12°

25°

Provincia-Emilia

Soragna - Iaconi Farina scrive a tre ministri: «Io, prelevato dai miei ex colleghi»

Soragna - Iaconi Farina scrive a tre ministri: «Io, prelevato dai miei ex colleghi»
0

di Bruno Colombi

Lui, il maresciallo Salvatore Iaconi Farina in congedo che fino a pochi mesi fa aveva comandato la stazione dei carabinieri di Soragna - retta con 23 anni di servizio che l’avevano portato al grado di luogotenente - ha appena lasciato l’ufficio postale. Apparentemente è sereno e tranquillo perché si è tolto un peso, uno di quei macigni che lasciano l’amaro in bocca e confermano la convinzione di essere stato preso in giro. Ma conoscendolo ha un diavolo per capello. Chiedergli la ragione potrebbe sembrare una beffa nei suoi confronti, ma è un’occasione per farlo parlare e lasciarlo sfogare a ruota libera.
Quei 30 euro spesi per le otto raccomandate appena spedite rappresentano l’epilogo di un «casus belli» che ha fatto traboccare il simbolico vaso: un caso che può riassumersi nelle quattro parole tecniche di «accompagnamento coatto in tribunale». Il fatto è spiegato con la cronistoria di una recente citazione del giudice monocratico di Bergamo per la comparizione del maresciallo Iaconi Farina nel ruolo di testimone in un processo che doveva svolgersi nel tribunale di quella città. Considerato che l’amministrazione dell’Arma, dopo il collocamento in congedo del proprio personale - anche se si tratta di attività relativa al periodo in servizio - non effettua alcun tipo di rimborso per tali missioni (ad eccezione del biglietto ferroviario per un tratto già di per sè assai difficoltoso), il maresciallo chiedeva di essere autorizzato a raggiungere Bergamo con un proprio mezzo e di usufruire del rimborso spese per il viaggio. La richiesta, suffragata dall’impegno dell’invio di certificato medico giustificante l’impossibilità, per motivi di salute, di servirsi dei mezzi pubblici, veniva respinta. Così, nella prima mattina del 19 marzo scorso, alla porta di casa di Iaconi Farina bussavano i carabinieri della stazione di Soragna - già subalterni dello stesso durante il servizio - per notificargli il decreto emesso dal giudice di Bergamo per il prelievo dell’ex sottufficiale dell’Arma e il suo immediato accompagnamento coatto al tribunale lombardo dove, ironia della sorte, l’imputato non era presente e veniva processato in contumacia con il beneficio dell’indulto.
 Da qui la rabbia e l'amarezza «di un fedelissimo servitore dello Stato che aveva ricevuto tanti encomi solenni per la sua attività, non ultimo l’elogio dello stesso presidente della Repubblica».
Un’amarezza che l’ha subito spinto a spedire le otto raccomandate a tre ministri, al comandante generale dell’Arma, ai presidenti della Corte d'appello di Brescia  e Bologna, e  del Tribunale di Bergamo e  Parma, per segnalare le incongruenze della burocrazia e  le difficoltà che un carabiniere incontra nel suo servizio e le scarse gratifiche economiche che derivano da un impegno costante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Pazzo mondo

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Signorini al Tg5: "Angelina Jolie si consola a Parma"

gossip

Signorini al Tg5: "Angelina Jolie si è rifugiata a Parma"

12commenti

Compie 25 anni Nevermind, la rivoluzione dei Nirvana

musica

Compie 25 anni Nevermind, la rivoluzione dei Nirvana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

4commenti

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

l'agenda

Tra porcini, nocino e street food: la domenica è golosa

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

Bufale e sogni gossip

Un giorno con l'ombra di Angelina Jolie

Ultima partita

Bianchini, la «bandiera» del calcio mezzanese

Visita

Carlo Saverio di Borbone: «Parma, una gioia per il cuore»

Teatro al Cerchio

Una stagione in prima fila

Diocesi

Un grafico e un architetto ordinati diaconi

LA META

L'altro volto del Levante

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

9commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

TEATRO REGIO

Il Don Carlo per i giovani Fotogallery

Guarda che c'era

tg parma

In rianimazione l'83enne investito a Felino Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

IL COMMENTO

Se la giustizia
ti lascia un senso di ingiustizia

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

m5s

Di Battista: "Pizzarotti? Pace a lui"

6commenti

USA

Video choc, uomo di colore ucciso a Charlotte Video

CURIOSITA'

OGGI inserto

Festival Verdi: 8 pagine-guida per gustarselo

gazzareporter

Fioriture autunnali

SPORT

RUGBY

Zebre sconfitte.
Ma a testa alta

parma calcio 1913

Scala: «Tranquilli, il Parma arriverà dove deve arrivare»

WEEKEND

AJTO STORICHE

Parma-Poggio, le immagini più belle

l'album 

35 anni fa: Phil Collins, la prima da solista (Video: In the air tonight)