21°

35°

Neviano

Frane, abbattuta una casa a Scurano

Demolizione di una casa in località Ariolla

Demolizione di una casa in località Ariolla

0

 

Elio Grossi
Ad Ariolla di Scurano è stata abbattuta la casa di proprietà degli eredi di Bruno Cavalli, seriamente danneggiata dai movimenti franosi della scorsa primavera. 
Era il 21 aprile quando profonde crepe erano state rilevate in tutta la struttura della casa utilizzata soprattutto durante le  ferie. Le fessurazioni si erano manifestate  poche ore dopo il passaggio di una frana sotterranea. 
Tutte le masserizie erano state sgomberate e l’immobile, situato in località Ariolla di Scurano, subito transennato, era stato dichiarato inagibile dall’Ufficio Tecnico del Comune di Neviano. 
Ieri, la casetta, è stata completamente abbattuta dall’escavatore della ditta Schianchi Ernesto di Orzale.
Si trattava di   un’abitazione monofamiliare a due piani (compresi gli scantinati) con   quattro vani e  una superficie complessiva di   circa 200 metri quadrati. 
Era stata costruita nei primi anni Sessanta. 
Nell’aprile scorso era stata seriamente danneggiata da un ennesimo movimento franoso, ma che questa volta era anche profondo e staccatosi 200 metri a monte lungo il rio Gulghino che dal Monte Fuso scende verso il paese.
Il movimento imprevisto del terreno aveva sollevato anche una parte della sede della strada  comunale per Rusino e sconnesso diverse aree di cortili nelle abitazioni a monte della stessa strada. 
La scorsa primavera, le interminabili piogge cadute nel Nevianese, in particolare tra marzo e maggio,  avevano provocato complessivamente una quarantina di  frane, su strade e versanti agricoli. 
Elio Grossi
Ad Ariolla di Scurano è stata abbattuta la casa di proprietà degli eredi di Bruno Cavalli, seriamente danneggiata dai movimenti franosi della scorsa primavera. Era il 21 aprile quando profonde crepe erano state rilevate in tutta la struttura della casa utilizzata soprattutto durante le  ferie. Le fessurazioni si erano manifestate  poche ore dopo il passaggio di una frana sotterranea. Tutte le masserizie erano state sgomberate e l’immobile, situato in località Ariolla di Scurano, subito transennato, era stato dichiarato inagibile dall’Ufficio Tecnico del Comune di Neviano. Ieri, la casetta, è stata completamente abbattuta dall’escavatore della ditta Schianchi Ernesto di Orzale.Si trattava di   un’abitazione monofamiliare a due piani (compresi gli scantinati) con   quattro vani e  una superficie complessiva di   circa 200 metri quadrati. Era stata costruita nei primi anni Sessanta. Nell’aprile scorso era stata seriamente danneggiata da un ennesimo movimento franoso, ma che questa volta era anche profondo e staccatosi 200 metri a monte lungo il rio Gulghino che dal Monte Fuso scende verso il paese.Il movimento imprevisto del terreno aveva sollevato anche una parte della sede della strada  comunale per Rusino e sconnesso diverse aree di cortili nelle abitazioni a monte della stessa strada. La scorsa primavera, le interminabili piogge cadute nel Nevianese, in particolare tra marzo e maggio,  avevano provocato complessivamente una quarantina di  frane, su strade e versanti agricoli. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia