-2°

SICUREZZA

Strade malate: cede la copertura sul torrente Citronia

Una crepa molto profonda si è aperta in via Pascoli, lasciando intravedere il torrente

Strade malate: cede la copertura sul torrente Citronia
Ricevi gratis le news
1

 

Dopo il cedimento della pavimentazione stradale di viale Berenini Sud a causa delle abbondanti piogge nello scorso mese di ottobre, con la formazione al centro della carreggiata di un buco del diametro di una ventina di centimetri dal quale era possibile vedere il sottostante torrente Ghiara, e la conseguente chiusura totale al traffico automobilistico della strada dall’incrocio con vicolo Rossetti a piazza del Popolo, anche la pavimentazione di via Pascoli all’altezza dell’oratorio don Bosco, e più precisamente del controviale dove è consentito parcheggiare le autovetture, comincia a mostrare segni analoghi di usura con crepe che tagliano perpendicolarmente la strada. 
A segnalare la potenziale situazione di pericolo sono stati  molti lettori della Gazzetta preoccupati per le crepe apparse già da mesi, alcune delle quali profonde diversi centimetri, che si presentano in serie dall’incrocio con via Gorizia fino a quello con via Farini. 
Va ricordato che al di sotto della copertura di via Pascoli, come in viale Berenini, scorre anche qui un torrente, il Citronia. E anche qui da una delle crepe si sente uscire un soffio d'aria, come se fosse passante.
 Non solo. Come se non bastasse, all’altezza del posto solitamente riservato alla sosta dei mezzi pesanti la pavimentazione mostra segni di cedimento con un avvallamento anche in questo caso profondo diversi centimetri e della lunghezza di una ventina di metri. 
Analoga situazione viene segnalata in via Valentini, sotto la quale il torrente Citronia prosegue la sua corsa, dove poco dopo la chiesa di San Vitale un tratto di asfalto presenta piccoli avvallamenti e crepe. In entrambi i casi si tratta di coperture ormai vetuste che necessiterebbero di un attento ed adeguato monitoraggio.M.L. 
Dopo il cedimento della pavimentazione stradale di viale Berenini Sud a causa delle abbondanti piogge nello scorso mese di ottobre, con la formazione al centro della carreggiata di un buco del diametro di una ventina di centimetri dal quale era possibile vedere il sottostante torrente Ghiara, e la conseguente chiusura totale al traffico automobilistico della strada dall’incrocio con vicolo Rossetti a piazza del Popolo, anche la pavimentazione di via Pascoli all’altezza dell’oratorio don Bosco, e più precisamente del controviale dove è consentito parcheggiare le autovetture, comincia a mostrare segni analoghi di usura con crepe che tagliano perpendicolarmente la strada. A segnalare la potenziale situazione di pericolo sono stati  molti lettori della Gazzetta preoccupati per le crepe apparse già da mesi, alcune delle quali profonde diversi centimetri, che si presentano in serie dall’incrocio con via Gorizia fino a quello con via Farini. Va ricordato che al di sotto della copertura di via Pascoli, come in viale Berenini, scorre anche qui un torrente, il Citronia. E anche qui da una delle crepe si sente uscire un soffio d'aria, come se fosse passante. Non solo. Come se non bastasse, all’altezza del posto solitamente riservato alla sosta dei mezzi pesanti la pavimentazione mostra segni di cedimento con un avvallamento anche in questo caso profondo diversi centimetri e della lunghezza di una ventina di metri. Analoga situazione viene segnalata in via Valentini, sotto la quale il torrente Citronia prosegue la sua corsa, dove poco dopo la chiesa di San Vitale un tratto di asfalto presenta piccoli avvallamenti e crepe. In entrambi i casi si tratta di coperture ormai vetuste che necessiterebbero di un attento ed adeguato monitoraggio.M.L. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    20 Novembre @ 12.20

    Dopo gli abitanti, volenti o nolenti, anche la viabilità di Salso si sta adattando alle esigenze ed alle tradizioni degli immigrati dal Sud dell'Italia, specie da Napoli, dove le strade sono dei groviera, con voragini, che, regolarmente, inghiottono auto e persone, nel sottosuolo tarlato. Franco Bifani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande