17°

30°

sorbolo

La palestra più sicura anche in caso di forte terremoto

Grande festa della società di volley con gli atleti e gli amministratori. Nell'edificio di via Fratelli Bandiera conclusi i lavori disposti dal Comune

Gli atleti e i dirigenti di Sorbolo festeggiano per la nuova palestra

Gli atleti e i dirigenti di Sorbolo festeggiano per la nuova palestra

0

 

Cristian Calestani
La palestra di via Fratelli Bandiera a Sorbolo adesso è più sicura. Sono terminati i lavori di miglioramento sismico dell’edificio disposti dal Comune per raggiungere la massima sicurezza in caso di terremoto. La riapertura della struttura è avvenuta con una maxi festa che ha coinvolto i tesserati della Sorbolo Pallavolo, la società che insieme al sodalizio del basket e alla scuola primaria usufruisce maggiormente degli spazi di via Fratelli Bandiera. «Abbiamo perseguito l’importante obiettivo del miglioramento sismico della struttura - ha spiegato il sindaco Angela Zanichelli affiancata dagli assessori Sandro Fontanesi e Rita Buzzi -. Gli interventi più importanti sono quelli che si vedono di meno, considerato che sull’edificio sono state collocate delle fasce che tengono sostanzialmente legata la palestra in modo che la struttura resti unita anche in caso di forte terremoto. A questo abbiamo aggiunto qualche miglioria con l’ammodernamento dei bagni e il tinteggio». L’intervento ha comportato una spesa complessiva di circa 100 mila euro (comprensivi di Iva) ed è stato illustrato ai giovani pallavolisti e ai loro genitori alla presenza degli ingegneri Walter Bertozzi (Ufficio tecnico comunale), Claudio Ferrari (A I Erre Engineering) e di Alessandro Bocchi dell’azienda esecutrice Sgc. 
L’intervento svolto è consistito in una serie di lavori volti al miglioramento sismico dell’edificio. «Si è trattato di interventi importanti - ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Sandro Fontanesi - volti a migliorare una struttura su cui tuttavia si era già intervenuti subito dopo il sisma del gennaio 2012. Adesso, una volta ultimato un approfondito studio di vulnerabilità sismica, con il relativo progetto, abbiamo accresciuto ulteriormente il grado di sicurezza della palestra, così da renderla ancor più resistente anche a scosse di intensità elevata. L’intervento ha avuto una durata di circa due mesi, come avevamo previsto». Sul tema è intervenuto anche l’assessore alla Scuola Rita Buzzi, che ha voluto sottolineare l’importanza che la struttura ha per le «attività curricolari della scuola primaria, che dunque può disporne nuovamente nell’orario scolastico della palestra». Soddisfatto anche il presidente della Sorbolo Pallavolo Roberto Gemma: «Con un susseguirsi di partite dei nostri ragazzi siamo tornati con gioia in palestra».
Cristian Calestani
La palestra di via Fratelli Bandiera a Sorbolo adesso è più sicura. Sono terminati i lavori di miglioramento sismico dell’edificio disposti dal Comune per raggiungere la massima sicurezza in caso di terremoto. La riapertura della struttura è avvenuta con una maxi festa che ha coinvolto i tesserati della Sorbolo Pallavolo, la società che insieme al sodalizio del basket e alla scuola primaria usufruisce maggiormente degli spazi di via Fratelli Bandiera. «Abbiamo perseguito l’importante obiettivo del miglioramento sismico della struttura - ha spiegato il sindaco Angela Zanichelli affiancata dagli assessori Sandro Fontanesi e Rita Buzzi -. Gli interventi più importanti sono quelli che si vedono di meno, considerato che sull’edificio sono state collocate delle fasce che tengono sostanzialmente legata la palestra in modo che la struttura resti unita anche in caso di forte terremoto. A questo abbiamo aggiunto qualche miglioria con l’ammodernamento dei bagni e il tinteggio». L’intervento ha comportato una spesa complessiva di circa 100 mila euro (comprensivi di Iva) ed è stato illustrato ai giovani pallavolisti e ai loro genitori alla presenza degli ingegneri Walter Bertozzi (Ufficio tecnico comunale), Claudio Ferrari (A I Erre Engineering) e di Alessandro Bocchi dell’azienda esecutrice Sgc. L’intervento svolto è consistito in una serie di lavori volti al miglioramento sismico dell’edificio. «Si è trattato di interventi importanti - ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Sandro Fontanesi - volti a migliorare una struttura su cui tuttavia si era già intervenuti subito dopo il sisma del gennaio 2012. Adesso, una volta ultimato un approfondito studio di vulnerabilità sismica, con il relativo progetto, abbiamo accresciuto ulteriormente il grado di sicurezza della palestra, così da renderla ancor più resistente anche a scosse di intensità elevata. L’intervento ha avuto una durata di circa due mesi, come avevamo previsto». Sul tema è intervenuto anche l’assessore alla Scuola Rita Buzzi, che ha voluto sottolineare l’importanza che la struttura ha per le «attività curricolari della scuola primaria, che dunque può disporne nuovamente nell’orario scolastico della palestra». Soddisfatto anche il presidente della Sorbolo Pallavolo Roberto Gemma: «Con un susseguirsi di partite dei nostri ragazzi siamo tornati con gioia in palestra».

 

Guarda il servizio del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare