20°

36°

MEDESANO

«La Cagnola»: Quarantelli ancora presidente

La Cagnola ha eletto il nuovo direttivo

La Cagnola ha eletto il nuovo direttivo

Ricevi gratis le news
0

 

La società di pesca sportiva «La Cagnola» di Medesano, ha eletto il nuovo direttivo. Il passaggio di cariche tra i componenti attuali e i nuovi eletti sarà effettivo a partire dal 1° gennaio. Alla guida della società è stato riconfermato il presidente Arturo Quarantelli. Ad affiancarlo come nuovo vicepresidente sarà Franco Giufredi. Nando Rossi sarà il tesoriere, Franco Dodi il segretario,  Maurizio Greci l'addetto al controllo dei pescatori del lago,  Gabriele Buzzoni, Giuliano Trolli e Daniele Cignoli i nuovi responsabili per la preparazione delle gare. 
Presidente dal 2004, dopo la rielezione arrivata a 10 anni dal suo primo mandato, Arturo Quarantelli ha tracciato un bilancio dell’anno che sta per chiudersi. 
«Il nuovo direttivo dovrà continuare con l’ottimo lavoro svolto sino ad oggi. Quest’anno abbiamo effettuato diversi lanci di pesce che hanno permesso ai nostri soci di passare divertenti giornate di pesca. Abbiamo lavorato molto, anche per coinvolgere le scuole e le associazioni locali, invitando bambini di elementari e medie a visitare la fantastica natura che avvolge i nostri laghi e ospitando varie manifestazioni come la festa della Croce Rossa di Medesano. Siamo orgogliosi di poter dare il nostro aiuto alle guardie del Parco del Taro nel recupero dei pesci di un loro lago dopo l'inondazione avvenuta la scorsa primavera. Tornando alle nostre attività quotidiane, i soci sono stati soddisfatti e divertiti della gestione. Il nostro compito sarà di continuare a lavorare per mantenere questo obbiettivo». 
La società di pesca sportiva «La Cagnola» di Medesano, ha eletto il nuovo direttivo. Il passaggio di cariche tra i componenti attuali e i nuovi eletti sarà effettivo a partire dal 1° gennaio. Alla guida della società è stato riconfermato il presidente Arturo Quarantelli. Ad affiancarlo come nuovo vicepresidente sarà Franco Giufredi. Nando Rossi sarà il tesoriere, Franco Dodi il segretario,  Maurizio Greci l'addetto al controllo dei pescatori del lago,  Gabriele Buzzoni, Giuliano Trolli e Daniele Cignoli i nuovi responsabili per la preparazione delle gare. Presidente dal 2004, dopo la rielezione arrivata a 10 anni dal suo primo mandato, Arturo Quarantelli ha tracciato un bilancio dell’anno che sta per chiudersi. «Il nuovo direttivo dovrà continuare con l’ottimo lavoro svolto sino ad oggi. Quest’anno abbiamo effettuato diversi lanci di pesce che hanno permesso ai nostri soci di passare divertenti giornate di pesca. Abbiamo lavorato molto, anche per coinvolgere le scuole e le associazioni locali, invitando bambini di elementari e medie a visitare la fantastica natura che avvolge i nostri laghi e ospitando varie manifestazioni come la festa della Croce Rossa di Medesano. Siamo orgogliosi di poter dare il nostro aiuto alle guardie del Parco del Taro nel recupero dei pesci di un loro lago dopo l'inondazione avvenuta la scorsa primavera. Tornando alle nostre attività quotidiane, i soci sono stati soddisfatti e divertiti della gestione. Il nostro compito sarà di continuare a lavorare per mantenere questo obbiettivo». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

"Sosta" al bar nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

5commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

1commento

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

7commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre