19°

Provincia-Emilia

Un kursal a Salso per Miss Italia? "Forse, ci stiamo lavorando"

Un kursal a Salso per Miss Italia? "Forse, ci stiamo lavorando"
Ricevi gratis le news
0

 

 

 

SALSOMAGGIORE - Un casinò elettronico a Salso aperto entro l’estate? Una possibilità molto concreta ma non ancora una certezza. L'iter per ospitare nella città termale un «Kursaal», la sala da gioco di ultima generazione studiata e proposta in un progetto pilota da Anit (l’associazione nazionale di incremento turistico, di cui Salso fa parte) è avviato, ma sarebbe ancora presto per stabilire tempi certi. «Il nostro auspicio è che il progetto degli imprenditori privati finalizzato all’apertura di un "mini-casinò" a Salso possa andare presto a buon fine - ha spiegato il sindaco Massimo Tedeschi - saremmo davvero felici di poter inaugurare il Kursaal magari in concomitanza con la kermesse di Miss Italia, un progetto in grado di rafforzare l’offerta turistica e quindi l’economia della nostra città termale».

Il sindaco, che di recente è stato intervistato ai microfoni del canale SKY 847 Betting Channel, Tv indipendente che si occupa di gioco, ha avuto parole di ottimismo sull'attività di questi mesi di Anit, sottolineando il supporto dell’amministrazione comunale che ha partecipato con assiduità agli incontri e ha favorito la condivisione politica del progetto a livello nazionale. Anche per Gianfranco Bonanno, portavoce e coordinatore di Anit, non vi è ancora certezza sui tempi, anche se l’auspicio è che siano rapidi. «Durante "Uno mattina" - ha spiegato Bonanno contattato ieri telefonicamente dalla Gazzetta - ho parlato delle 4 città che ospiteranno questo progetto pilota, Acqui Terni, Bagni di Lucca, Fasano e Salso, annunciando tempi brevi. E per Salso magari ipotizzando un’apertura in concomitanza con Miss Italia. Per Salso ci sono investitori interessati ed è in corso una trattativa con Anit e l’amministrazione comunale e si sta verificando tutte le possibilità». Interessati al progetto sono aziende che operano nell’industria del settore giochi elettronici.

«Il nostro obiettivo - aggiunge - è di offrire strutture nuove che nulla hanno a che fare con i casinò tradizionali e le sale giochi, in grado di soddisfare le esigenze degli ospiti e di intercettare nuovi flussi turistici». I «casinò» proposti da Anit - il nome richiama quelle delle sale da gioco di inizio Novecento - saranno veri e propri templi del gioco elettronico con roulette, black jack e poker, slot machine, ma tutto digitalizzato e computerizzato, senza croupier in carne ed ossa ma solo virtuali. La gestione dovrà essere condotta dai comuni e privati investitori e lo spazio necessario è di circa 1000 metri quadrati, offrendo accanto agli spazi gioco, luoghi di intrattenimento, bar, sale concerto e relax.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro