13°

26°

Provincia-Emilia

Polesine - Quarantacinque anni di gastronomia

Polesine - Quarantacinque anni di gastronomia
0

Paolo Panni


L’assemblea annuale dell’Unione ristoranti del buon ricordo che si è tenuta da domenica a martedì a Parma ha avuto, fra le sue «tappe» più significative  una cena di gala    sulle rive del Po, fra le mura dell’Antica Corte Pallavicina. Centoventi persone hanno trascorso una  serata, ospiti dei fratelli Luciano e Massimo Spigaroli, soci a loro volta del Buon ricordo.
Il sodalizio taglia quest’anno il traguardo del 45° anno di attività: quarantacinque anni da portabandiera della migliore cucina regionale, da protagonista di un vero e proprio viaggio tra i sapori e i valori della cucina italiana grazie alle 126 insegne riunite sotto il suo marchio, che rappresentano l’espressione delle cucine  italiane e disegnano la mappa della gastronomia, della professionalità  e dell’ospitalità «made in Italy».
Luciano e Massimo Spigaroli, come sempre, hanno saputo fare le cose in grande accogliendo i loro ospiti  con le note della “Marcia trionfale” dell’Aida proposta da Corrado Medioli alla fisarmonica, Stefano Mora alla tromba e al violino e Roberto Lupi al sassofono e al clarinetto. I tre musicisti hanno nobilitato la serata con le loro esibizioni; addirittura commovente il «Va' pensiero» di Giuseppe Verdi proposto fra i culatelli che stagionano per lunghi mesi nelle antiche cantine di Corte. Del resto, anche Verdi è «di casa»  sulle rive del Grande fiume non solo perché   nativo della vicina Roncole ma, soprattutto, perché i bisnonni degli Spigaroli erano i mezzadri del celeberrimo Maestro.
A tavola, proprio nelle antiche cantine in cui i Marchesi Pallavicino, già nel 1400 stagionavano i loro culatelli per poi inviarli come dono regale agli Sforza di Milano, i commensali hanno potuto degustare culatelli di maiale bianco di 16 e 27 mesi e quello di maiale nero di 37 abbinando il «Re dei salumi» al vino Fortana del Taro.  La cena è proseguita a «suon» di gnocchi della sagra con soffritto di pomodoro e grani di strolghino, minestra ai tre parmigiani in brodo di gallina (uno dei quattro piatti che Gualtiero Marchesi ha inserito nella carta del suo «Marchesino» a Milano col nome degli Spigaroli) e tenero vitello bianco della valle del Po su purea di patate dolci, asparagi e primizie d’orto. E, per finire, semifreddo agli amaretti cialdina di gelato alla crema fatto col latte «di casa», uova di gallina fidentina e vincotto di Fortana (dolce che il maestro Verdi amava servire nei momenti importanti), malvasia di candia aromatica dolce frizzante e piccola pasticceria «di Corte».
Fra i tanti presenti alla serata, che ha ottenuto un vivo successo, il presidente dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo Ovidio Mugnai, il presidente del Touring Club Italiano Roberto Ruozi, il direttore della «Gazzetta di Parma» Giuliano Molossi, l’assessore del Comune di Parma Paolo Zoni ed il presidente della Camera di commercio Andrea Zanlari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Via Paradigna, una lite condominiale finisce con un 60enne accoltellato

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

2commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

4commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Appennino

Ritrovato il fungaiolo disperso

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

3commenti

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

guardia di finanza

Recuperati due quadri di Van Gogh rubati: valgono 100 milioni di dollari

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli