-6°

Provincia-Emilia

Bovis: «Non sto al gioco di Vicini»

Bovis: «Non sto al gioco di Vicini»
0

Le ultime dichiarazioni di Antonio Vicini sono senza dubbio l’argomento principale di conversazione a Langhirano. La sua ricandidatura, ma ancor di più le sue considerazioni sul paese, su quello che, a suo dire, «era un territorio baciato da Dio ora in pieno degrado» hanno punto sul vivo il sindaco Stefano Bovis. E inevitabile  è giunta la replica.
«Questa situazione è imbarazzante: non sono abituato a lavorare subendo colpi bassi e tradimenti. La correttezza è fondamentale in politica e nei rapporti interpersonali. Non voglio stare al gioco di Vicini che punta solo ad arrivare alla poltrona... e dire che di poltrone ne ha avute così tante. Ormai gli va posto un argine. Non fidiamoci di chi non è mai sazio».
Ciò che a Bovis proprio non va giù è il ritratto che l’ex sindaco ha fatto del paese. «Non può definire Langhirano “frazione di Collecchio” e “luogo di degrado”. Langhirano è migliorato in questi anni e si è affermato come cerniera per la Pedemontana. Il Censis in gennaio ci ha messo al secondo posto tra le aree produttive. Lo stesso si può dire della Comunità montana: io l’ho portata fuori da una situazione critica ottenendo riconoscimenti regionali e nazionali che ci inducono a essere ottimisti sul futuro. Vicini aveva lasciato la Comunità montana, guarda caso, proprio nel momento massimo di difficoltà».
Bovis si dichiara soddisfatto di quanto realizzato nel suo mandato e sostiene di aver portato importanti esempi di rinnovamento: «Poco dopo la mia vittoria alle elezioni mi sono ritrovato fermo in coda a due chilometri dal semaforo di Pilastro. Vicini quel semaforo l’aveva voluto a tutti i costi e cosa aveva ottenuto? Il traffico aveva finito con l’intasare tutto. Noi abbiamo ribaltato la situazione riuscendo a realizzare una tangenziale che ha snellito la viabilità e contemporaneamente abbiamo ridato vita alla frazione e creato la scuola materna: Pilastro finirà col diventare un paese a tutti gli effetti. E non si può negare che tante nuove realtà animano Langhirano e offrono il loro eccellente servizio. Dall’Hospice ai Servizi sociali, dalla nuova caserma dei Vigili del fuoco al Distretto del prosciutto. E se Vicini dice che stiamo per perdere l’Inps voglio ricordargli che si sta semplicemente trasferendo, ma forse non lo sa perché si è trasferito anche lui».
L’ufficializzazione della candidatura di Vicini ha sconvolto la realtà del consiglio comunale e l’esecutivo langhiranese: Vincenzo Dieci, assessore al Bilancio, ha rassegnato nei giorni scorsi le sue dimissioni e, insieme a Maurizio Gardoni e Angelo Balestrieri, è uscito dal gruppo di maggioranza formandone uno di «indipendenti». Bovis non si dice stupito, ma deluso sì: «Nelle scorse settimane li ho cercati, per confrontarci, per parlare. Ma si sono sempre negati. Non sono certo un bell'esempio di coraggio, lealtà e coerenza. Sono davvero curioso di vedere come si esprimeranno in consiglio comunale lunedì in merito alle questioni urbanistiche in ordine del giorno e se almeno lì saranno coerenti. La nostra era comunque una lista composita, averla portata fino a un mese dalle elezioni è già tanto».
Ma Bovis nutre anche fiducia e ottimismo: «Ho incontrato e incontro tante persone che mi esprimono la loro solidarietà. E posso sempre contare su collaboratori fidati. Ammiro molto il vicesindaco Boschi che in questi anni ha sempre dimostrato un’intelligenza politica estrema».G.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video