verbali della seduta “preso atto che nessun membro della minoranza è presente” ci sembra assolutamente provocatorio».
Perchè   abbandonare la seduta di  ieri? «Per assurdo, i consiglieri di maggioranza assenti sia il 20 gennaio scorso che stasera (ieri, ndr.) potrebbero - e giustamente - rivolgersi al Tar per invocare la nullità dei due Consigli. E noi non volevamo renderci complici di quello che consideriamo un illecito amministrativo». Dopo la porta sbattuta ieri sera, la battaglia continua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte