18°

28°

Provincia-Emilia

Calestano: recuperati attrezzi edili per 20mila euro

Calestano: recuperati attrezzi edili per 20mila euro
0

Motoseghe, martelli pneumatici, trapani e altri utensili: c'erano attrezzi edili per un valore di 20mila euro in un deposito alla periferia di Calestano. Tutta roba rubata recuperata dai carabinieri nell'ambito di un'indagine nei cantieri della zona.
L'indagine è partita in marzo dopo che a Terenzo e Calestano sono stati commessi vari furti. Il 5 marzo sono state recuperate le prime 3 motosegue, rubate tre giorni prima a Cassio). L'operazione è proseguita  e ora i militari dell'Arma hanno recuperato 4 motoseghe, 7 trapani elettrici, 5 martelli pneumatici demolitori, una smerigliatrice, una carotatrice  e una sparachiodi, tutte ritenute provento di furti (uno dei quali è già stato individuato).
Il ritrovamento del materiale avvenuto il 5 marzo scorso, infatti, non ha indotto i carabinieri a chiudere le indagini. La specificità del materiale rubato in varie occasioni fra Calestano e Terenzo aveva indotto a ritenere che nella zona gravitassero alcuni individui dediti a furti di materiale utilizzabile nel settore edile e boschivo. I militari hanno iniziato a controllare con discrezione sia alcuni cantieri edili sia casolari e magazzini alla periferia del centro abitato, ritenendo che potessero esservi nascosti gli oggetti rubati. In attesa di essere rivenduti.

Dopo numerosi e prolungati servizi di osservazione in vari luoghi, i carabinieri hanno messo gli occhi su un deposito alla periferia di Calestano. Hanno visto arrivare un’auto, con a bordo 5 uomini che, dopo essersi guardati attorno, si sono addentrati nella folta vegetazione, per sbucare fuori poco dopo con vario materiale, che caricavano furtivamente sul mezzo. I cinque sono ripartiti velocemente. A quel punto sono stati organizzati posti di blocco con l'aiuto del Nucleo Radiomobile di Borgotaro e della Polizia provinciale. I cinque uomini sono stati fermati e identificati: sono cittadini comunitari di età compresa fra i 20 e i 35 anni, regolarmente residenti in Piemonte e in Lombardia, che lavorano appunto in alcuni cantieri edili. Sul veicolo sono state trovate le attrezzature, che valgono circa 20mila euro. Le due motoseghe, hanno accertato i carabinieri, sono quelle rubate lo scorso 11 marzo a Calestano. L'auto è stata sequestrata, così come gli attrezzi.
Gli accertamenti sui cinque uomini proseguono, così come le ricerche dei proprietari degli oggetti rubati. I carabinieri invitano chi ha subìto un furto di attrezzi edili nella zona di Calestano a contattare la stazione carabinieri dalle 9 in poi al numero 0525-52122).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

5commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

2commenti

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat