Provincia-Emilia

Bassa ovest - Più agenti e più lavoro per la polizia municipale

Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni


Grande lavoro nel 2008, nella Bassa Ovest, per il distretto di polizia municipale di Polesine, Zibello, Soragna e Roccabianca, con un organico arricchito e più servizi. Restano stabili, invece, le sanzioni rilevate. Questo è quanto emerge dal bilancio dell’attività annuale stilato dal comandante del distretto.
Distretto che, rispetto al 2007, ha visto il proprio organico aumentare di due operatori (per un totale di 9 complessivi) ai quali si aggiunge anche un addetto amministrativo. Parlando del significativo aumento di lavoro, l’ispettore Deleo ha evidenziato che nel 2008 la Polizia municipale di Zibello, Polesine, Roccabianca e Soragna è stata chiamata a prestare servizio a 131 funerali (contro il 120 del 2007), ad effettuare 544 accertamenti nelle abitazioni (contro i 510 del 2007) e 665 notifiche (contro le 534 del 2007).
Sono aumentate considerevolmente anche le segnalazioni da parte dei cittadini, passate dalle 421 del 2007 alle 594 del 2008 così come sono cresciute, nei quattro comuni, le manifestazioni. Se queste, nel 2007, erano state 167, nel 2008 sono passate a 178: a dimostrazione di quanto si sia vivacizzato il territorio, basti pensare che solo nel 2004 gli eventi erano un centinaio. Ed è curioso notare che ad ospitare il maggior numero di appuntamenti, per un totale di 57, è stato il più piccolo dei quattro comuni: vale a dire Polesine.
Sono diminuite, invece, le ordinanze, dalle 131 del 2007 alle 121 del 2008 mentre sono pressoché stabili le segnalazioni su problematiche relative ai cani (119 nel 2008). Al «capitolo» incidenti spiccano gli 80 del 2008 contro i 42 del 2007. A riguardo, Deleo precisa che «non si deve pensare ad una maggiore incidentalità sulle strade, ma ad una maggiore presenza sul territorio da parte nostra, dovuta anche ad un organico più ampio e all’attivazione della centrale operativa che consente di avere un numero telefonico di riferimento per i cittadini». Ed è legato alla maggior presenza sul territorio anche l’aumento da 41 a 52 delle operazioni di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza. Di spicco, in particolare, le 11 denunce alla Procura della Repubblica di Parma per reati quali abusi edilizi, infortunistica stradale, sottrazioni di auto poste sotto sequestro, abbandono di rifiuti, omissione di soccorso, uso di falsa assicurazione.
Ci sono anche due denunce per guida sotto l’effetto di alcolici, un’altra per guida sotto l’effetto di stupefacenti ed una per rissa tra minorenni. Per quanto concerne il codice della strada, sono pressoché stabili le sanzioni sui quattro comuni: 894 nel 2008 e 886 nel 2007 (con un aumento leggero nei comuni di Zibello, Roccabianca e Soragna ed un calo invece a Polesine passato dalle 118 del 2007 alle 96 del 2008). Se si considera poi l’aumento di organico e quindi la maggior presenza sul territorio, come fa notare l’ispettore Deleo, si può affermare che in proporzione le contravvenzioni sono diminuite. Queste riguardano, in particolare, il mancato uso delle cinture di sicurezza (169 nel 2008 contro 163 nel 2007), le mancate revisioni (43 nel 2008 e 54 nel 2007), la circolazione senza assicurazione (12 nel 2008 e 20 nel 2007) e senza patente (3 nel 2008 e 11 nel 2007) e l’uso scorretto dei telefonini (21 nel 2008 contro 33 nel 2007). Sono invece aumentati molto i controlli a carico dei mezzi pesanti, con 149 sanzioni nel 2008.
Per quanto riguarda invece questa prima parte del 2009, preoccupa l’aumento significativo di mancate revisioni dei veicoli e di mezzi «pizzicati» mentre circolavano senza assicurazione.
Da evidenziare, infine, che il distretto è attivo tutti i feriali dalle 7,30 alle 19 e nei festivi dalle 7,30 alle 13,30 (e spesso, in base alle esigenze, anche negli orari pomeridiani dei festivi). Inoltre svolge almeno due turni settimanali dalle 19 all’1 di notte. I numeri di riferimento sono 3476971426 e 800451451 (centrale operativa).

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS