19°

32°

Provincia-Emilia

«Sulle ali del belcanto» con Carlo Bergonzi

«Sulle ali del belcanto» con Carlo Bergonzi
0

Elena Formica
Sa sempre tutto. Un’ora a Busseto con lui e il telefono squilla in continuazione: il tenore Marco Berti lo saluta da Siviglia dove ha debuttato in Fanciulla del West; Bruno Bartoletti gli racconta da Firenze l’esito del War Requiem alla Fenice e insieme confabulano di un prossimo Rigoletto a Bologna.  Poco prima lo aveva chiamato Levine per un saluto da New York. Così Carlo Bergonzi sa tutto.
Il più grande tenore verdiano del secolo - con questa motivazione premiato a Londra e a Cannes, osannato ai quattro angoli della terra - è sempre al corrente di ciò che accade sulla scena lirica internazionale.

Sintonizzato in tempo reale sugli esiti di tutte le «prime» che contano da Berlino a Vienna, da Madrid a Chicago - e in collegamento diretto col Metropolitan dov'è stato acclamato per lustri - Carlo Bergonzi è un punto di riferimento: per i giovani artisti con la volontà di imparare, per tanti cantanti affermatissimi che intendono approfondire l’interpretazione di un ruolo (quanti nomi noti si potrebbero fare, ma è «top secret»!), per i direttori d’orchestra e i manager artistici dei più importanti teatri del mondo che vogliono sapere la «verità» su una voce, su un talento a cui dare credito.
Carlo Bergonzi: un mito come tenore, un’autorità indiscussa quando si tratta di valutare le potenzialità di un artista.
Anche quest’anno l’Accademia Verdiana «Carlo Bergonzi» di Busseto, un’altra delle risorse di questa terra generosa e schiva, ha concluso i suoi corsi.

Sette gli allievi che si esibiranno nel tradizionale saggio finale: i soprani Gabriella Carioli (Italia), Joanna Lewinska( Polonia), Emma Buratti (Spagna) e i tenori Jaros Alexis (Francia), Carlos Llabres Carreras (Spagna), Christian Collia e Fabio Tamagnini (Italia).
«Una squadra di giovanissimi - ha precisato Bergonzi - che stanno muovendo i primi passi nella difficile arte del canto. Il più piccolo ha 18 anni. Chissà. Forse ci sarà qualche sorpresa...».  L'appuntamento è fissato per stasera al Teatro Verdi di Busseto (ore 21, ingresso libero). Ospite d’onore il celebre mezzosoprano Adriana Lazzarini, che ha affiancato il Maestro in memorabili produzioni di Aida, Trovatore e Adriana Lecouvreur. Prevista la partecipazione straordinaria del mezzosoprano Sarah M'Punga. Al pianoforte Elio Scaravella. Il concerto, che nasce sotto gli auspici degli «Amici di Verdi», s'intitola «Sulle ali del belcanto». Ciò fa subito intuire che Bergonzi non lancia i ragazzi nel mare periglioso di Verdi senza dotarli di salvagente: si ascolteranno anche brani dal repertorio belcantistico, ognuno affronterà la sfida che potrà ragionevolmente sostenere. Da Bergonzi si impara soprattutto a conoscere se stessi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia in pizzeria. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

Ecco l'intervista di TvParma durante lo scrutinio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

5commenti

ELEZIONI 2017

Genova e Verona, avanti il centrodestra

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande