PROVINCIA-EMILIA

Collecchio, ma perché la posta viene consegnata in ritardo?

Gli abitanti di strada delle Vigne, a Gaiano, la ricevono anche dopo le 17. E in via Braia bisogna mettere in preventivo anche code di mezz'ora.

Strada delle vigne

Strada delle vigne

2

 

Gian Carlo Zanacca
E’un fenomeno sempre più frequente quello della consegna agli abbonati della Gazzetta di Parma del giornale nel pomeriggio, anche dopo le 17. E Bruno Bertoli, residente a Gaiano in strada delle Vigne al civico 15, è veramente esasperato. 
«Sono mesi – spiega – che la situazione si protrae. Un tempo ci veniva consegnata all’ora di pranzo, tra le 12 e le 13.30, oggi la situazione è peggiorata e arriva nel pomeriggio dalle 15 in poi. Si tratta di un grosso disservizio che abbiamo segnalato alla direzione di Collecchio a più riprese, senza successo. A questo punto non so se rinnoverò l’abbonamento il prossimo anno. E mi dispiace molto». 
Il problema dei disservizi postali non è nuovo ed anche alcune famiglie che risiedono nel capoluogo hanno lamentato ritardi nella consegna dei quotidiani inviati per posta. 
A Gaiano, il problema sembra si sia presentato per una questione organizzativa nella consegna della posta, infatti il porta lettere che si occupa della distribuzione della posta nella frazione copre il centro, mentre strada delle Vigne viene coperta dal porta lettere che consegna la posta ad Ozzano Taro e, nel suo viaggio di ritorno a Collecchio, serve anche strada delle Vigne che costeggia la statale della Cisa e collega Ozzano Taro a Gaiano.
 Anche durante l’estate alcuni cittadini avevano segnalato la consegna della posta a singhiozzo, in pratica il passaggio avveniva ogni tre o più giorni. 
E la gente si trovava nella cassetta della posta quattro o cinque lettere in una volta. 
Ai problemi di funzionalità nella consegna della posta si aggiungono anche le lunghe attese agli sportelli. 
Nel pomeriggio per pagare una bolletta l’attesa minima è di trenta minuti, a patto che non si verifichino degli inconvenienti, perchè allora si passa ai 45 minuti di attesa. 
A più riprese questa situazione è stata fatta presente anche perché il sistema di assegnazione dei numeri per le code agli sportelli prevede che chi è cliente BancoPosta abbia la precedenza rispetto agli altri e in questo modo capita che qualcuno debba attendere a lungo prima di poter effettuare un’operazione di pagamento.
Per i fruitori delle poste di via Braia andrebbe potenziato il numero degli operatori allo sportello. Non si tratta, infatti, di deficit legati alla efficienza del personale, ma al loro numero assai ridotto. 
Le Poste Italiane, infatti, hanno diversificato la loro offerta e la molteplicità delle funzioni espletate, tra cui servizi bancari, richiede a volte maggiore tempo.
 Anche a Collecchio c’è chi si lamenta, come Emanuele Viani, contitolare della ditta Welcome al civico 39 di viale Saragat. «Siamo aperti dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30 – spiega – e le raccomandate ci vengono recapitate sempre nella pausa di chiusura, così ci tocca fare la fila per ritirarle alle poste. Abbiamo fatto presente il problema alla sede, ma è stato ignorato». 
Qualche miglioramento nella consegna della posta si è riscontrato in centro dove da alcuni mesi, la situazione è tornata alla normalità, dopo che nei mesi estivi si erano riscontrati dei ritardi, come affermano i gestori di alcune attività.
Gian Carlo Zanacca
E’un fenomeno sempre più frequente quello della consegna agli abbonati della Gazzetta di Parma del giornale nel pomeriggio, anche dopo le 17. E Bruno Bertoli, residente a Gaiano in strada delle Vigne al civico 15, è veramente esasperato. «Sono mesi – spiega – che la situazione si protrae. Un tempo ci veniva consegnata all’ora di pranzo, tra le 12 e le 13.30, oggi la situazione è peggiorata e arriva nel pomeriggio dalle 15 in poi. Si tratta di un grosso disservizio che abbiamo segnalato alla direzione di Collecchio a più riprese, senza successo. A questo punto non so se rinnoverò l’abbonamento il prossimo anno. E mi dispiace molto». Il problema dei disservizi postali non è nuovo ed anche alcune famiglie che risiedono nel capoluogo hanno lamentato ritardi nella consegna dei quotidiani inviati per posta. ......L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianluca

    20 Novembre @ 13.24

    Il vizio di lamentarsi sempre: si consegni quindi la posta a lor signori, presto, la mattina. Del giorno dopo

    Rispondi

  • Roberta

    20 Novembre @ 13.16

    Voglio commentare l'articolo per quanto riguarda il ritardo nella consegna della posta. Io abito a Ozzano Taro e da qualche tempo arriva sempre tardi o non arriva proprio. Mi dispiace molto per questo disservizio.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery