10°

18°

salsomaggiore

Fritelli: "Stiamo lavorando anche per Tabiano"

Il sindaco illustra le iniziative che la giunta vuole intraprendere. "Vogliamo allineare il valore catastale degli alberghi a quello di mercato".

Un albergo di Salso

Un albergo di Salso

1

 

«Tabiano è, con Salso, un’unica realtà alla quale l’amministrazione intende dedicare adeguate attenzioni e investimenti. Ravasini ha fatto un intervento serio e lo ringrazio: anche per questo voglio rassicurare lui e i tabianesi che non mancherà da parte nostra l’impegno».
 Così il sindaco Filippo Fritelli replica al presidente degli albergatori tabianesi, annunciando alcune iniziative in cantiere. «Come abbiamo già detto, avremo su Tabiano un piano manifestazioni che dia impulso e vivacità alla stagione termale. Stiamo lavorando per cercare di coinvolgere Tabiano nelle grandi manifestazioni e, in ambito sportivo, si è visto il buon successo della gara nazionale di mountain bike giovanile di settembre. L’accoglienza della località è stata molto apprezzata. Tabiano, per la sua particolare localizzazione, può quindi essere molto adatta ad ospitare determinate manifestazioni».
 Per quanto riguarda le Terme, il sindaco spiega come «l’azienda nel suo piano industriale e di marketing stia cercando di mettere a punto diverse azioni che riguardano il servizio al cliente, la riorganizzazione interna, la qualità dell’offerta e il presidio medico, in modo da essere pronti per la prossima stagione, rendendole operative nel 2014».
Il presidente Asat aveva poi chiesto una voce del Bilancio dedicata a Tabiano: «Dico che, ad esempio, sull’Imu degli alberghi e i relativi valori assegnati, l’assessore Trevisan ha fatto un grosso lavoro con l’Ufficio del catasto. Vorremmo approvarlo con una prossima delibera di Giunta per iniziare a verificare il reale valore degli immobili di Tabiano, cercando di allineare il valore catastale con quello di mercato, riequilibrando la situazione. Abbiamo fatto una manovra sugli oneri, votando in Consiglio comunale l’alleggerimento dei costi per i cambi di destinazione d’uso, demandando alla Giunta i poteri di variarne i valori in base alla localizzazione geografica». 
Fritelli ricorda poi come «in campagna elettorale abbiamo parlato di un piano speciale per Tabiano, ed è chiaro che, in questi casi, la Giunta tenderà a favorire un maggiore alleggerimento dei costi. Non si vuole far diventare Tabiano un luogo residenziale, ma semplicemente facilitare la riqualificazione di strutture oggi non più utilizzate a vantaggio dell’immagine complessiva della località».
Fritelli poi annuncia manutenzioni sulle strade, e, in particolare, sul parco Porcellini. «Il prossimo anno, in concerto con le Terme, lo vogliamo mantenere qualificato e pulito. Metteremo attenzione anche ai collegamenti. L’assessore Isetti sta lavorando alla possibilità di allargare le corse del bus cittadino. Gli albergatori di Tabiano giustamente chiedono e fanno presente disagi e criticità di cui siamo consapevoli. Anche noi chiediamo una cosa: superare divisioni e antagonismi per andare, assieme agli albergatori di Salso, verso una nuova visione di imprenditorialità e marketing, aprendo una fase che ci veda tutti uniti verso il comune obiettivo di reagire e uscire dall’attuale situazione congiunturale di sfiducia».
Per ultimo, anche se non d’importanza, le iniziative di ascolto e condivisione con i cittadini. «Nell’ambito delle assemblee di quartiere, quella del 4 dicembre sarà dedicata proprio ai residenti di Tabiano, Poggetto e Bargone. Ci incontreremo nella sala del reparto pediatrico del Respighi, alle 21» conclude il sindaco.
«Tabiano è, con Salso, un’unica realtà alla quale l’amministrazione intende dedicare adeguate attenzioni e investimenti. Ravasini ha fatto un intervento serio e lo ringrazio: anche per questo voglio rassicurare lui e i tabianesi che non mancherà da parte nostra l’impegno». Così il sindaco Filippo Fritelli replica al presidente degli albergatori tabianesi, annunciando alcune iniziative in cantiere. «Come abbiamo già detto, avremo su Tabiano un piano manifestazioni che dia impulso e vivacità alla stagione termale. Stiamo lavorando per cercare di coinvolgere Tabiano nelle grandi manifestazioni e, in ambito sportivo, si è visto il buon successo della gara nazionale di mountain bike giovanile di settembre. L’accoglienza della località è stata molto apprezzata. Tabiano, per la sua particolare localizzazione, può quindi essere molto adatta ad ospitare determinate manifestazioni». Per quanto riguarda le Terme, il sindaco spiega come «l’azienda nel suo piano industriale e di marketing stia cercando di mettere a punto diverse azioni che riguardano il servizio al cliente, la riorganizzazione interna, la qualità dell’offerta e il presidio medico, in modo da essere pronti per la prossima stagione, rendendole operative nel 2014».Il presidente Asat aveva poi chiesto una voce del Bilancio dedicata a Tabiano: «Dico che, ad esempio, sull’Imu degli alberghi e i relativi valori assegnati, l’assessore Trevisan ha fatto un grosso lavoro con l’Ufficio del catasto. Vorremmo approvarlo con una prossima delibera di Giunta per iniziare a verificare il reale valore degli immobili di Tabiano, cercando di allineare il valore catastale con quello di mercato, riequilibrando la situazione. Abbiamo fatto una manovra sugli oneri, votando in Consiglio comunale l’alleggerimento dei costi per i cambi di destinazione d’uso, demandando alla Giunta i poteri di variarne i valori in base alla localizzazione geografica». Fritelli ricorda poi come «in campagna elettorale abbiamo parlato di un piano speciale per Tabiano, ed è chiaro che, in questi casi, la Giunta tenderà a favorire un maggiore alleggerimento dei costi. Non si vuole far diventare Tabiano un luogo residenziale, ma semplicemente facilitare la riqualificazione di strutture oggi non più utilizzate a vantaggio dell’immagine complessiva della località».Fritelli poi annuncia manutenzioni sulle strade, e, in particolare, sul parco Porcellini. «Il prossimo anno, in concerto con le Terme, lo vogliamo mantenere qualificato e pulito. Metteremo attenzione anche ai collegamenti. L’assessore Isetti sta lavorando alla possibilità di allargare le corse del bus cittadino. Gli albergatori di Tabiano giustamente chiedono e fanno presente disagi e criticità di cui siamo consapevoli. Anche noi chiediamo una cosa: superare divisioni e antagonismi per andare, assieme agli albergatori di Salso, verso una nuova visione di imprenditorialità e marketing, aprendo una fase che ci veda tutti uniti verso il comune obiettivo di reagire e uscire dall’attuale situazione congiunturale di sfiducia».Per ultimo, anche se non d’importanza, le iniziative di ascolto e condivisione con i cittadini. «Nell’ambito delle assemblee di quartiere, quella del 4 dicembre sarà dedicata proprio ai residenti di Tabiano, Poggetto e Bargone. Ci incontreremo nella sala del reparto pediatrico del Respighi, alle 21» conclude il sindaco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mattia

    21 Novembre @ 11.17

    Nella foto c'è un errore..a me sembrano tanto le terme di tabiano non un albergo di Salsomaggiore

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

Calcio

Petardi in campo: Italia-Albania riprende dopo 8 minuti di sospensione

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery