Provincia-Emilia

Polesine - Quarantacinque anni di gastronomia

Polesine - Quarantacinque anni di gastronomia
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni


L’assemblea annuale dell’Unione ristoranti del buon ricordo che si è tenuta da domenica a martedì a Parma ha avuto, fra le sue «tappe» più significative  una cena di gala    sulle rive del Po, fra le mura dell’Antica Corte Pallavicina. Centoventi persone hanno trascorso una  serata, ospiti dei fratelli Luciano e Massimo Spigaroli, soci a loro volta del Buon ricordo.
Il sodalizio taglia quest’anno il traguardo del 45° anno di attività: quarantacinque anni da portabandiera della migliore cucina regionale, da protagonista di un vero e proprio viaggio tra i sapori e i valori della cucina italiana grazie alle 126 insegne riunite sotto il suo marchio, che rappresentano l’espressione delle cucine  italiane e disegnano la mappa della gastronomia, della professionalità  e dell’ospitalità «made in Italy».
Luciano e Massimo Spigaroli, come sempre, hanno saputo fare le cose in grande accogliendo i loro ospiti  con le note della “Marcia trionfale” dell’Aida proposta da Corrado Medioli alla fisarmonica, Stefano Mora alla tromba e al violino e Roberto Lupi al sassofono e al clarinetto. I tre musicisti hanno nobilitato la serata con le loro esibizioni; addirittura commovente il «Va' pensiero» di Giuseppe Verdi proposto fra i culatelli che stagionano per lunghi mesi nelle antiche cantine di Corte. Del resto, anche Verdi è «di casa»  sulle rive del Grande fiume non solo perché   nativo della vicina Roncole ma, soprattutto, perché i bisnonni degli Spigaroli erano i mezzadri del celeberrimo Maestro.
A tavola, proprio nelle antiche cantine in cui i Marchesi Pallavicino, già nel 1400 stagionavano i loro culatelli per poi inviarli come dono regale agli Sforza di Milano, i commensali hanno potuto degustare culatelli di maiale bianco di 16 e 27 mesi e quello di maiale nero di 37 abbinando il «Re dei salumi» al vino Fortana del Taro.  La cena è proseguita a «suon» di gnocchi della sagra con soffritto di pomodoro e grani di strolghino, minestra ai tre parmigiani in brodo di gallina (uno dei quattro piatti che Gualtiero Marchesi ha inserito nella carta del suo «Marchesino» a Milano col nome degli Spigaroli) e tenero vitello bianco della valle del Po su purea di patate dolci, asparagi e primizie d’orto. E, per finire, semifreddo agli amaretti cialdina di gelato alla crema fatto col latte «di casa», uova di gallina fidentina e vincotto di Fortana (dolce che il maestro Verdi amava servire nei momenti importanti), malvasia di candia aromatica dolce frizzante e piccola pasticceria «di Corte».
Fra i tanti presenti alla serata, che ha ottenuto un vivo successo, il presidente dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo Ovidio Mugnai, il presidente del Touring Club Italiano Roberto Ruozi, il direttore della «Gazzetta di Parma» Giuliano Molossi, l’assessore del Comune di Parma Paolo Zoni ed il presidente della Camera di commercio Andrea Zanlari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day