Provincia-Emilia

Calestano: recuperati attrezzi edili per 20mila euro

Calestano: recuperati attrezzi edili per 20mila euro
0

Motoseghe, martelli pneumatici, trapani e altri utensili: c'erano attrezzi edili per un valore di 20mila euro in un deposito alla periferia di Calestano. Tutta roba rubata recuperata dai carabinieri nell'ambito di un'indagine nei cantieri della zona.
L'indagine è partita in marzo dopo che a Terenzo e Calestano sono stati commessi vari furti. Il 5 marzo sono state recuperate le prime 3 motosegue, rubate tre giorni prima a Cassio). L'operazione è proseguita  e ora i militari dell'Arma hanno recuperato 4 motoseghe, 7 trapani elettrici, 5 martelli pneumatici demolitori, una smerigliatrice, una carotatrice  e una sparachiodi, tutte ritenute provento di furti (uno dei quali è già stato individuato).
Il ritrovamento del materiale avvenuto il 5 marzo scorso, infatti, non ha indotto i carabinieri a chiudere le indagini. La specificità del materiale rubato in varie occasioni fra Calestano e Terenzo aveva indotto a ritenere che nella zona gravitassero alcuni individui dediti a furti di materiale utilizzabile nel settore edile e boschivo. I militari hanno iniziato a controllare con discrezione sia alcuni cantieri edili sia casolari e magazzini alla periferia del centro abitato, ritenendo che potessero esservi nascosti gli oggetti rubati. In attesa di essere rivenduti.

Dopo numerosi e prolungati servizi di osservazione in vari luoghi, i carabinieri hanno messo gli occhi su un deposito alla periferia di Calestano. Hanno visto arrivare un’auto, con a bordo 5 uomini che, dopo essersi guardati attorno, si sono addentrati nella folta vegetazione, per sbucare fuori poco dopo con vario materiale, che caricavano furtivamente sul mezzo. I cinque sono ripartiti velocemente. A quel punto sono stati organizzati posti di blocco con l'aiuto del Nucleo Radiomobile di Borgotaro e della Polizia provinciale. I cinque uomini sono stati fermati e identificati: sono cittadini comunitari di età compresa fra i 20 e i 35 anni, regolarmente residenti in Piemonte e in Lombardia, che lavorano appunto in alcuni cantieri edili. Sul veicolo sono state trovate le attrezzature, che valgono circa 20mila euro. Le due motoseghe, hanno accertato i carabinieri, sono quelle rubate lo scorso 11 marzo a Calestano. L'auto è stata sequestrata, così come gli attrezzi.
Gli accertamenti sui cinque uomini proseguono, così come le ricerche dei proprietari degli oggetti rubati. I carabinieri invitano chi ha subìto un furto di attrezzi edili nella zona di Calestano a contattare la stazione carabinieri dalle 9 in poi al numero 0525-52122).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video